21°

Rifiuti

Raccolta differenziata: "Ecco le regole da seguire"

Il Comune: "seguire gli orari". Gli esempi: come separare vasetti e tappi, i cartoni della pizza e le confezioni di merendine

Raccolta differenziata: "Ecco le regole da seguire"
Ricevi gratis le news
28

Il Comune rinnova una serie di consigli per aiutare i cittadini a fare la raccolta differenziata dei rifiuti in modo corretto. Attraverso un comunicato, fa alcuni esempi pratici e aggiunge che per i rifiuti ingombranti ci sono i centri di raccolti in diversi punti della città. 

Ecco il comunicato del Comune sulla raccolta differenziata:

La raccolta differenziata rappresenta una risorsa per la comunità, differenziare significa risparmiare con minori costi per la collettività. E’ quindi fondamentale attenersi ad alcune regole fondamentali. Prima di tutto bisogna separare i vari rifiuti in base al materiale di cui sono fatti. Plastica e barattolame vanno nel sacco giallo, compresi gli imballaggi dei cibi, le cosiddette vaschette per gli alimenti e le bottiglie di acqua minerale che vanno correttamente schiacciate per occupare meno spazio. Mentre giocattoli e altri rifiuti vanno nel bidone grigio dell’indifferenziato.

Separare i vari rifiuti è, quindi, fondamentale. Ecco alcuni esempi: il tappo in metallo dal vasetto della marmellata va messo nel sacco giallo di plastica e barattolame, mentre il contenitore in vetro va smaltito negli appositi raccoglitori verdi posti su area pubblica e appositamente dedicati. Lo stesso discorso vale per i vasetti di tonno per cui è poi fondamentale smaltire i contenitori in vetro dopo averli lavati, mentre il coperchio va nel sacco giallo. Questo vale anche per gli involucri in plastica delle merendine che vanno smaltiti nel sacco giallo per plastica e barattolame, mentre le vaschette in cartoncino vanno riposte negli appositi contenitori per carta e cartone.

Anche per lo smaltimento della carta bisogna attenersi ad alcuni suggerimenti: non tutta la carta in modo indiscriminato va smaltita nei contenitori per carta e cartone. I cartoni che contengono la pizza e che sono unti e sporchi, così come la carta sporca di prodotti cosmetici e di solventi va nell’indifferenziato. I tovagliolini sporchi di cibo vanno nell’organico. Una volta effettuata la corretta selezione dei rifiuti, suddividendoli in base alla tipologia: con plastica e barattolame nel sacco giallo, la carta negli appositi contenitori, l’organico nel bidone marrone e gli altri rifiuti nel contenitore grigio per l’indifferenziato bisogna prestare attenzione ad esporre quanto suddiviso nei giorni previsti. Il vetro va smaltito negli appositi contenitori stradali o campane verdi poste su suolo pubblico, così come le potature e gli sfalci verdi nei cassonetti verdi adibiti a questo scopo. Molta attenzione, quindi, va posta ai giorni ed agli orari di raccolta della differenziata come da calendario consegnato dagli operatori Iren alle famiglie. 

Ci sono, poi, i centri di raccolta presenti sul territorio comunale dove poter conferire alcune tipologie di rifiuti ingombranti. I Centri di raccolta sono in via Barbacini con apertura dal lunedì al sabato dalle 9 alla 12 e dalle 14 alle 17. Quello di via Bonomi – Crocetta aperto dal lunedì al sabato, ad eccezione del mercoledì pomeriggio, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, domenica dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 16.30. Quello di via Lazio aperto dal lunedì al sabato, escluso il martedì mattina, dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30, aperto anche alla domenica dalle 9 alle 12. A cui si aggiunge il centro di raccolta di largo Simonini dove non possono essere conferiti rifiuti pericolosi come olio minerale, vernici, batterie, bombolette spray e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche come frigo, elettrodomestici e tv, monitor. Il Centro è aperto tutte le mattine dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 13 e nei pomeriggi di mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17.30. E’ attivo, anche, il servizio gratuito di raccolta dei rifiuti ingombranti come frigoriferi, mobili, materassi, basta contattare il numero verde di Iren: 800 212607 con l’avvertenza di esporre i rifiuti su suolo pubblico, davanti a casa, il giorno concordato per il ritiro.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    29 Gennaio @ 13.24

    parmigianoreggiano

    ATENZIONE, i preservativi DEBITAMENTE SVUOTATI del loro contenuto ORGANICO potranno essere buttati via SOLO DOPO essere stati GONFIATI e riutilizzati come PALLONCINI per le feste di compleanno di figli e nipoti: una volta SCOPPIATI allora si, potranno essere DEFINITIVAMENTE gettati nel cassonetto GIALLO della plastica.

    Rispondi

  • Nocciolina

    29 Gennaio @ 07.45

    @parmigianoreggiano: sì, ma tra svuotamento e lancio nel bidone del rudi vanno anche sciacquati?? E gli assorbenti vanno nell'organico o nella plastica? E i cerotti? E i cottonfioc? E le deiezioni del gatto? E dove devo buttare l'assessore all'ambiente? C'è un apposito cassonetto?

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    28 Gennaio @ 20.34

    parmigianoreggiano

    @rodolfo - il M5S rende noto che i PRESERVATIVI USATI vanno smaltiti nel seguente modo: prima svuotare il contenuto nell'ORGANICO e poi gettarli nella PLASTICA.

    Rispondi

  • rodolfo

    28 Gennaio @ 16.59

    I preservativi devono essere lavati o si buttano così come sono?

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    28 Gennaio @ 13.42

    giannicesari

    La carta igienica, dopo averla usata due volte (una per lato) va nell'organico o nell'indifferenziato? no, chiedo, xè sarebbe un peccato buttarla nel gabinetto. A occhio e croce io sarei orientato per il bidoncino "marrone", giusto per fare pandan, un logico abbinamento di colori....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»