19°

Parma

Onore alla Acqui: ricordato il sacrificio di Cefalonia

Onore alla Acqui: ricordato il sacrificio di Cefalonia
Ricevi gratis le news
1

I martiri di Cefalonia e Corfù sono stati commemorati, ieri mattina, con una cerimonia alla quale hanno partecipato gli alunni della scuola secondaria Salvo D’Acquisto e delle scuole primarie Rodari e Martiri di Cefalonia. Nel giardino di quest’ultimo istituto, una lapide è posta in ricordo di coloro che «per primi irrorarono col sangue del loro cuore l’albero della rinascita, perché vi crescesse inestirpabile il fiore della sacra libertà» e, di fronte a questa iscrizione, ai cui piedi è stata deposta una corona di fiori, hanno portato la loro testimonianza i reduci di questa strage, compiuta ai danni dei soldati italiani dall’esercito tedesco nel 1943.

Mario Pasquali - presidente della sezione parmigiana dell’Associazione nazionale reduci e famiglie dei caduti della divisione «Acqui», eroica unità dell'esercito annientata dai tedeschi, e autore del libro «Appunti di vita militare e prigionia di un superstite di Cefalonia» - è uno di loro. «Quest’anno ricorre il 66° anniversario dei tragici fatti di Cefalonia e Corfù e noi, giovani di allora, oggi abbiamo superato gli 85 anni e siamo sempre meno numerosi - ha dichiarato Pasquali -. La divisione «Acqui», che per prima diede inizio alla Resistenza, si è ribellata ai soprusi dei nazisti e la libertà di cui oggi godiamo è anche merito nostro e dei diecimila caduti delle isole Ionie, caduti che non chiedono vendetta, ma che meritano di non essere dimenticati».

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo Filippini

    25 Aprile @ 14.27

    La div. Acqui ricevette l'ORDINE DI RESISTERE dal Comando Supremo fuggito a Brindisi dopo l'armistizio senza aver preventivamente dichiarato guerra ai tedeschi che considerarono perciò i nostri militari come 'partigiani' come tali passibili di fucilazione immediata. Furono infatti fucilati gli ufficiali come 'capi' e 'sobillatori' di 'franchi tiratori' mentre i soldati furono risparmiati poichè l'ordine iniziale di fucilare TUTTI dato da Hitler fu modificato e quindi non è vero che ne furono uccisi 5 o 6mila DOPO LA RESA. Pasquali si deve informare invece di continuare a ripetere cose non vere. La dichiarazione di guerra avvenne solo il 13 ottobre. Quanto sopra scrivo in qualità di studioso ultradecennale dei fatti e di orfano del magg. Federico Filippini fucilato anch'egli al quale il Comune di Roma ha intitolato una via. Vi prego di informare Pasquali di quanto sopra. avv. Massimo Filippini - orfano di un Martire di Cefalonia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

5commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro