-2°

Parma

Avevano un chilo di cocaina: arrestati sei nigeriani

Avevano un chilo di cocaina: arrestati sei nigeriani
Ricevi gratis le news
0

Sei persone arrestate, 95 ovuli colmi di cocaina sequestrati: vale a dire la bellezza di un chilo di polvere bianca.
E' il sostanzioso bilancio di un'operazione condotta dai carabinieri di Reggio Emilia e San Polo d'Enza, che nella notte tra giovedì e venerdì hanno rastrellato una vasta zona al confine tra le province di Parma e Reggio.
Le perquisizioni (culminate poi nelle manette) sono scattate tra Torrile, San Polo di Torrile e San Polo d'Enza.
Questa la zona  passata al setaccio, dove a quanto pare si erano rintanati parecchi commessi viaggiatori di polvere bianca. Tutti nigeriani i sei che sono finiti in carcere, quasi certamente appartenenti alla stessa organizzazione, anche se per adesso su contorni e retroscena dell'indagine viene mantenuto il più stretto riserbo dagli inquirenti. Probabilmente perché il cerchio non si è ancora chiuso del tutto, manca ancora qualche pedina all'appello.
Comunque, il canale a cui l'altra notte i militari hanno chiuso i rubinetti doveva essere in grado di rovesciare un nuvolone di cocaina e non serve una grande immaginazione per intuire che una delle piazze da servire - se non la principale - era proprio quella di Parma, dove il mercato della neve non conosce crisi e nemmeno momenti di fiacca. Coca che viene fatta arrivare in ovuli, un sistema parecchio in voga proprio tra i corrieri originari della Nigeria che di solito preferiscono il treno all'aereo (niente check in, niente metal detector) e usano il loro stomaco come valigia per la droga. Un sistema pericolosissimo, visto che basta si rompa un solo ovulo nella pancia e il trasportatore entra in un'overdose fulminante. A volte non c'è nemmeno il tempo di arrivare in ospedale.
Certo è che nella geografia dei traffici della droga, proprio la rotta al confine tra Parma e Reggio ultimamente sta tornando con molta insistenza: evidentemente ritenuta da corrieri e narcotrafficanti un'ottima base logistica, puntellata di paesi abbastanza defilati dove rintanarsi, ma anche strategicamente vicini ai capoluoghi dove risiede il grosso della clientela.  
 E non a caso all'inizio della scorsa settimana si era conclusa l'Operazione Fatture e anche in quel caso i  carabinieri hanno stroncato un vasto giro di cocaina che univa le province «cugine». Martedì mattina erano stati arrestati due uomini (un albanese e un italiano) a Bibbiano e Montecchio, che si sono andati aggiungere ad altre quattro persone già finite in carcere e quattordici denunciati.
Sequestrati dai militari cinquemila euro in contanti e oltre mezzo chilo di droga. Le indagini dei carabinieri reggiani erano partite da San Polo d'Enza ed erano durate oltre un anno. L'operazione l'hanno battezzata «fatture» dal nome in codice con cui gli arrestati chiamavano la cocaina.
 Nel corso delle indagini è stata identificata un mucchio di gente: tutte persone residenti nelle zone di Parma e Reggio Emilia. Clienti abituali degli spacciatori finiti in carcere o indagati, da cui facevano i loro acquisti e spesso in dosi generose. l.f. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

6commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

6commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto