-1°

14°

TRIBUNALE

Abusi sessuali su minori: 6 anni a don Dessì

Sentenza definitiva della Cassazione nei confronti dell'ex missionario. Indagini condotte dalla Procura di Parma

Don Dessì all'epoca dell'arresto

Don Dessì all'epoca dell'arresto

3

Condanna definitiva. E il destino di don Marco Dessì sono i sei anni di carcere decisi dalla Cassazione. L'ormai ex sacerdote ("dimesso dallo stato clericale» da papa Benedetto XVI nel febbraio 2010 in seguito all'inchiesta interna del Vaticano) è stato giudicato colpevole del reato di abusi sessuali nei confronti di sei ragazzini all'epoca ospitatio nella missione in Nicaragua dove operava il missionario. 

 L'inchiesta aveva preso le mosse nel 2006 dalla denuncia delle associazione umanitarie «Rock no war» e «Solidando» - rappresentate dall'avvocato reggiano Marco Scarpati - che avevano raccolto, con show e manifestazioni, fondi per la missione «Betania» di Chinandega gestita da don Dessì, e alle quali erano giunte voci inquietanti sul comportamento del sacerdote. Le denunce di sei ragazzini - raccolte su dvd da un volontario che si era recato in Nicaragua - erano quindi approdate alla procura di Parma. La complessa inchiesta del pm Lucia Russo aveva scoperto, tra l'altro, che Dessì aveva archiviato nel suo pc 1440 file con immagini pedopornografiche, scaricate fino a due giorni prima dell'arresto, il 4 dicembre 2006.Il sacerdote era stato condannato in primo grado il 23 maggio 2007 dal gup Roberto Spanò a 12 anni per violenza sessuale su tre ragazzi, ed era stato rinchiuso nel carcere di Saluzzo. Pena ridotta a otto anni in appello. La Cassazione però, nel 2009, aveva annullato senza rinvio la sentenza di condanna per tutte le imputazioni relative a fatti avvenuti prima dell'agosto '98, e stabilito che si doveva tornare al giudizio della Corte d'Appello per i restanti episodi. La seconda sentenza dei giudici di Bologna, nel luglio 2010, aveva ulteriormente ridotto la pena a sette anni. Dopo il secondo pronunciamento della Cassazione, il procedimento è tornato, per la terza volta, in Corte d'Appello con la condanna da sette a sei anni. E ora la parola fine: sei anni di carcere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    03 Febbraio @ 19.51

    Francesco, non ci sperare, un giorno o l'altro don Dessì si confesserà, riceverà l'assoluzione e se ne andrà poi sparato in Paradiso. I colpevoli sono i ragazzini abusati, che lo stuzzicavano, malignetti! Franco Bifani

    Rispondi

  • Francesco

    03 Febbraio @ 15.56

    Se esiste l'inferno, spero che bruci e che patisca con tanto dolore, come quel che ha fatto.

    Rispondi

  • Biffo

    03 Febbraio @ 12.07

    Alleluja! Uno su mille non ce la fa, a scamparla, protetto dai superiori! Franco Bifani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia