Laura Ferraris

«Il Regio non è fuori pericolo: Festival a rischio»

«Debito ancora alto e pochi finanziamenti». Le biblioteche? «In stato di abbandono»

Laura Ferraris

Laura Ferraris

2

 

Il Teatro Regio? «Non è ancora fuori pericolo» e i soldi scarseggiano più che mai. Il Festival Verdi 2014? «Attualmente è a rischio». Le biblioteche cittadine? «Sono in uno stato di abbandono». Sono diversi i fronti caldi con cui deve fare i conti l'assessore alla Cultura Laura Ferraris, che non nasconde le criticità. Ma che ricorda anche lo sforzo del Comune di coinvolgere maggiormente la città nell'elaborazione di proposte culturali.
Partiamo dal Teatro Regio: il peggio è passato?
No, non è passato. Indubbiamente gli esiti del percorso intrapreso, dal punto di vista della riduzione del debito e dei risultati ottenuti con il Festival Verdi 2013, sono stati confortanti. Ma il fatto è che il debito è ancora consistente e che mancano i finanziamenti in grado di garantire una stabilità. Il Regio ha un costo che non è solo quello della produzione artistica, ma anche di una struttura che ha circa 35 dipendenti. Già adesso la disponibilità per la produzione è veramente bassa. L'anno scorso c'è stato il finanziamento statale per il bicentenario verdiano e le sponsorizzazioni dei privati, ma quest'anno il finanziamento per il Festival non ci sarà più. Sicuramente questo è l'anno più difficile, in cui il Festival Verdi andrà difeso con i denti, perché è un evento di portata mondiale che sarebbe molto grave perdere.
Quindi il Festival Verdi potrebbe essere a rischio?
Sì, c'è il rischio che non lo si riesca a fare. Se mancano i soldi ovviamente non si è in condizioni di farlo e da parte nostra non c'è alcuna volontà di indebitarci. .................. L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andreaparma

    10 Febbraio @ 17.15

    Mi chiedo che senso hanno queste dichiarazioni: hanno trattato malissimo nel passato i soci (Fondazione Cariparma e Camera di Commercio), gli unici che potevano finanziare il Regio e hanno litigato con l'universo mondo, senza creare contatti di nessun genere per portare avanti l'iniziativa. E adesso cosa si aspettano? Detto poi da un assessore come questa Ferraris, che ha fatto morire senza motivo il Festival della Poesia, viene da ridere, se non ci fosse da piangere. Ma si, questa mette le mani avanti per non essere additata come responsabile della debacle del regio, inevitabile, vista le sue alte doti di attento e oculato amministratore pubblico. Ho l'impressione, comunque, che non sarà l'unica cosa cui Parma è legata che sparirà inghiottita dalla inettitudine grillina. Fra poco credo sentiremo annunciare altri funerali, di cui loro, ovviamente, non saranno responsabili.

    Rispondi

  • Greg

    09 Febbraio @ 21.46

    Ma perchè non parlar chiaro e confessare che tutta l'operazione Regio è stata un fallimento. Il Festival è l'ombra di quelli del passato: nessun giornale nazionale ne ha parlato per carità di patria. L'unico socio è restato il Comune; quale credibilità hanno le comunicazioni di un CDA a senso unico? Dove sono i grandi risultati? Chi fa le pulci ai conti? La dirigenza latitante costa di più di quella passata. E poi basta con questa tiritera su la mancanza di finanziamenti privati. Chi può essere così folle da continuare a sponsorizzare un teatro che ha perso la sua risonanza internazionale? Questi insipienti hanno voluto comprare l'opposizione del PD regalandogli il teatro senza neppure intuire che poi il fallimento sarà solamente imputato alla loro incompetenza. Ma la vergogna, come si sa è diventata un optional. Meglio continuare ad accattonare qualche spicciolo e continuare a proporre spettacoli di qualità infima.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

3commenti

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

6commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

34commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

Premio Marzotto

Premiata la startup parmigiana Wrap

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

1commento

ITALIA/MONDO

CAGLIARI

Furti, scippi, violenza sessuale: arrestati 10 migranti sbarcati in Sardegna

2commenti

catania

Fine turno, e vanno a casa senza fare il cesareo: gravi danni al bambino

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

Sos amici animali

Di chi è questo gattino?

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto