10°

24°

POLIZIa

Spesa gratis con assegni "falsi": denunciati i trasfertisti della truffa

Avevano tentato di fare il colpo in un negozio di strada Beneceto

Spesa gratis con assegni "falsi": denunciati i trasfertisti della truffa
Ricevi gratis le news
3

 

Non era una spesa a km zero perchè di chilometri ne hanno macinati, per arrivare a Parma. Ma a costo zero, sì, hanno provato a farla. Sono due uomini residenti a Napoli le due persone denunciate dai poliziotti delle Volanti per tentata truffa aggravata. Il loro trucco era semplice: entravano nei negozi, mettevano nel carrello quanta più merce possibile e, una volta alla cassa, pagavano tramite assegni riferiti a conti correnti non più attivi. In pratica, acquisti "reagalati".

Ma ad impedire che il piano venisse attuato anche ieri in strada Beneceto sono stati la prontezza di un commesso e la celerità della Volante.
Intorno alle 12 è giunta in Questura la richiesta di intervento arrivata da un negozio di strada Beneceto: un dipendente aveva notato due persone che, senza particolare attenzione, riempivano il carrello di merce e in cassa avevano poi chiesto di pagare con assegno. Il rifiuto di tale modalità di pagamento da parte della cassiera, e la successiva discussione che ne è scaturita, ha permesso di guadagnare un paio di minuti, consentendo l'arrivo dei poliziotti.
Alla vista degli agenti i due potenziali clienti sono usciti velocemente e, una volta saliti a bordo della propria auto, si sono allontanati in direzione della tangenziale a forte velocità.
I poliziotti si sono lanciati all'inseguimento e sono riusciti ad intercettare i fuggitivi in via Mantova, nei pressi di via Burla.
Dalle perquisizioni effettuate, personale e veicolare, sono spuntati fuori svariati assegni bancari in bianco relativi a conti inattivi e numerose carte di credito.
Dopo approfonditi accertamenti, le due persone fermate, residenti a Napoli, uno dei quali pregiudicato e già gravato da avviso orale emesso dal Questore di Parma nel mese di settembre 2013, sono state denunciate a piede libero per tentata truffa aggravata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    13 Febbraio @ 18.27

    "Avviso orale emesso dal Questore di Parma" ! Cioè un questurino gli ha detto : "pussa via !"

    Rispondi

  • legione

    13 Febbraio @ 13.22

    e segnano sempre lorooooo

    Rispondi

  • andrea

    13 Febbraio @ 12.48

    ... a piede libero ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

18commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

1commento

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

Italia

Trova cadavere nella sua auto, si tratta di un clochard

SPORT

Gallery sport

Il ritorno di Valentino Rossi: le foto

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte