-0°

16°

Polizia municipale

Multe mai pagate per 25mila euro: l'auto detector "colpisce" in via Costituente

Sequestrata un'Alfa 159 intestata a un italiano senza patente e priva di assicurazione

L'auto sequestrata (foto del Comune)
Ricevi gratis le news
13

 

L'auto detector ha permesso alla polizia municipale di scoprire un altro veicolo che ha preso numerose multe, mai saldate. Sequestrata un'Alfa 159 è stata trovata in via Costituente: è intestata a un italiano privo di patente, che risulta avere altri veicoli. Non è chiaro quindi chi usasse effettivamente l'auto. 

Scrive il Comune in una nota:

 

Nella giornata di venerdì, nell’ambito dei servizi effettuati con l’auto munita della nuova strumentazione per il recupero dell’evasione fiscale, è stato rintracciato un veicolo Alfa Romeo 159, parcheggiato in via Costituente, gravato da fermo fiscale, il cui proprietario, un parmigiano di circa 50 anni, ha accumulato debiti con il Comune per circa 25 mila euro. Il veicolo risultava scoperto da assicurazione e, quel che è più grave, le ultime multe prese dai varchi dimostravano che l'auto era effettivamente in circolazione, nonostante fosse priva di copertura assicurativa, con grave pericolo per gli altri utenti della strada.

Sul posto interveniva l’ufficiale di riscossione di Parma Gestione Entrate che provvedeva a pignorare il veicolo che appariva in buone condizioni e che, dopo aver espletato le procedure di legge, verrà messo all’asta, con il ricavato destinato a coprire almeno parzialmente il debito con il Comune. 

L'Alfa 159 era intestata ad un italiano, irreperibile e privo di patente, che risulta intestatario di altri veicoli circolanti, motivo per il quale si ritiene che il conducente potesse essere una terza persona ignota. 

Le situazioni come questa, dove il proprietario è irreperibile e il conducente sconosciuto, sono molteplici e il ruolo dell’Auto Detector per rintracciare i veicoli diventa fondamentale, sia che questi siano in circolazione che in sosta.

In questo momento - precisano al Comando della Polizia Municipale - l’Auto Detector, in fase sperimentale, sta funzionando al 30%, sia per quanto riguarda le potenzialità che il periodo di azione. Infatti presto lo strumento sarà completato con le banche dati dei veicoli scoperti da assicurazione e sarà completato l’iter per un funzionamento completo e continuativo che dovrebbe portare a risultati ancora più incisivi. Verranno presto inseriti anche veicoli gravati da fermi per debiti più bassi rispetto al limite iniziale di 3.000 €.

Tempi duri per gli evasori, ai quali forse non resta che mettersi il cuore in pace e provare a trovare un accordo con Parma Gestione Entrate per saldare i debiti accumulati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    16 Febbraio @ 12.05

    @Stefano, sono illegittimi quelli applicati da "Equitalia", in quanto la stessa da Gennaio 2013 (se non sbaglio) non è più abilitata ad agire a nome e per conto degli enti locali, mentre sono perfettamente conformi alla legge quelli applicati da Parma Gestione Entrate che è soggetto pienamente abilitato alla riscossione di verbali e tributi su Parma. Per quanto riguarda il ladrodetector e il mazzettadetector, penso che i soggetti da lei nominati (che le ricordo per la legge Italiana innocenti fino a prova contraria, quindi occhio ad associare nomi a fatti determinati, che per ora sono solo ipotizzati, in quano non passati in giudicato ), siano stati abbondantemente messi davanti alle loro, ribadisco, presunte resonsabilità e che ne stiano pagando le conseguenze, non crede????

    Rispondi

  • Vercingetorige

    16 Febbraio @ 11.00

    POLIZIA DI STATO E CARABINIERI CE L' HANNO , GIA' DA UN PO' , ma il "data base" è diverso . Non è connesso con "Parma Gestione Entrate" , ma col Ministero degli Interni , per cui non c' è l' elenco delle multe non pagate al Comune di Parma , che, invece , hanno i Vigili.

    Rispondi

  • lida55556

    16 Febbraio @ 10.40

    Penso che sia un ottimo deterrente contro dli extracomunitari e italiani che girano senza patente e assicurazione che se ti centrano sei rovinato io l assicurazione la pago giusto cosi!!!!!poi in inghilterra c e da 10 anni

    Rispondi

  • marco850

    16 Febbraio @ 08.25

    ce ne vorrebbero altri dieci su macchine di vigili, carabinieri, polizia e finanza! e farli lavorare h 24

    Rispondi

  • Luna

    16 Febbraio @ 08.04

    .... Non credo che quel tizio pagherà le multe. In Italia se non si ha nulla ci si può permettere tutto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti