14°

27°

commercio

In Ghiaia qualcosa si muove. Dopo il mercato, apre Ajolfi

E anche in via Bixio aprono nuovi alimentari: si parte con una macelleria

Ghiaia semivuota di sera
12

 

Qualcosa si muove in Ghiaia. Dopo l'annuncio di un mercato alimentare al venerdì proposto dall'assessore Casa, ora si concretizza l'apertura di un punto vendita di uno dei nomi più noti della gastronomia parmigiana Ajolfi. 

Nell’elenco dei cuori pulsanti del commercio in centro storico, piazza Ghiaia è la grande assente da diversi anni, e nemmeno i lunghi e incisivi interventi di riqualificazione 
sembrano aver ridato slancio alle attività della zona, tanto che sabato pomeriggio il Pd ha organizzato un convegno, proprio in Ghiaia, per puntare i riflettori sul destino di questa area urbana, da secoli destinata al commercio.....................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    18 Febbraio @ 11.49

    Bhe dire che il mercato coperto attuale è meglio di una volta mi sembra una forzatura quando una volta vi era la fila per andare a comprare qualche cosa mentre adesso tutti gli esercenti che vi avevano attività hanno chiuso perché nessuno ci andava, certo va anche detto che in Ghiaia prima vi era il mercato ma soprattutto i vari negozi che adesso sono stati sostituiti dalla copertura che ha il solo scopo di costringere i residenti sulla piazza a tenere chiuse le finestre tutto il giorno… Secondo me non ci vuole tanto per ammettere che la Ghiaia è stato un fallimento sotto tutti i punti di vista e quel che è più grave è che in futuro sembra si voglia ripetere l’errore compiuto dalle passate amministrazioni quando non si è ascoltata l’opinione dei commercianti, riferimento naturalmente ai futuri lavori di viale Romagnosi

    Rispondi

  • gigiprimo

    18 Febbraio @ 09.41

    Maurizio: non mi riferivo al mercato -1, anche se era meglio del 'mercato coperto' di una volta. non c'era una scala mobile o ascensori come nei vari supermercati della zona (UPIM, coin e altri)? mi riferivo in particolare allo spazio in superficie. X renz: sicuramente il signor Ajolfi provvederà a usare filtri che assorbiranno gli odori, come da regolamento comunale! naturalmente l'inclinazione stessa della copertura favorirà lo sfogo verso il lungo Parma.

    Rispondi

  • Immanuel

    18 Febbraio @ 08.40

    Per il commento del 17/02/2014 20:09 : direi che il supermercato che cito esiste dall'inizio del 2001, prima era la "Standa" il cui reparto alimentari era a livello di un negozio. E comunque non capisco in base a cosa anche se esiste da tempo e con questa gestione (???) non dovrebbe far concorrenza a nessuno; vende di tutto a livello di alimentari, fa concorrenza a tutti. Ci si lamenta dei supermercati che aprono in giro che sviliscono i negozi del centro e ne abbiamo uno enorme piantato in mezzo alle case aperto 7 giorni su sette. Certo, per chi abita in zona fa comodo però poi ci si lamenta ... perché allora secondo te in Ghiaia il mercato coperto ha già fallito una volta? I Prezzi? E come fa secondo te un negozio a far concorrenza a un supermercato a livello di prezzi? Sono tempi difficili questi ...

    Rispondi

  • ɐɹdos ınb è oʇuǝɯɯoɔ oıɯ ןI

    17 Febbraio @ 23.27

    Ajolfi da solo dubito possa cambiare la desolazione attuale.

    Rispondi

  • Betti

    17 Febbraio @ 20.09

    Immanuel@ non sono d'accordo. Il supermercato che citi esiste da 50 anni e, con questa gestione, non è certo concorrenziale a nessuno. Se pian piano aumentassero le attività in Ghiaia, sono sicura che si riprenderebbe. Certo sarebbe meglio avessero prezzi bassi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

Tv

Valentina, la regina delle torte

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»