10°

parco ducale

Ecco i sub in azione nel laghetto

La pulizia della Fias, che ha risposto all'appello del Comune

Ecco i sub in azione nel laghetto

Laghetto del Parco Ducale: i sommozzatori della Fias nelle operazioni di pulizia

Ricevi gratis le news
8

COMUNICATO

Quatto sommozzatori della FIAS (Federazione Italiana Attività Subacquee) si sono questa mattina immersi nel laghetto del parco Ducale per effettuare i lavori di pulizia del fondale, a titolo gratuito, supportati da Comune di Parma e Iren, che si occuperà di recuperare i materiali riemersi. 

“L’attività di pulizia del laghetto – ha sottolineato il sindaco Federico Pizzarotti – fa parte delle attività di riqualificazione necessarie per il parco Ducale: tanto c’è da fare e questo è un primo passo”.
“L’operazione di oggi – ha spiegato l’assessore all’Ambiente Gabriele Folli – è finalizzata al recupero di materiale “grossolano” eventualmente presente sul fondale. Un intervento significativo per questo parco e per i tanti cittadini che vi trascorrono il loro tempo”.
L’operazione prevede, per diverse ore, l’azione di quattro subacquei attrezzati con apposite mute stagne, autorespiratore e maschere gran facciale, più il servizio logistico a bordo lago e infine il recupero dei materiali riemersi da parte di Iren.
La FIAS, che in passato ha già effettuato operazioni analoghe nello stesso laghetto e in altri, come quello del Cerreto, vanta una lunga esperienza come attività di Protezione Civile e scuola federale per subacquei sportivi (www.fiasparma.it)

Si tratta di un’occasione, per i cittadini di Parma, di scoprire ciò che i distratti o i maleducati hanno gettato nel laghetto  in questi anni.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AndreaC

    22 Febbraio @ 14.37

    Tanto per fare un po' di polemica vorrei chiedere se tutto questo lavoro, necessario, sarebbe stato fatto se non fosse morta Giulietta ( oca cignoide)....... Penso che non si sarebbe mosso nulla... Direi onore al consigliere Savani e alle persone che si sono mosse per risolvere il problema che hanno dimostrato che con poco si FA e anche velocemente...

    Rispondi

  • presente

    22 Febbraio @ 12.45

    Ottima iniziativa. Ridiamo lustro ad un giardino che, fino a qualche anno fa , era invidiato da tutta Europa......

    Rispondi

  • gigiprimo

    22 Febbraio @ 10.43

    vignolipierluigi@alice.it

    l'ultima volta fu svuotato e creato un muraglione in sassi che riduceva la profondità presso la riva, e l'acqua rimase trasparente per molto. Poi il vento e l'inciviltà, piano piano sono riusciti a sporcarla! tenete conto che l'acqua del laghetto dovrebbe pervenire da uno dei canali 'antichi' che arrivano in città, quale? o quale era, visto che sembra non vi sia ricambio consistente?

    Rispondi

  • Vercingetorige

    21 Febbraio @ 11.17

    GUARDI "BIFFO" che le barchette a remi a noleggio nel laghetto del Parco Ducale ci sono state per decenni , come ricorda anche "TIO ORAZIO". Non mi risulta ci siano mai state tragedie . Nei rari casi in cui qualcuno è caduto nel laghetto è stato dalla riva , non dalla barca. Era bello farci un giro. Si aveva l' illusione di navigare. I "morosi" , poi, andavano ad attraccare all' isolotto centrale , si addentravano nel boschetto , esaminavano con cura i dettagli architettonici della fontana del Trianon , poi tornavano . Oggi , ahimè , sarebbe come fare un giro in una fogna....... COMMENTO DEL 20/2/14 , ore 19,51 , LEI HA RAGIONE , ma, vede , vuotando il laghetto bisognerebbe , prima di tornare a riempirlo , coprire il fondo con materiale che non sollevi melma ( piastrelle ? cemento ? ghiaia ? La parola agli esperti..).

    Rispondi

  • salamandra

    21 Febbraio @ 00.01

    Per chi suggeriva i pedalò. Non sarebbe una novità. Negli anni 50 le barchette a noleggio c'erano. <img src="http://2.bp.blogspot.com/-qW3y4MRdryg/UjMHYpONgfI/AAAAAAAAkSg/MxFhsyeFYJU/s640/CARTOLINE-Parco-Ducale-Peschiera.jpg">

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

1commento

PALERMO

Riina: la salma giunta al cimitero di Corleone Gallery

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery