11°

29°

Tribunale

Il procuratore contro il sistema della "taglia" per i testimoni

Dopo i casi dell'incidente di viale Rustici e del 15enne aggredito, Laguardia si dice contrario alle offerte di denaro per chi dà informazioni

Il procuratore capo Gerardo Laguardia

Il procuratore capo Gerardo Laguardia

20

Il procuratore Gerardo Laguardia dice «basta» alla pratica di istituire una “taglia” per chi dia informazioni utili in gravi casi di cronaca.
Incontrando la stampa, Laguardia ha preso spunto dai casi di questi giorni per esprimere la sua contrarietà. Il marito della donna investita in viale Rustici mette a disposizione 500 euro «per chi dovesse aiutare a rintracciare l'assassino» di Mara Aicardi. Nei giorni scorsi, il Movimento Nuovi Consumatori aveva promesso una ricompensa a chi avesse aiutato a risalire agli aggressori del 15enne pestato in via Gramsci.
Il procuratore stigmatizza quindi la pratica di istituire una «taglia» a favore di testimoni. Per Laguardia il senso civico dovrebbe essere sufficiente e comunque si rischia che i testimoni siano ritenuti poco attendibili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    23 Febbraio @ 13.16

    Laguardia dice che il sistema delle ricompense promesse a chi fornisce informazioni è sbagliato, perché in questo modo i testimoni rischiano di essere poco attendibili, inoltre dovrebbe bastare il senso civico. Opinione rispettabile, per carità. Però si dovrebbe anche dire che l'attendibilità andrebbe comunque verificata, visto che si può mentire anche per motivi diversi dal mero interesse economico (vendetta, odio politico, razziale, ecc.) e talora persino in buona fede. E poi, se dovesse bastare il senso civico, Laguardia dovrebbe spiegare perché la legge italiana, da molti anni, per combattere la criminalità organizzata si affida ai cosiddetti pentiti, che il pentimento sincero spesso non sanno nemmeno com'è fatto e agiscono solo per ottenere pesanti sconti di pena e una vita serena protetta e spesata dallo Stato, magari andando in crociera con la scorta (ricordate Buscetta?).

    Rispondi

  • RENZ

    23 Febbraio @ 09.53

    R E N Z

    La ricompensa per il testimone può essere criticata ma non è una "TAGLIA" (neanche fra virgolette), parola di TUTT'ALTRO significato. Per favore non "tagliate grosso" e abbiate rispetto della lingua italiana, specialmente Voi che con la lingua ci lavorate, è un patrimonio importante.

    Rispondi

  • Goldwords

    22 Febbraio @ 10.28

    Tutti hanno ragione, in questa chiacchierata, solo che il Procuratore ha un po' più ragione, se si perde il senso civico, possiamo chiudere bottega e andare a casa!!

    Rispondi

  • gigiprimo

    22 Febbraio @ 09.34

    vignolipierluigi@alice.it

    dovrebbe essere il gip a svolgere le indagini relative ad atti criminali? lasciamolo fare, ma se non ottengono risultati con chi ce la prendiamo ? guardiamo a quanti delitti insoluti o condanne errate nel cosmo della giustizia italiana, e quanti soldi spesi in indagini inutili, non per le indagini in sé che si devono svolgere, ma per i risultati! e le indagini non hanno bisogno di testimoni? e se il testimone può essere 'favorito' e accettare o meno un 'beneficio' dalla sua deposizione, che male c'è? starà in quel gip scegliere la deposizione giusta ed eventualmente colpire i falsi!

    Rispondi

  • Patschi

    21 Febbraio @ 21.33

    Se la legge fosse uguale per tutti e se ci fosse un pochino più amore per il prossimo non c'è ne sarebbe bisogno. Ma ormai bisogna renderci conto che ci dobbiamo arrangiare da soli ed imparare a sgomitare e ad urlare per sopravvivere.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

3commenti

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè Video

incredibile

Con la lingua e il chewing gum fa una tazzina di caffè 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Elezioni 2017

Parlamentare M5S derubato non verrà a Parma: agorà su sicurezza e immigrazione con Ghirarduzzi

A Vittorio Ferraresi sono stati rubati i documenti prima di partire per Parma

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

9commenti

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

3commenti

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

4commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

FERRARA

L'agente ferito da Igor racconta e si commuove: "Mi sono finto morto"

STATI UNITI

E' morto Brezinski, esperto di comunismo alla Casa Bianca

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima