15°

Polizia municipale

Multe non pagate: l'autodetector scova altre quattro vetture

Sequestrate una Peugeot 106 e una Lancia Y per circa 25mila euro totali di debito. Altre due auto erano abbandonate

Autodetector su un'auto della Polizia municipale
Ricevi gratis le news
7

Comunicato stampa del Comune 

L’ Autodetector continua a lavorare per colpire l’evasione di chi non paga le multe e per togliere dalla circolazione veicoli che non dovrebbero essere sulla strada.
Nella settimana in corso – infatti - la Polizia Municipale ha continuato l’attività di presidio del territorio con il veicolo munito dell’Autodetector, ottenendo ancora una volta una serie di risultati che hanno consentito di aumentare la sicurezza degli automobilisti circolanti sul territorio di Parma.
Nella giornata di martedì 17 febbraio l’apparecchio ha dapprima rilevato la presenza di una Peugeot 106, circolante nonostante l’assicurazione scaduta e il fermo amministrativo fiscale emesso da Parma Gestione Entrate per un debito accumulato dal proprietario e conducente del veicolo di circa 12.000 euro.
L’uomo, un ghanese di 45 anni, è stato sanzionato per la circolazione con assicurazione scaduta e con il fermo fiscale e il veicolo è stato immediatamente sequestrato e tolto dalla circolazione.

Lo stesso giorno l’autodetector ha segnalato una Lancia Y in sosta in via Jenner. Il veicolo, anch’esso gravato da due fermi fiscali per debiti per un totale di 13.000 € risultava essere in circolazione in città con l’assicurazione scaduta da più di due anni. La certezza che fosse effettivamente in circolazione era confermata dalle oltre 40 sanzioni che il conducente e proprietario aveva accumulato negli ultimi 2 mesi passando sotto i varchi di viale Toscanini, viale Mariotti e Via XXII Luglio. L’intervento dell’Ufficiale di riscossione di Parma Gestione Entrate ha consentito il pignoramento dell’auto.

Altri due veicoli sottoposti a fermi fiscali sono stati rintracciati grazie all’ausilio dello strumento nella giornata di giovedì 21: entrambi risultavano scoperti da assicurazione ma abbandonati su suolo pubblico da diverso tempo in condizioni generali pessime, motivo per il quale si è proceduto ad attivare l’iter per il conferimento degli stessi alle società di autodemolizioni competenti.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    22 Febbraio @ 12.21

    @FRANCO, in primis come si fa a farsi pagare multe mai recapitate?? Mai recapitate vuol dire mai legalmente notificate, ossia "viziate" come si dice in giuridichese. Secondo, l'agenzia delle entrate o equitalia non hanno potere di riscossione a commissione di enti locali, caso mai sarà Parma Gestione Entrate il soggetto legalmente legittimato alla riscossione. Terzo, come fanno i parmigiani a pagare multe inesistenti???? Se sono inesistenti vuol dire che non esistono, quindi...... Lei pagherebbe un chilo di pane inesistente?????? Quarto, a leggere la cronaca le auto sono CONFISCATE dal Comune a mezzo di Parma Gestine Entrate e automaticamente le pone all'asta. Si recupererà poco , ma qualcosa entrerà comunque. Credo siano persone come lei,alle quali non va mai bene nulla, sempre pronte a fare il "bastian contrario" anche su iniziative a dir poco ottime. In ultimo, eviti di scrivere tutto in maiuscolo, forse non sa che così scrivendo sul web equivale a strillare,urlare,gridare.......

    Rispondi

  • p

    22 Febbraio @ 10.14

    Questa iniziativa è ottima!!!! A proposito di auto abbandonate segnalo che in via Bruno Bucci c'è abbandonata una lancia kappa da almeno 5anni visto che ci passo due volte al giorno, la macchina ha le gomme crepate dagli anni che è ferma, ed in completo stato di abbandono, possibile che non ci sia nessuno che la faccia rimuovere???? La cosa è stata più volte segnalata per telefono ma tutti se ne infischiano, se magari i vigili passassero nella via citata potranno constatare che la macchina è priva di assicurazione e magari la fanno rimuovere.

    Rispondi

  • presente

    21 Febbraio @ 19.40

    Adesso il novello sceriffo cercherà di collaborare con la Polizia Municipale in nome di una pubblicità mascherata da senso civico.....

    Rispondi

  • Betti

    21 Febbraio @ 18.27

    @mauro. Intanto togliere dalla circolazione patenti e assicurazioni scadute, non è poco e la vendita delle auto prima o poi darà i suoi frutti

    Rispondi

  • mauro

    21 Febbraio @ 17.51

    ma scusate, al momento avete sequestrato una decina di macchine, e quanti denari vi sono giunti nelle casse dei vigili urbani e agenzia delle entrate????.... mi sa pochi, visto che sono in prevalenza extra........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica