12°

22°

Parma

Meno reati, ma tante rapine

Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli
Diminuiscono i reati. Proprio così: stavolta l'ago della bilancia pende dalla parte giusta. Se nello scorso marzo sul territorio erano stati registrati ben 325 reati tra furti, truffe, borseggi, scippi e rapine, nel mese di aprile, secondo i dati forniti dalla Prefettura di Parma, ne sono stati registrati 280. L'attività incessante delle forze dell'ordine, quindi, sta portando buoni risultati. E i numeri consolano, anche se le notizie sulla situazione della criminalità continuano a riempire pagine di giornali. Tuttavia, ciò che salta all'occhio è l'aumento incredibile di rapine: in un solo mese da 7 sono passate a 15. Così come se si analizzano i dati riportati per quando riguarda scippi e truffe: gli scippi sono aumentati di un'unità e cioè da tre di marzo sono passati a quattro in aprile; mentre le truffe da 40 sono diventate 42. Insomma, non tutti i reati accennano a diminuire.
Furti
Sono proprio i furti ad avere un calo evidente rispetto ai mesi scorsi. Furti in abitazione, ma anche furti a bordo di autovetture e furti ai danni di esercizi commerciali. Furti che dall'ottobre scorso non hanno mai registrato un calo così importante: a ottobre, infatti avevamo 104 furti in abitazione, 106 a novembre, 97 a dicembre, 85 a gennaio, 69 a febbraio, 61 a marzo e ad aprile 60. Stesso discorso per i furti a bordo di autovetture: 101 a ottobre, 90 a novembre, 66 a dicembre, 60 a gennaio, 84 a febbraio, 91 a marzo e 68 in aprile. Un calo non così evidente invece per quanto riguarda i furti ai danni di esercizi commerciali: dai 49 di ottobre, ai 59 di marzo per arrivare ai 45 di aprile.
Truffe
  Si volta pagina se invece si affronta il capitolo truffe. Pur registrando un calo da ottobre a oggi, da 45 casi ai 42 di aprile, se il dato si confronta con gli altri mesi è evidente un aumento preoccupante. E cioè: nel dicembre scorso si erano verificate 25 truffe, 27 a gennaio, 25 a febbraio, quindi 40 a marzo e 42 ad aprile. Un aumento progressivo che ha raggiunto quasi il doppio dei reati.
Scippi e borseggi
Fa male constatare che gli scippi in città continuano ad essere in aumento, anche se così a una prima occhiata da ottobre a oggi sembrano diminuire. A ottobre, infatti, avevamo avuto sette casi, mentre in aprile ne abbiamo avuto 4. Tuttavia, se si guarda l'andamento da novembre a marzo, la situazione cambia: a novembre 0, a dicembre 3, a gennaio 0, a febbraio 2 e a marzo 3. Per quanto riguarda i borseggi, l'andamento è ancora diverso: sicuramente da ottobre a oggi sono diminuiti e cioè da 33 siamo passati a 23, con una chiara differenza con i dati registrati a marzo, quando si erano registrati ben 42 episodi. Pertanto, almeno per i borseggi, i casi sono diminuiti di quasi la metà.
Rapine
Ed ecco il punto dolente: le rapine. Queste, invece, non diminuiscono. Anzi, raddoppiano. Basta dire che a marzo ci sono state 7 rapine, mentre ad aprile ce ne sono state ben 15: più del doppio. E 15 rapine si erano anche registrate nel dicembre scorso, proprio nel mese delle festività natalizie, là dove si era parlato di periodo nero da questo punto di vista. Rapine che invece negli altri mesi erano rimaste entro certi limiti: 4 ad ottobre, 4 a novembre, 3 a gennaio e 6 a febbraio.
Furti di autovetture
Da 16 a 11: diminuisce il numero di auto rubate, almeno rispetto a marzo. Ma anche qui, così come accade per altri reati, non si tratta di un calo importante: basta guardare dicembre con 17 furti o addirittura gennaio con 9.
Persone indagate e arrestate
Diminuiscono i reati e parallelamente diminuiscono anche le persone indagate e arrestate che da 266 del mese scorso passano a 220. Un numero che comunque rimane a livelli piuttosto alti: a ottobre gli indagati e gli arrestati erano complessivamente 250, 189 a novembre, 154 a dicembre, 214 a gennaio e 193 a febbraio. Un calo che pertanto non è significativo rispetto all'andamento invernale, nei confronti del quale si registra invece un aumento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»