12°

Parma

Spariti 35mila euro: imprenditore truffato sul web

Spariti 35mila euro: imprenditore truffato sul web
Ricevi gratis le news
0

La trappola è sempre quella, delle truffe informatiche. Che hanno un nome preciso: «phishing», termine che deriva da fishing (pescare) e richiama volutamente il pesce che abbocca all'amo. Stavolta a permettere di scoperchiare la truffa arrivando anche al «pescatore» è stato un parmigiano, titolare di una grossa impresa agroalimentare, che aveva sentito puzza di bruciato appena s'era accorto che dal suo conto corrente erano spariti 35mila euro.
Queste truffe, si sa, partono da lontano: alla fine è finito nei guai un piccolo imprenditore di Campobasso, che è stato denunciato per riciclaggio.
Le indagini della polizia postale erano partite dalla denuncia dell'imprenditore di casa nostra, a cui era seguita a spron battuto la segnalazione da parte di una banca cittadina, che indicava proprio quel signore di Campobasso come titolare di alcune transazioni non autorizzate. L'uomo è risultato titolare di un conto corrente postale, per cui per «stanarlo» è stato prezioso anche il contributo di alcuni funzionari di Poste italiane. Il molisano è stato fermato proprio davanti a uno sportello postale, mentre stava facendo un bonifico dal proprio conto verso un conto estero.
Gli investigatori della postale hanno ricostruito la tecnica di questa truffa informatica: il molisano aveva ricevuto nella sua casella di posta elettronica una mail da una fantomatica banca giapponese, che aveva il problema di non possedere un rappresentante legale in Italia: dovendo incassare somme di denaro chiedeva la disponibilità di farle transitare sul proprio conto corrente. Il favore, in realtà, veniva presentato come un affare vantaggioso: nel caso l'uomo fosse stato disponibile, avrebbe potuto trattenere per sè una percentuale variabile tra il 5 e il 6 per cento, mentre il resto della somma sarebbe stato trasferito seguendo le istruzioni dalla presunta banca su conti correnti esteri.  Le somme illecitamente pervenute sul conto del tizio di Campobasso, e poi trasferite, ammontano a circa 15mila euro. Queste truffe non viaggiano mai da sole: su altre segnalazioni di cittadini molisani la polizia postale ha avviato altre indagini riguardanti raggiri molto simili.
In questo genere di truffe, il denaro ricevuto proviene sempre da attività illegali e dunque la proposta ha l’unico scopo di «ripulire» denaro sporco. Ma c'è un altro motivo per cui la polizia postale mette in guardia sul «phishing»:  chi viene contattato da banche o sedicenti società estere, nel caso in cui si renda disponibile, da vittima si trasforma in complice. E quando lo scoprono, passa dei guai pure lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS