12°

23°

Parma

Spariti 35mila euro: imprenditore truffato sul web

Spariti 35mila euro: imprenditore truffato sul web
Ricevi gratis le news
0

La trappola è sempre quella, delle truffe informatiche. Che hanno un nome preciso: «phishing», termine che deriva da fishing (pescare) e richiama volutamente il pesce che abbocca all'amo. Stavolta a permettere di scoperchiare la truffa arrivando anche al «pescatore» è stato un parmigiano, titolare di una grossa impresa agroalimentare, che aveva sentito puzza di bruciato appena s'era accorto che dal suo conto corrente erano spariti 35mila euro.
Queste truffe, si sa, partono da lontano: alla fine è finito nei guai un piccolo imprenditore di Campobasso, che è stato denunciato per riciclaggio.
Le indagini della polizia postale erano partite dalla denuncia dell'imprenditore di casa nostra, a cui era seguita a spron battuto la segnalazione da parte di una banca cittadina, che indicava proprio quel signore di Campobasso come titolare di alcune transazioni non autorizzate. L'uomo è risultato titolare di un conto corrente postale, per cui per «stanarlo» è stato prezioso anche il contributo di alcuni funzionari di Poste italiane. Il molisano è stato fermato proprio davanti a uno sportello postale, mentre stava facendo un bonifico dal proprio conto verso un conto estero.
Gli investigatori della postale hanno ricostruito la tecnica di questa truffa informatica: il molisano aveva ricevuto nella sua casella di posta elettronica una mail da una fantomatica banca giapponese, che aveva il problema di non possedere un rappresentante legale in Italia: dovendo incassare somme di denaro chiedeva la disponibilità di farle transitare sul proprio conto corrente. Il favore, in realtà, veniva presentato come un affare vantaggioso: nel caso l'uomo fosse stato disponibile, avrebbe potuto trattenere per sè una percentuale variabile tra il 5 e il 6 per cento, mentre il resto della somma sarebbe stato trasferito seguendo le istruzioni dalla presunta banca su conti correnti esteri.  Le somme illecitamente pervenute sul conto del tizio di Campobasso, e poi trasferite, ammontano a circa 15mila euro. Queste truffe non viaggiano mai da sole: su altre segnalazioni di cittadini molisani la polizia postale ha avviato altre indagini riguardanti raggiri molto simili.
In questo genere di truffe, il denaro ricevuto proviene sempre da attività illegali e dunque la proposta ha l’unico scopo di «ripulire» denaro sporco. Ma c'è un altro motivo per cui la polizia postale mette in guardia sul «phishing»:  chi viene contattato da banche o sedicenti società estere, nel caso in cui si renda disponibile, da vittima si trasforma in complice. E quando lo scoprono, passa dei guai pure lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel