volontariato

Gli islamici di Parma per la Siria: donata un'ambulanza

Maratona della solidarietà tra le famiglie. Mansouri: «Segno di pace e fratellanza per aiutare chi soffre»

Gli islamici di Parma per la Siria: donata un'ambulanza
2

 

Il mondo islamico del nostro territorio si mobilita per la Siria e invia un’ambulanza nel martoriato Paese del Medio Oriente.
Ieri mattina davanti alla sede del centro islamico di via Campanini - nel quartiere artigianale di via Venezia - è stata consegnata un’ambulanza e altri aiuti (vestiti, medicine, carrozzine per disabili) all’associazione Ossmei (Organizzazione siriana dei servizi medici di emergenza in Italia). I fondi per acquistare il mezzo sono stati raccolti nel giro di alcuni mesi dalla Comunità islamica di Parma e provincia - rappresentata da Farid Mansouri - dall’associazione islamica della Val Taro e Val Ceno, dall’associazione «Il futuro» di Medesano e dall’associazione «Essadaka» di Collecchio. L’ambulanza – completamente attrezzata e pronta all’uso - sarà inviata in Siria nei prossimi giorni, mentre gli aiuti saranno caricati su un container e quindi spediti in Medio Oriente. «Abbiamo promosso questo iniziativa – ha spiegato Mansouri – perché vogliamo aiutare la popolazione siriana e far tornare all’attenzione delle collettività la drammatica situazione che stanno vivendo migliaia di donne e bambini».
Ogni famiglia ha contribuito, secondo le proprie possibilità, alla realizzazione del progetto benefico. E' stata una grande maratona della solidarietà, che ha unito numerose famiglie in un unico obiettivo benefico. «Vedendo quello che sta accadendo – ha aggiunto Mansouri – abbiamo pensato a cosa potevamo fare concretamente per la popolazione civile e per dare un segnale di pace e di fratellanza». Le associazioni islamiche hanno deciso di consegnare direttamente gli aiuti al popolo siriano. «Ci siamo rivolti all’Ossmei – hanno rimarcato i promotori dell’iniziativa – perché volevamo essere certi che i nostri aiuti arrivassero senza inghippi in Siria. Non è nostra intenzione sostenere posizioni di parte, ma soltanto aiutare chi sta soffrendo».
Presenti alla cerimonia di consegna anche Marcella Saccani, assessore provinciale alle Politiche sociali, e i consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle Alfonso Feci e Stefano Fornari, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale. «Si tratta di un risultato importantissimo – ha affermato Marcella Saccani – perché è stato raggiunto grazie alla collaborazione delle realtà islamiche presenti in tutto il territorio provinciale. Questo gesto deve aiutarci a riportare al centro dell’attenzione la situazione della Siria». «Si tratta di un’ottima iniziativa – hanno dichiarato i consiglieri comunali – il popolo siriano ha enorme bisogno di aiuti e donare un’ambulanza rappresenta un gesto di grande importanza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    02 Aprile @ 18.58

    perché non aiutano i cristiani massacrati dagli estremisti islamici?

    Rispondi

  • Selene

    24 Febbraio @ 09.02

    Che facessero qualcosa per le persone che li hanno accolti nel Paese (l'Italia) e nella Provincia (Parma) in cui vivono da diversi anni. Sarebbe stato un grandissimo gesto donare una ambulanza ai parmigiani. E non facciamo la morale che serve di più un'ambulanza in Siria che a Parma: questa è una cosa banale e scontata. E speriamo che questa ambulanza la nella martoria Siria abbia vita lunga per essere d'aiuto a tante persone sofferenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti