13°

30°

volontariato

Gli islamici di Parma per la Siria: donata un'ambulanza

Maratona della solidarietà tra le famiglie. Mansouri: «Segno di pace e fratellanza per aiutare chi soffre»

Gli islamici di Parma per la Siria: donata un'ambulanza
2

 

Il mondo islamico del nostro territorio si mobilita per la Siria e invia un’ambulanza nel martoriato Paese del Medio Oriente.
Ieri mattina davanti alla sede del centro islamico di via Campanini - nel quartiere artigianale di via Venezia - è stata consegnata un’ambulanza e altri aiuti (vestiti, medicine, carrozzine per disabili) all’associazione Ossmei (Organizzazione siriana dei servizi medici di emergenza in Italia). I fondi per acquistare il mezzo sono stati raccolti nel giro di alcuni mesi dalla Comunità islamica di Parma e provincia - rappresentata da Farid Mansouri - dall’associazione islamica della Val Taro e Val Ceno, dall’associazione «Il futuro» di Medesano e dall’associazione «Essadaka» di Collecchio. L’ambulanza – completamente attrezzata e pronta all’uso - sarà inviata in Siria nei prossimi giorni, mentre gli aiuti saranno caricati su un container e quindi spediti in Medio Oriente. «Abbiamo promosso questo iniziativa – ha spiegato Mansouri – perché vogliamo aiutare la popolazione siriana e far tornare all’attenzione delle collettività la drammatica situazione che stanno vivendo migliaia di donne e bambini».
Ogni famiglia ha contribuito, secondo le proprie possibilità, alla realizzazione del progetto benefico. E' stata una grande maratona della solidarietà, che ha unito numerose famiglie in un unico obiettivo benefico. «Vedendo quello che sta accadendo – ha aggiunto Mansouri – abbiamo pensato a cosa potevamo fare concretamente per la popolazione civile e per dare un segnale di pace e di fratellanza». Le associazioni islamiche hanno deciso di consegnare direttamente gli aiuti al popolo siriano. «Ci siamo rivolti all’Ossmei – hanno rimarcato i promotori dell’iniziativa – perché volevamo essere certi che i nostri aiuti arrivassero senza inghippi in Siria. Non è nostra intenzione sostenere posizioni di parte, ma soltanto aiutare chi sta soffrendo».
Presenti alla cerimonia di consegna anche Marcella Saccani, assessore provinciale alle Politiche sociali, e i consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle Alfonso Feci e Stefano Fornari, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale. «Si tratta di un risultato importantissimo – ha affermato Marcella Saccani – perché è stato raggiunto grazie alla collaborazione delle realtà islamiche presenti in tutto il territorio provinciale. Questo gesto deve aiutarci a riportare al centro dell’attenzione la situazione della Siria». «Si tratta di un’ottima iniziativa – hanno dichiarato i consiglieri comunali – il popolo siriano ha enorme bisogno di aiuti e donare un’ambulanza rappresenta un gesto di grande importanza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    02 Aprile @ 18.58

    perché non aiutano i cristiani massacrati dagli estremisti islamici?

    Rispondi

  • Selene

    24 Febbraio @ 09.02

    Che facessero qualcosa per le persone che li hanno accolti nel Paese (l'Italia) e nella Provincia (Parma) in cui vivono da diversi anni. Sarebbe stato un grandissimo gesto donare una ambulanza ai parmigiani. E non facciamo la morale che serve di più un'ambulanza in Siria che a Parma: questa è una cosa banale e scontata. E speriamo che questa ambulanza la nella martoria Siria abbia vita lunga per essere d'aiuto a tante persone sofferenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover