14°

28°

POLIZIa

San Leonardo: sequestrati 27 kg di pesce di provenienza ignota

Questura e Municipale ampliano i controlli congiunti in città: 500 persone identificate, 8 indagati. Occhio puntato sulle zone dello spaccio e delle baby gang

San Leonardo: sequestrati 27 kg di pesce di provenienza ignota
Ricevi gratis le news
5

 

Un impulso alla collaborazione tra polizia di Stato e polizia municipale per la prevenzione dei reati sul territorio. I controlli congiunti sono stati ampliati da inizio gennaio e l'attenzione è stata puntata su via San Leonardo e via Trento, viale Piacenza e via Savani fino a piazzale Pablo, ma anche i parchi cittadini e galleria Polidoro, piazza della Pace e la Ghiaia.
"Per fortuna in piazza della Pace rispetto al passato ci sono state meno liti violente, la situazione è migliorata", spiega il responsabile delle Volanti Alberto Verzera.
I numeri? 500 persone controllate, 150 veicoli controllati e 8 indagati ("e se il numero sembra piccolo è perché normalmente le denunce seguono a una segnalazione, qui invece è fatto durante i controlli, senza input particolari").
In tema di furti, sono stati intensificati i passaggi nella zona più colpita, quella sud.
Tra i risultati più importanti l'arresto di un pusher nigeriano in via Valenti e la denuncia di due spacciatori campani in viale Piacenza.
Nel quartiere San Leonardo la polizia municipale, durante un controllo a una pescheria, il 10 febbraio ha sequestrato 27 chili di pesce perché non c'era la documentazione di provenienza necessaria. Il pesce è stato destinato alla distruzione. C.C.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    28 Febbraio @ 08.03

    calmini, prima di parlare di cacca; in questo caso mancavano solo dei documenti, magari il pesce era anche buono; la multa ci sta tutta, ma attenzione che a volte i documenti di origine ci sono, ma sono taroccati...

    Rispondi

  • Mary

    27 Febbraio @ 19.21

    Si devono scrivere i nomi, dei negozianti che ci PROPINANO cibi di dubbia provenienza.... poi chiudere x sempre il negozio e non lasciargli più la licenza.. Lo sanno se stanno facendo le cose ONESTAMENTE, perciò non gli concedo nessuna SECONDA possibilità.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    27 Febbraio @ 16.35

    Dopo alcuni giorni di chiusura , la pescheria è riaperta.

    Rispondi

  • Biffo

    27 Febbraio @ 12.39

    Spero che le forze dell'ordine abbiano preso a pesci in faccia il proprietario della pescheria.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti