-3°

Scuole dell'infanzia

Piccolini e grandicelli: insieme all'asilo

Il Comune ha già informato le famiglie chi è interessato può richiedere il trasferimento del proprio figlio nelle nuove classi. La stessa sezione accoglierà bimbi dai 18 mesi ai 5 anni. L'esperimento partirà dal prossimo anno in tre nidi

Piccolini e grandicelli: insieme all'asilo

Bimbi all'asilo

Ricevi gratis le news
11

 

Il Comune prova a rivoluzionare il mondo dei servizi per l’infanzia con un esperimento: accogliere in una stessa sezione bimbi che vanno dall’anno e mezzo di età ai cinque anni, mentre ora la divisione prevede che nei nidi ci siano bimbi fino ai tre anni, mentre nelle scuole dell’infanzia si va dai tre ai cinque.
L’idea ha superato la fase puramente teorica, tanto che l’amministrazione ha già provveduto a informare le famiglie con apposite lettere distribuite in diverse scuole dell’infanzia nelle quali, oltre ad una descrizione dettagliata del progetto, è stato allegato anche il modulo per l’eventuale trasferimento del piccolo all’interno delle nuove classi.
Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    02 Marzo @ 08.57

    Per una volta, sono d'accordo con Vic (ma capisco il perche' vediamo la giunta con occhi diversi...): e' un esperimento, aspettiamo a giudicarlo. Che i posti manchino, non l'ha nascosto nessuno: se dobbiamo fare le nozze coi fichi secchi, facciamole: giudicheremo a posteriori se ha funzionato sul piano pedagogico.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Febbraio @ 20.04

    A ME SA TANTO di un espediente per diminuire il numero delle classi e diminuire il personale . Invece di fare una classe di nido e una classe di materna , si ammucchiano i bimbi tutti in una classe sola. Ma puo' darsi che mi sbagli...............

    Rispondi

  • Biffo

    28 Febbraio @ 16.02

    A quando l'accorpamento degli Istituti superiori con le varie Case Protette?

    Rispondi

  • Elisa

    28 Febbraio @ 14.05

    Al di là delle opinioni politiche, credo sia un'ottima proposta che mi auguro possa essere estesa al più presto a tutte le strutture. Per le famiglie significa un solo inserimento in ambiente familiare, meno affollamento rispetto alle materne, affiatamento e rafforzamento del rapporto con gli educatori, continuità educativa. Mi spiace solo che mia figlia non abbia potuto godere di questa possibilità....

    Rispondi

  • bichouk

    28 Febbraio @ 13.57

    Penso che sia una delle poche cose buone messe in atto da questa amministrazione in ambito di servizi per l'infanzia. È giusto aumentare i posti per la scuola materna piuttosto che per il nido. Per i bimbi in età da nido la socializzazione è meno importante e i genitori hanno più possibilità di riduzione del carico di lavoro. Certo ci vorrebbero posti per tutti ma sicuramente è meglio privilegiare i più grandicelli. Non so quali possano essere i vantaggi in ambito pedagogico ma io ho messo come prima scelta questa soluzione per le mie figlie. Infatti una è in età da nido e l'altra da materna per cui la comodità di una struttura unica è impagabile..unica pecca:i posti a disposizione sono troppo pochi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento