19°

29°

prevenzione

Contro il bullismo nuovi controlli in centro storico

Intorno a via Mazzini

Controlli in Galleria Polidoro
Ricevi gratis le news
4

 

Via Oberdan, galleria Polidoro, li borghi su entrambi i lati di via Mazzini. Ancora divise in centro, ancora controlli contro il fenomeno delle baby gang e il bullismo giovanile. Anche nella giornata di ieri si sono infatti ripetuti i controlli da parte del personale della polizia municipale e della polizia di Stato. Ad entrare in azione, per interventi mirati di prevenzione e identificazione, oltre agli agenti di via del Taglio anche i poliziotti delle volanti e del Reparto prevenzione crimine di Reggio.
lo scopo, come sempre, quello di identificare i gruppi di ragazzi che si ritrovano in quelle strade per fare comprendere che il periodo della impunità è finito. E che le zuffe, gli schiamazzi e altri atteggiamenti aggressivi non saranno più tollerati. Come è ben noto gli interventi da parte delle forze dell'ordine sono stati più volte, a gran voce, richiesti anche dai commercianti della zona che hanno segnalato la presenza di gruppi di giovani spesso arroganti e molesti.
A questo proposito nei giorni scorsi anche in prefettura si era riunito un tavolo alla presenza di tutte le autorità e le istituzioni locali al fine di identificare una serie di interventi volti proprio a prevenire gli episodi più preoccupanti. Anche coinvolgendo l'istituzione scolastica e sensibilizzando le famiglie. Ma per il controllo nelle strade è richiesto l'intervento degli uomini in divisa. Che proseguiranno anche in futuro la loro vigilanza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    01 Marzo @ 22.52

    Altrochè, bisognerebbe coinvolgere le famiglie, bisognerebbe randellare anche loro. Questi asinacci altro non sono che il prodotto della cattiva educazione impartita......

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Marzo @ 19.52

    BENISSIMO LE OPERAZIONI DI POLIZIA , però bisogna anche coinvolgere le famiglie convocandole in Questura o negli Uffici di Assistenza Sociale del Comune per avvisarle che i loro pargoli si sono avviati sulla brutta strada , e potrebbero averne pesanti conseguenze. Si troveranno famiglie più delinquenti dei loro figli , ma io credo che ce ne siano pure molte , SOPRATTUTTO DI RAGAZZE , all' oscuro del fatto che le loro "bimbe" non sono nient' affatto "santarelline" , ed , intervenire sulle ragazze , è importantissimo , perchè sono un forte catalizzatore per le "smargiassate" dei maschi.

    Rispondi

  • presente

    01 Marzo @ 18.00

    @Biffo, la penso proprio come lei: una bella scarica di sonore randellate su quelle teste e quelle "groppe" asinine farebbe ben capire a questi asinacci che certe cise non si fanno..... Addirittura durante un controllo un gruppo di signorine agghindate da lupanale faceva barriera per non fare avvicinare la Polizia ai loro bulletti..... Per quanto riguarda il danneggiare i manganelli ,non v'è problema alcuno.... Si fa colletta e se ne ricomprano altri......

    Rispondi

  • Biffo

    01 Marzo @ 17.34

    Sensibilizzare quale tipo di famiglia? Coinvolgere le istituzioni scolastiche: come? Ma mi faccia il piasciere!, direbbe Totò, ai rappresentanti delle istituzioni locali ed alle autorità, ottime e massime. Manganellate su quelle zucche dure, altroché, con il pericolo di danneggiare i manganelli, perché quegli imbecilli minorenni non hanno un cranio cavo, è tutto osso!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

1commento

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti