10°

19°

Auto pirata

Si cerca l'autore della telefonata anonima

La segnalazione alla gazzetta: si indaga con l'analisi delle celle telefoniche

Si cerca l'autore della telefonata anonima
10

 

Proseguono serrate le indagini sull'investimento di viale Rustici del 19 febbraio scorso nel quale ha perso la vita la 65enne Mara Aicardi. Anche se l'investitore - l'avvocato parmigiano Fabio Apollonio, 47 anni, fuggito dopo l'impatto - è stato individuato e ha confessato, pur sostenendo di non essersi reso conto di aver travolto la donna, sono ancora tanti gli aspetti da chiarire. A partire da chi ha segnalato a una cronista della Gazzetta, con una telefonata anonima, il numero di targa e il modello dell'auto, una Bmw familiare scura.
La telefonata, arrivata in redazione nel primo pomeriggio del 22 febbraio scorso, a tre giorni dal tragico incidente, ha dato una svolta alle indagini. Una voce maschile, annunciando di aver notato un'auto ammaccata che «potrebbe essere quella di viale Rustici», spiegava di non voler avere a che fare con le forze dell'ordine ma che sperava che l'informazione potesse essere girata alle autorità. L'uomo aveva quindi scandito numeri e lettere della targa, prima di riagganciare. Dai quei dati, la polizia municipale è risalita alla vettura e l'ha rintracciata - ammaccata sul cofano, con segni compatibili con l'incidente di viale Rustici - in una carrozzeria di San Michele Tiorre.
Ora gli inquirenti - l'indagine è affidata al pm Andrea Bianchi che venerdì scorso ha sentito in procura per quasi quattro ore Apollonio, assistito dall'avvocato Mario Bonati - vorrebbero capire, dall'analisi delle cellule telefoniche, da quale zona sia partita la telefonata e se sia possibile risalire all'identità del «segnalatore anonimo». Non si tratta probabilmente di un aspetto decisivo dell'indagine, ma potrebbe servire a chiarire - soprattutto se, come sospettano gli inquirenti, a chiamare è stato un carrozziere - il comportamento dell'investitore nelle ore successive all'incidente.
Mara Aicardi, sposata e con un figlio, è stata uccisa sul colpo in viale Rustici, all'uscita dalla palestra Spa Center che frequentava da tempo. Il giorno dopo l'incidente un appello all'investitore a costituirsi era stato lanciato dal sindaco Pizzarotti e la polizia municipale aveva invitato chiunque avesse avuto informazioni utili all'indagine a farsi avanti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    06 Maggio @ 12.22

    ho ragione, punto

    Rispondi

  • Enzo

    01 Aprile @ 14.47

    allora? del signor apollonio non se ne parla più? avevo ragione o no, signor direttore?

    Rispondi

  • Enzo

    11 Marzo @ 12.05

    il direttore potrebbe ora riconoscermi che sono stato previdente e lungimirante, e che si è sbagliato lui...

    Rispondi

  • Enzo

    11 Marzo @ 11.20

    A distanza di 8 giorni, devo dire che AVEVO RAGIONE IO: nessuno ne ha più parlato, nemmeno un trafiletto. Come mai? Stiamo coprendo il professionista? Il direttore mi ha detto che il mio commento era meglio se finiva in un angolino... e poi, chi aveva ragione?

    Rispondi

  • marco850

    03 Marzo @ 18.14

    Se l'anonimo non avesse chiamato probabilmente l'investitore l'avrebbe fatta franca. Allora io dico. se non vuole esporsi deve essere lasciato in pace, il suo dovere l'ha già fatto mostrando un senso civico che non abbiamo visto nell'avvocato o in altre persone che si sono fatte i fatti propri; e ricordiamoci che se inizia una caccia all'anonimo un domani nessuno si prenderà più la briga di fare una telefonata con tutto quello che ne consegue.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery