12°

Parma

Paola Pellinghelli: "Tommy è sempre con me"

Verso l'anniversario: la mamma ricorda il piccolo rapito e ucciso nel 2006

Paola Pellinghelli: "Tommy è sempre con me"
6

Otto anni senza Tommy. Era il 2 marzo 2006 quando il piccolo Tommaso Onofri venne rapito e ucciso nel giro di pochi minuti: quello che si consumò in quella gelida sera invernale - nella campagne circostanti Casalbaroncolo, disseminate di casolari isolati - è stato uno dei più orrendi delitti della storia recente di Parma che provocò sgomento e commozione in tutta Italia. Un anniversario straziante, simbolo del più orribile insulto alla vita, un ricordo che fa ancora male ma che, nel contempo, è colmo di amore e di dolci ricordi.
Perché il bimbo dagli occhi zaffiro, che fu vittima di una violenza tan­to efferata quanto inconcepibi­le, continua più che mai a illuminare i giorni di mamma Paola, del fratello Sebastiano, della nonna Lisetta e della famiglia Fontanesi. Oggi come ieri.
«Tommy è sempre con me, è la mia guida, il mio confidente ed è il mio primo pensiero quando mi sveglio al mattino e l’ultimo prima di addormentarmi la sera - assicura con la sua proverbiale compostezza mamma Paola, mentre dai suoi occhi s’intravedono lacrime, vinte come sempre -: riesce ogni giorno a farmi capire quant’è bella la vita e grazie a lui sono diventata una donna migliore». Quella di Paola Pellinghelli è una storia di grande coraggio e di una enorme voglia di vivere ma anche la vicenda straordinaria di una donna normale, di una mamma e del suo amato bambino, un legame che niente può rompere, nemmeno la morte perché certi legami sono indissolubili e vanno oltre. «Tommaso è un birichino - ne parla sempre al presente -, so che è cresciuto ma lo vedo ancora come un monellino e in questi ultimi giorni mi sono tornati alla mente quei simpatici momenti in cui si nascondeva dentro la lavatrice e ogni volta che vedo dei bambini che oggi, potrebbero avere la sua età, mi sembra di rivederlo perché nel sorriso di ogni bambino intravedo il sorriso del mio Tommy. Sono ormai otto anni che sto percorrendo questa strada tutta in salita - ricorda commossa con un fil di voce -: non im­porta lo scorrere del tempo, il dolore non si affievolisce anche se c’è sempre una vocina che mi dice “lascia stare, quello è passato, ora io sono sempre con te, con voi, e vi proteggerò”».
Da questa tragedia è nata un’associazione, un amore sconfinato per Tommy. «I soci di questa “famiglia allargata” sono delle persone dal cuore d’oro che provengono da ogni angolo d’Italia ma nonostante ciò riescono sempre a far sentire la loro presenza - ci tiene a sottolinearlo Paola, che guida questo sodalizio con tanto amore -: in questi ultimi anni abbiamo portato a termine tanti progetti benefici perseguendo sempre l’obiettivo di sostenere concretamente i bambini bisognosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesca

    03 Marzo @ 07.38

    Ti sono vicina, tommy e' nel mio cuore

    Rispondi

  • Silvia

    03 Marzo @ 11.20

    Sei sempre con noi Tommy, vivi in ogni bimbo dell'associazione. Una preghiera e un abbraccio ai tuoi cari

    Rispondi

  • Lucia

    03 Marzo @ 09.57

    Paola sei sempre nei nostri cuori. Sei una mamma incredibile Ora Tommy riposa in pace insieme al suo papà..........

    Rispondi

  • corra

    03 Marzo @ 07.06

    che possano penare in eterno i responsabili di questo mostruoso delitto.

    Rispondi

  • Federico

    03 Marzo @ 01.03

    ciao cucciolo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella