20°

31°

lettera aperta

I familiari di Mara Aicardi: "Grazie a chi ci è stato vicino. No alle taglie"

Il ringraziamento a chi ha svolto le indagini e a chi le ha aiutate, e un chiarimento sulla controversa ricompensa

I familiari di Mara Aicardi: "Grazie a chi ci è stato vicino. No alle taglie"

Mara Aicardi

1

 

Lettera aperta dei familiari di Mara Aicardi, la donna investita ini viale Rustici. Ecco il testo:

La tragica vicenda che ha coinvolto la nostra famiglia ci ha sottratto la persona più cara - madre, moglie e figlia esemplare - lasciando dolore e sgomento.

Fin da subito, tuttavia, abbiamo ricevuto dimostrazioni di solidarietà, collaborazione e dedizione al servizio da parte di molti, ai quali intendiamo ora esprimere il ringraziamento più sincero e affettuoso.

Grazie, dunque, al Procuratore della Repubblica dott. Gerardo Laguardia e, in particolare, al sostituto procuratore dott. Andrea Bianchi incaricato dell’inchiesta, per l’ammirabile e proficuo impegno finora profuso nell’attività inquirente e per quanto ancora avranno a svolgere per assicurare alla giustizia l’autore dei reati.

Grazie al Sindaco di Parma Federico Pizzarotti per l’appello rivolto alla cittadinanza e al Corpo della Polizia Municipale di Parma; gli agenti coinvolti negli accertamenti hanno dimostrato, oltre che dedizione professionale, encomiabile vicinanza umana.

Grazie a coloro che hanno collaborato e fornito elementi utili all’individuazione dell’autoveicolo coinvolto nell’incidente e del suo conducente: anche in questa drammatica circostanza la Comunità ha dimostrato con atti tangibili senso civico e fratellanza.

Grazie agli organi di stampa per l’attenzione dedicata alla vicenda.

Grazie ai parenti, amici e conoscenti che ci hanno dimostrato affetto e solidarietà.

A proposito delle notizie apparse sulla stampa nell’immediatezza del tragico evento, desideriamo precisare la nostra più ferma contrarietà rispetto a “taglie” o “ricompense”, così come rispetto a qualsivoglia strumento d’indagine estraneo alla legge e al comune senso civico.

L’inopportuna iniziativa di prevederle, infatti - sebbene per nobili finalità - , non è frutto di nostra scelta, nella convinzione che esse ingenerano nella pubblica opinione un’insopportabile mercificazione della persona umana e del senso civico che anima i singoli cittadini; in altre parole, non v’è somma che colmi il lutto subito e che ripaghi la preziosa collaborazione prestata da quanti hanno liberamente inteso collaborare con la giustizia.

Ci scusiamo, dunque, con Mara e con coloro che abbiano eventualmente avvertito disgusto o contrarietà rispetto a tali iniziative, per non aver potuto - nostro malgrado - governare diversamente gli eventi.

Ancora un sincero grazie a tutti.

Roberto Bussacchetti Raffaello Bussacchetti Franca Cavestro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    03 Marzo @ 18.31

    Ma mi sfugge una cosa: il primo a proporre una ricompensa a chi avesse fornito notizie utili, non era stato il marito? Allora non capisco quando poi scrive: "l'inopportuna iniziativa...non e' frutto di nostra scelta..."

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

5commenti

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

14commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: arrestata una donna

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat