19°

lettera aperta

I familiari di Mara Aicardi: "Grazie a chi ci è stato vicino. No alle taglie"

Il ringraziamento a chi ha svolto le indagini e a chi le ha aiutate, e un chiarimento sulla controversa ricompensa

I familiari di Mara Aicardi: "Grazie a chi ci è stato vicino. No alle taglie"

Mara Aicardi

1

 

Lettera aperta dei familiari di Mara Aicardi, la donna investita ini viale Rustici. Ecco il testo:

La tragica vicenda che ha coinvolto la nostra famiglia ci ha sottratto la persona più cara - madre, moglie e figlia esemplare - lasciando dolore e sgomento.

Fin da subito, tuttavia, abbiamo ricevuto dimostrazioni di solidarietà, collaborazione e dedizione al servizio da parte di molti, ai quali intendiamo ora esprimere il ringraziamento più sincero e affettuoso.

Grazie, dunque, al Procuratore della Repubblica dott. Gerardo Laguardia e, in particolare, al sostituto procuratore dott. Andrea Bianchi incaricato dell’inchiesta, per l’ammirabile e proficuo impegno finora profuso nell’attività inquirente e per quanto ancora avranno a svolgere per assicurare alla giustizia l’autore dei reati.

Grazie al Sindaco di Parma Federico Pizzarotti per l’appello rivolto alla cittadinanza e al Corpo della Polizia Municipale di Parma; gli agenti coinvolti negli accertamenti hanno dimostrato, oltre che dedizione professionale, encomiabile vicinanza umana.

Grazie a coloro che hanno collaborato e fornito elementi utili all’individuazione dell’autoveicolo coinvolto nell’incidente e del suo conducente: anche in questa drammatica circostanza la Comunità ha dimostrato con atti tangibili senso civico e fratellanza.

Grazie agli organi di stampa per l’attenzione dedicata alla vicenda.

Grazie ai parenti, amici e conoscenti che ci hanno dimostrato affetto e solidarietà.

A proposito delle notizie apparse sulla stampa nell’immediatezza del tragico evento, desideriamo precisare la nostra più ferma contrarietà rispetto a “taglie” o “ricompense”, così come rispetto a qualsivoglia strumento d’indagine estraneo alla legge e al comune senso civico.

L’inopportuna iniziativa di prevederle, infatti - sebbene per nobili finalità - , non è frutto di nostra scelta, nella convinzione che esse ingenerano nella pubblica opinione un’insopportabile mercificazione della persona umana e del senso civico che anima i singoli cittadini; in altre parole, non v’è somma che colmi il lutto subito e che ripaghi la preziosa collaborazione prestata da quanti hanno liberamente inteso collaborare con la giustizia.

Ci scusiamo, dunque, con Mara e con coloro che abbiano eventualmente avvertito disgusto o contrarietà rispetto a tali iniziative, per non aver potuto - nostro malgrado - governare diversamente gli eventi.

Ancora un sincero grazie a tutti.

Roberto Bussacchetti Raffaello Bussacchetti Franca Cavestro

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    03 Marzo @ 18.31

    Ma mi sfugge una cosa: il primo a proporre una ricompensa a chi avesse fornito notizie utili, non era stato il marito? Allora non capisco quando poi scrive: "l'inopportuna iniziativa...non e' frutto di nostra scelta..."

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Parma ancora a secco di gol (tante occasioni), rischia: è 0-0 a Teramo   Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

In Italia, al voto 1,5 milioni. Voto sospeso a Gela e Nardò


roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento