15°

Comune

Ordinanza del sindaco: niente ambulanti in via Emilia e vicino alle rotatorie

Provvedimento in vigore dal 5 marzo per motivi di sicurezza stradale

Ordinanza del sindaco: niente ambulanti in via Emilia e vicino alle rotatorie
Ricevi gratis le news
6

 

Comunicato stampa del Comune 

Il Comune ha previsto alcune limitazioni al commercio ambulante sull’asse della via Emilia e all’interno delle rotatorie all’interno della città. Il provvedimento fa seguito alle segnalazioni di alcuni cittadini e delle Associazioni del commercio in merito alle criticità viabilistico-ambientali legate alla presenza di venditori ambulanti lungo la via Emilia ed in prossimità di alcune rotatorie.
A seguito dei controlli effettuati dagli agenti del corpo di polizia municipale sono state riscontrate code e situazioni di intralcio al traffico, nonché di pericolo per automobilisti e pedoni derivanti dallo stazionamento di alcuni operatori ai margini della strada o all’interno delle rotatorie e dall’attrattiva che essi esercitano nei confronti degli automobilisti di passaggio.
Anche il settore mobilità del Comune ha espresso riserve in merito all’attività commerciale di tipo ambulante che si esplica a bordo strada lungo le principali direttrici cittadine con contestuali problemi di sicurezza per pedoni e ciclisti ed ha fatto riferimento anche alle ricadute ambientali legate all’inquinamento dovuto all’accensione e spegnimento dei motori.
Il provvedimento è stato adottato previa consultazione con le Associazioni del Commercio, Ascom e Confesercenti, che hanno espresso parere favorevole. E’ stata accolta la richiesta di Confesercenti di prevedere una possibile deroga in occasione di eventi di particolare rilevanza. L’ordinanza sindacale sarà efficace da mercoledì 5 marzo e prevede l’interdizione dell’esercizio del commercio su aree pubbliche in forma itinerante, nell’intero percorso urbano di attraversamento della via Emilia (Ovest, Est ed Emilio Lepido) nonché all’interno delle rotatorie cittadine e nelle vie ad esse direttamente confluenti per un’estensione non inferiore ai 100 metri. Sono state previste deroghe in occasione di eventi di particolare rilevanza, come feste di Quartiere, per favorirne la realizzazione. Il provvedimento è stato adottato sulla base di quanto stabilito dalla normativa nazionale, regionale e dallo specifico regolamento comunale che norma il commercio su aree pubbliche. L’inottemperanza all’Ordinanza sarà sanzionata ai sensi del vigente Regolamento per il commercio su aree pubbliche.

 

 



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vic

    04 Marzo @ 13.45

    Ma questi che commentano ci sono o ci fanno? Sono tutti scemi tranne loro? Ma certo: Comune, Polizia Municipale, ASCOM, Confesercenti non ne capiscono niente di commercio, sicurezza stradale, viabilità. invece Goldwords, Selene e compagnia bella sì che ne sanno! Chissà perchè oltre a criticare, disprezzare e sparlare, dall'alto della loro scienza non esca mai una proposta...

    Rispondi

  • Goldwords

    04 Marzo @ 09.24

    Questa è stupenda!!! Ambulanti all'interno delle rotatorie!!! Le meretrici, si configurano come attività ambulante o sono più "stanziali"? Per quei 2/3 ambulanti, che oramai sono una caratteristica, in via di estinzione nella nostra città, si fa un'ordinanza, stupendo!! E' facile vero Pizza, sparare sulla Croce Rossa? Questi avrebbero fatto un ordinanza per far tagliare la barba al "Mat Sicuri" !!

    Rispondi

  • salamandra

    04 Marzo @ 09.13

    Caro Comune, eliminali anche dalle ciclabili. Come ad esempio quello che staziona poco prima dell’arco di San Lazzaro provenendo da Strada Elevata.

    Rispondi

  • RENZ

    04 Marzo @ 09.05

    R E N Z

    ...E NON FATE OCCUPARE I POSTI AUTO NEI PARCHEGGI SCAMBIATORI PER ASSEGNARLI AD AMBULANTI. I PARCHEGGI SERVONO PER LASCIARE L'AUTO E ANDARE IN CENTRO (GIA' PENALIZZATO) NON TRASFORMATELI IN MERCATI A BENEFICIO DEI SOLITI "AMBULANTI" FURBETTI.

    Rispondi

  • maxbonny

    04 Marzo @ 08.20

    Non sono un ambulante (..e tanto meno una rotonda...) ma questo articolo riassume un altro capitolo che entra a far parte del romanzo intitolato "IL GRILLINO SCANTANADOR". Dopo la mitica vettura municipalizzata che "cucca" i diseredati con all'attivo solo quei cento o duecento verbali non pagati come se non avessero mai avuto una targa o un domicilio, ecco che arriva l'essenziale ordinanza che a causa dell'estrema pericolosità degli ambulanti (..con licenza e alla luce del sole...) in prossimità delle rotonde (..dimmi dove non ce n'è) per salvaguardare LA SICUREZZA STRADALE emana un provvedimento approvato dalla Polizia Municipale......cioè....no....aspetta.....mi correggo....DA ASCOM E CONFESERCENTI (!!!!) che per la salvaguardia del pedone e del ciclista vieta l'attività. Effettivamente l'altra sera passando in bicicletta da Via Montebello mi sono cuccato una zaffata di fritto....è stata un'esperienza tremenda......per riprendermi mi sono dovuto fermare a mangiare un etto di totani al cartoccio......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica