12°

Processo

Parmalat, il procuratore della Cassazione: "Tanzi artefice di uno dei più gravi dissesti della storia occidentale"

Udienza in Cassazione. Nei prossimi giorni la sentenza

Parmalat, il procuratore della Cassazione: "Tanzi artefice di uno dei più gravi dissesti della storia occidentale"

Calisto Tanzi

6

 

Secondo il sostituto procuratore generale della Cassazione Pietro Gaeta merita la piena conferma la sentenza sul crac Parmalat emessa dalla Corte d’Appello di Bologna il 23 aprile 2012 nei confronti di Calisto Tanzi, di suo fratello Giovanni e del suo braccio destro Fausto Tonna, oltre a quella di tutti gli altri dodici coimputati. 
Gaeta lo ha detto al termine della sua ampia e dettagliatissima requisitoria iniziata ieri e terminata oggi - per un totale di circa otto ore di esposizione basandosi su 400 pagine di appunti, che non ha mai letto ma solo raramente consultato - innanzi alla Quinta sezione penale della Cassazione presieduta da Giuliana Ferrua. 

"E' stato uno dei più gravi dissesti finanziari nella storia occidentale e Tanzi ne è stato l'artefice: condivido in pieno, senza alcun dissenso, questa constatazione, fatta dai giudici dell’appello nel processo Parmalat", ha detto Gaeta, uomo di punta della Procura guidata da Gianfranco Ciani. 
Gaeta – che al processo per le violenze della polizia durante il G8 di Genova aveva chiesto la conferma delle condanne inflitte a dirigenti e funzionari del Viminale – ha chiesto oggi il rigetto di tutti i ricorsi dei quindici imputati per infondatezza o inammissibilità dei motivi. 

Nel pomeriggio, la parola ai legali del popolo dei truffati, 38mila risparmiatori. Le arringhe dei difensori degli imputati dovrebbero prendere l’avvio domani. 

Entro lunedì, la Quinta sezione dovrebbe emettere il verdetto definitivo sul dissesto finanziario da 14 miliardi di euro "esploso" a fine 2003. Tanzi ha una condanna a 17 anni e otto mesi di reclusione. Il sostituto procuratore generale Gaeta ha chiesto la conferma del trattamento sanzionatorio stabilito in appello a carico degli imputati.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    06 Marzo @ 22.48

    Tanzi sarà il capro espiatorio ma io penso che in questi anni non dico se avesse collaborato attivamente ma almeno se avesse detto qualche cosa insignificante ma soprattutto se non avesse continuato ad occultare o nascondere (non dico il famoso tesoro a cui francamente non credo), a quest'ora sarebbe ai domiciliari. Lui negli anni ha solo accusato principalmente tonna, poi qualche timido accenno alle banche, sul primo penso che non sia il solo responsabile, in genere esisto braccia e menti, tutte e due colpevoli, sulle banche poi qualche cosa ha detto, penso che il suo precedente collegio difensivo gli abbia fatto perdere qualche bonus

    Rispondi

  • Oberto

    06 Marzo @ 16.39

    si dai facciamo un monumento a Tanzi e facciamolo santo!

    Rispondi

  • Il Contadino

    06 Marzo @ 15.37

    Lui sa e non parla, quindi è giusto che stia in galera!!sarà anche vero che è uno dei pochi che sta pagando per gli sbagli commessi, ma questa non può essere usata come scusa a suo favore...

    Rispondi

  • gigiprimo

    06 Marzo @ 13.55

    vignolipierluigi@alice.it

    pensa da che pulpito viene la predica! proprio la magistratura che partecipa al debito pubblico nazionale in modo costante e cospicuo!

    Rispondi

  • presente

    06 Marzo @ 10.56

    Tanzi è il CAPRO ESPIATORIO di questa vicenda.... Un solo uomo non può aver messo in piedi una cosa del genere.... Il fatto è che il povero Tanzi troppo sa e nulla dice.... Ma se dovesse parlare.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery