-3°

Parma

«I miei quindici anni di vita con la cocaina»

«I miei quindici anni di vita con la cocaina»
Ricevi gratis le news
0

di Monica Tiezzi 
Quindici anni con la coca come compa­gna di vita: notti fol­li, risvegli angoscia­ti, soldi bruciati, gli amici veri che ti al­lontanano e quelli falsi che ti fanno la corte, il lavoro che di­venta irrilevante come tutto il resto: come tutto quello che non è la bamba, la polvere, la neve. Oggi chi parla, che ha 50 anni, è «pulito» («solo un paio di ricadute», ammette) da quasi otto mesi. Pochi per poter dire di esserne uscito, ma tanti per riuscire a fare il punto, guarda­re indietro e ripercorrere con occhi nuovi un vecchio pezzo di vita. Un lavoro che sta facendo con psicologi e operatori del Centro di solidarietà «L'Oriz­zonte », e che decide di condi­videre anche con la Gazzetta «perchè dice spero che la mia esperienza possa aiutare altri: a non entrarci o a tentare di uscirne». 
 Quando e come si è avvicinato al­la cocaina? 
 «Nel '94. Non avevo mai pro­vato la coca prima, ma questa “voglia di evasione” era qualco­sa che già c'era. Nel mio giorno di riposo dal lavoro, ad esem­pio, bevevo o mi facevo qualche spinello. Frequentavo l'ambien­te dei night e lì ne girava. Un giorno, ero a casa di qualcuno, un coetaneo me l'ha offerta. Ero combattuto fra la curiosità e la paura, perchè ero consapevole che quello era un giro perico­loso, c'erano dei pregiudicati, e non volevo cacciarmi nei guai o che la mia famiglia lo venisse a sapere. Alla fine vinse la curio­sità ». 
 Come fu? 
 «Mi piacque. E subito dopo as­sunsi un atteggiamento di stra­fottenza verso tutte le paure che avevo provato inizialmente. In principio era bello, l'ambiente aveva un suo fascino. Ho cono­sciuto tante donne, professioni­sti. Gente che magari, quando ha iniziato, aveva l'elicottero, e oggi ferma gli amici per strada per chiedere soldi». 
Quanto spendeva per la coca? 
 «Tantissimo, e non solo in sol­di. Non mi concedevo più nien­te, tutti i miei risparmi anda­vano lì, e non solo quelli. Anche al lavoro i debiti con i fornitori aumentavano, siamo riusciti a tamponare vendendo alcune proprietà. Ma costava di più in termini di rapporti: ti fai terra bruciata attorno, la gente ti al­lontana. E quando non hai soldi per la coca, si creano situazioni di ricatto e di favori, che è come se tu pagassi il doppio. Perchè gli altri cominciano a gestirti. E si di­venta falsi, bugiardi, anche con le persone care». 
 Cosa direbbe a chi ci sta entrando o c'è già dentro? 
 «Che non ci sono vie di uscita: si finisce barboni o in galera. Mi pento di non averlo capito pri­ma ». 

Altri particolari nel drammatico racconto a Monica Tiezzi sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5