il caso

Via Alessandria, la protesta dei residenti: «Non vogliamo i bus»

Preoccupazione nel quartiere San Leonardo per il nuovo assetto viario in zona stazione. Il comitato: «Strada troppo stretta per il passaggio dei mezzi pubblici, si rischia il caos»

Via Alessandria, la protesta dei residenti: «Non vogliamo i bus»
Ricevi gratis le news
4

 

La rivoluzione viabilistica scatterà solo fra qualche mese, ma c'è già chi teme che i problemi, anziché diminuire, aumenteranno. A nutrire forti preoccupazioni è un gruppo di abitanti del quartiere San Leonardo, che da qualche tempo a questa parte si sono riuniti in un comitato per mettere in guardia il Comune da un rischio che considerano più che concreto: il caos e il disagio che, a loro avviso, saranno determinati dall'inizio del transito degli autobus in via Alessandria.

Tutto nasce dal nuovo assetto della viabilità intorno alla stazione, presentato qualche settimana fa, che prevede che numerose linee di autobus urbani facciano capo al nuovo ingresso dello scalo ferroviario, che si trova nel sottopassaggio sotto i binari. Ma mentre per la maggior parte dei bus è previsto l'arrivo in stazione da viale Bottego e il successivo ritorno sempre su viale Bottego, per due linee, la 8 e la 13, l'accesso alla stazione, come pure l'uscita (nella direzione opposta), avverrà attraverso via Alessandria: una strada stretta, che i firmatari della petizione considerano del tutto inadeguata a sopportare il passaggio di ingombranti mezzi pubblici. E proprio all'incrocio fra via Trento e via Alessandria sarà collocato un semaforo a chiamata, che scatterà automaticamente al passaggio degli autobus (i relativi lavori sono già iniziati).

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • David

    10 Marzo @ 14.42

    Come non tutti sanno, i bus delle linee 8 e 13 sono del tipo che potrebbe definirsi "di lunghezza normale", a differenza di altre linee (es. 15) che utilizzano bus di lunghezza minore. O, forse, diventeranno "corti" i bus delle linee 8 e 13?

    Rispondi

  • presente

    10 Marzo @ 13.46

    Allora, prima tutti ambiscono ad avere i servizi, quando gli si fa la proposta non va bene o per una cosa o per un altra...... Mi sembra solo un pretesto per dar contro all'amministrazione comunale anche quando si applica ( e tanto) a fare delle buone proposte.... Per quanto riguarda la fermata di fronte a via Palermo, sarebbe un durissimo colpo al commercio locale di oppiacei e cannabinoidi. Già mi vedo una manifestazione di Nigeriani in P.za Garibaldi che rivendicano il loro sacro santo diritto di avere una fermata nel loro "centro commerciale" , ovviamente spalleggiati dai teorici della droga terapeutica e da qualche appartenente ai centri sociali......

    Rispondi

  • gherlan

    10 Marzo @ 11.46

    In zona piazzale Maestri e dintorni il bus della linea 15 passa in strade anche più strette. Noiosi!

    Rispondi

  • David

    10 Marzo @ 11.32

    Come si fa a non dare ragione ai residenti di via Alessandria? Tutte le argomentazioni che appaiono sulla Gazzetta cartacea sono validissime. Da non residente nella zona, ritengo valida soprattutto la faccenda della fermata "storica" di via Trento (davanti a via Palermo) che verrebbe eliminata. E poi via Alessandria non ha le dimensioni di via Trento!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

6commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

STORIA

Parma, Reggio e Modena celebrano la Via Emilia

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

GAZZAREPORTER

L'acqua invade la Reggia di Colorno: il video del lettore Andrew

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS