15°

Università

Raccolta differenziata, Folli chiede la collaborazione degli studenti

I giovani potranno dare il loro contributo con la diffusione on line delle notizie sulle corrette modalità

Raccolta differenziata, Folli chiede la collaborazione degli studenti
2

Comunicato stampa del Comune 

Raccogliere i suggerimenti dei rappresentanti degli studenti universitari per migliorare la raccolta differenziata porta a porta. Si è svolto oggi nell’aula magna della sede dell’Università degli studi di Parma l’incontro a cui hanno partecipato il rettore dell’ateneo Loris Borghi, il pro rettore per l’area edilizia Carlo Quintelli, il dirigente dell’area edilizia Lucio Mercadanti, l’assessore all’ambiente del Comune Gabriele Folli, Alessandro Angella responsabile del settore ambiente del Comune, Luigi Zoni responsabile del servizio ambiente Parma Iren e Selina Xerra dell’ufficio stampa Iren. Accanto a loro erano presenti anche i rappresentanti degli studenti nei diversi organi dell’ateneo.
A un anno e mezzo dall’attivazione della raccolta differenziata porta a porta la percentuale di raccolta differenziata è aumentata dal 47 % al 60%. Le nuove modalità di raccolta hanno interessato progressivamente tutti i quartieri della città, da ultimo il Quartiere San Leonardo. “Si tratta di una rivoluzione importante – ha spiegato l’assessore all’ambiente Gabriele Folli – che richiede la collaborazione di tutti, in particolare degli studenti fuori sede che vivono a Parma”.
Migliorare la qualità della raccolta, infatti, permette di avere delle riduzioni nella bolletta legate ai minori costi di smaltimento. “Inoltre – ha proseguito l’assessore – dal 2015 verrà attivata la tariffazione puntuale che si basa sul numero di svuotamenti del bidone grigio dell’indifferenziata dotato di un microchip personalizzato e che permetterà ulteriori risparmi a fronte di una maggiore attenzione posta nella raccolta”.
Tante le novità, quindi, a cui il mondo universitario è stato chiamato a dare un proprio contributo. Lo stesso rettore, Loris Borghi, ha anticipato che : "E' intenzione dell’Ateneo sottoscrivere una convenzione quadro, tra i vari soggetti coinvolti, per lo sviluppo di iniziative congiunte in ambito energetico e sul tema rifiuti, che siano utili agli studenti ed ai cittadini di Parma ".
L’assessore Folli ha ricordato le tappe salienti legate al passaggio dalla raccolta indifferenziata a quella differenziata ed ha illustrato la suddivisione dei materiali: plastica e barattolame nel sacco giallo, la raccolta separata del vetro nelle apposite campane e contenitori stradali, quella della carta, la raccolta dell’organico nell’apposito bidoncino marrone areato e quella del rifiuto residuo. Ha menzionato i centri di raccolta presenti sul territorio per i rifiuti ingombranti ed ha ricordato il servizio di ritiro a domicilio gratuito chiamando il numero verde 800212607; ha fornito anche i  rifermenti: www.irenemilia.it; ambiente.pr@gruppoiren.it.
Numerose sono state le domande degli studenti universitari che hanno accolto con favore la possibilità di fornire il loro contributo attraverso la diffusione on line delle notizie legate ad una corretta raccolta differenziata. E’ stata prospettata  l’opportunità di avvalersi del sito dell’Università, della newsletter dell’Università, ma anche attraverso la pagina Facebook dell’Ateneo. Il rettore Loris Borghi si è impegnato, poi, ad attivare una tavolo di confronto con Comune e gruppo Iren per affrontare il tema dei costi di distribuzione maggiorati di luce e gas per chi non è residente, con particolare riferimento agli studenti fuori sede. Il rettorato, in questo caso, avrà un ruolo di coordinamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NO-M5

    11 Marzo @ 13.19

    Ormai è alla frutta, la prossima volta chiederà aiuo al mago Silvan....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    11 Marzo @ 12.05

    RAGIONIER FOLLI , SE LEI SAPESSE COSA DICONO DELLA SUA "RACCOLTA DIFFERENZIATA SPINTA PORTA A PORTA" gli studenti che abitano nelle residenze universitarie , sarebbe molto prudente prima di andare a sbandierarla all' Università. AVETE VISTO CHE PUBBLICITA' continua a fare il Ragioniere ad IREN per la raccolta dei rifiuti , quando poi, parlando di smaltimento e di incenerimento , la definisce come una forza demoniaca ? Misteri di quelli di Pisa.............

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

3commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

1commento

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

CCV

Ventuno progetti per Parma

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

3commenti

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

12commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

modena

Mail "trappola" che annuncia donazione: truffata la Croce Rossa di Carpi

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

1commento

SOCIETA'

LA BACHECA

44 offerte per chi cerca lavoro

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti