10°

23°

Parma

Università e Alma unite nel nome della gastronomia

Università e Alma unite nel nome della gastronomia
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato
L’università di Parma stringe la mano alla scuola di cucina Alma di Colorno: da ieri, tra i due enti, è partita una collaborazione che prevede la condivisione di strutture (laboratori, cucine, biblioteche), lo scambio dei docenti, la costituzione di stage e opportunità di ricerca per gli studenti della scuola e del corso di laurea in scienze gastronomiche, facoltà di Agraria.
«Si tratta del primo atto di un’azione mirata a coinvolgere le realtà locali nell’Università – spiega il rettore Gino Ferretti -. Opereremo in stretta collaborazione, per valorizzare le potenzialità che il territorio può offrire». Insieme a lui ha firmato l’accordo Albino Ivardi Ganapini, presidente di Alma: «E’ importante creare delle sinergie. I campi da esplorare insieme sono tanti».
 Al suo fianco, Riccardo Carelli, amministratore delegato di Alma: «La convenzione – commenta – vuole creare un legame tra i vari tasselli di un sistema di successo nell’alimentare e nella gastronomia, potenziando le capacità di tutti gli enti. In 5 anni Parma ne ha fatta di strada: sono nati Alma, il corso di laurea in scienze gastronomiche, l’Academia Barilla, l’Efsa. Grazie alla convenzione con l’Università faremo massa critica, per diventare attori in grado di guidare e non solo interpretare questo settore. Avremo anche più assicurazioni partecipando a bandi di concorso».
Presente anche Rosangela Marchelli, preside della facoltà di Agraria: «Il nostro obiettivo è quello di fornire la cultura necessaria per diventare cuochi e gastronomi: figure poco definite, ma grazie a questo corso di laurea cercheremo di esportare nel mondo. Per cucinare e conoscere la gastronomia non bastano le materie prime: servono elementi di psicologia, marketing, diritto, storia, sociologia, veterinaria e le conoscenze scientifiche per il rispetto della sicurezza e della qualità degli ingredienti. Per i primi tre anni, il corso di laurea era interateneo: ora fa capo solo a Parma, ma continua a essere un corso di interfacoltà. Quest’anno sono 105 le matricole, 244 gli studenti e 56 i neolaureati, per cui abbiamo pensato un corso di laurea magistrale». Per Luciano Tona, direttore didattico di Alma, si tratta di un passaggio importate: «La gastronomia non va più intesa in senso familiare – commenta -, ma va applicata con i canoni dell’alta gastronomia: per questo accordo passerà il futuro alimentare italiano».
Gualtiero Marchesi, rettore di Alma, mette in guardia i giovani allievi: il cuoco non deve essere solo un «chimico». «La partitura, ovvero la ricetta, deve esserci – spiega -, ma l’esecuzione finale dell’armonia dipende dall’individuo, dalle sue qualità di artista».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte