10°

18°

Iniziativa

"Parma in posa", il racconto continua

Da sabato prossimo in edicola il terzo volume

"Parma in posa", il racconto continua

Piazza Garibaldi

0

 

 

Il racconto continua. Torna in edicola «Parma in posa». Dopo gli anni della guerra, della distruzione e della disperazione, arriva il tempo della rinascita: gli anni Cinquanta. 
La ricostruzione della «piccola capitale» inizia subito dopo la guerra, ma il lavoro da fare è ancora tanto. Speranza, entusiasmo, voglia di vivere e di ricominciare sono il diktat di ogni singolo parmigiano. 
Ecco dunque la «favola» di Parma, che la «Gazzetta» ha deciso di raccontare - in collaborazione con Cepim - attraverso una raffinata collana di sei volumi fotografici, attingendo dalla collezione di Romano Rosati (curatore dell'opera).
In arrivo il terzo volume
Il terzo volume, in edicola da sabato prossimo (10 euro, più il prezzo del quotidiano), si apre con una serie di scorci di Parma, di qua e di là dall'acqua. I segni lasciati dalle bombe sono ancora visibili, la città però ha già fatto passi da gigante. In Piazza Garibaldi si montano i nuovi lampioni, il bar ristorante Gandini con i tavolini all'aperto scioglie i tendoni, in piazza Duomo sono in corso i lavori per riportare alla luce i mosaici romani interrati, il bar San Pietro riapre i battenti davanti alla chiesa omonima oscurandone la facciata. A testimoniare che i tempi stanno cambiando, sul tetto del palazzo all'angolo tra strada Garibaldi e via Mazzini - in una suggestiva fotografia di Livio Amati, uno dei più attivi fotografi parmigiani dell'epoca - spunta un'insegna pubblicitaria luminosa: c'è un'intera città da conquistare.

 

 

Dopo la città, la gente
Oltre alle vie, alle piazze, ai vicoli e ai monumenti, tante immagini di parmigiani qualunque: al mercato in Ghiaia, in stazione, davanti al palazzo della Provincia in attesa della corriera, viale Toschi vicino alla Pensilina, alla fiera di San Giuseppe con i «baracconi» addossati alla chiesa dell'Annunziata.
La politica e i comizi
Il 10 ottobre 1951 arriva a Parma il presidente della Repubblica Luigi Einaudi, la moglie Ida al seguito, per inaugurare la nuova collocazione dell'Ara verdiana in piazzale Marconi. Autorità, cittadini, rappresentanti di associazioni musicali, civili, di ex combattenti ognuna con stendardi e labari sono presenti: è un bagno di folla. La festa continua al Regio per la prima di Ernani.
La piena del Po
Il '51 è anche l'anno della piena del Po. L'incubo diventa tragedia. Il Taro rompe gli argini a Medesano e Felegara, la Parma fa lo stesso a Baganzolino. All'alba del 14 novembre il Grande Fiume travolge l'argine maestro e raggiunge Mezzano Rondani e Colorno. La gente cerca la salvezza in barca.
La cultura e i personaggi
Intorno a Cesare Zavattini e Attilio Bertolucci si formano cenacoli intellettuali che lasciano il segno. Nascono associazioni musicali come Tampa lirica (poi Parma lirica) che fanno la storia. Si fanno largo il musicista Luciano Sangiorgi e le attrici Luisella Beghi e Nelly Corradi. Il regista Valerio Zurlini sceglie Parma per ambientare «La ragazza con la valigia» interpretato da una giovanissima Claudia Cardinale. Muore il grande attore Memo Benassi. 
Attimi di sport
Proliferano le squadre scolastiche. I ragazzi indossano con orgoglio la tuta inneggiante il nome dell'Istituto d'appartenenza. Dalle formazioni dilettanti escono figure di spicco nell'atletica, nella pallavolo, nel rugby e baseball. Due nomi per tutti: Norris e Cotton. E' del 1954 l'imperdibile scatto di Mario Amoretti: il gol su rigore di Korostelev, contro il Lecco, che fa sbarcare il Parma calcio in serie B. Il ciclismo appassiona con alcuni protagonisti come Gianni Ghidini e Franco Gandini. Le moto e le auto gareggiano sui viali cittadini o al Parco Ducale.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery