Iniziativa

"Parma in posa", il racconto continua

Da sabato prossimo in edicola il terzo volume

"Parma in posa", il racconto continua

Piazza Garibaldi

0

 

 

Il racconto continua. Torna in edicola «Parma in posa». Dopo gli anni della guerra, della distruzione e della disperazione, arriva il tempo della rinascita: gli anni Cinquanta. 
La ricostruzione della «piccola capitale» inizia subito dopo la guerra, ma il lavoro da fare è ancora tanto. Speranza, entusiasmo, voglia di vivere e di ricominciare sono il diktat di ogni singolo parmigiano. 
Ecco dunque la «favola» di Parma, che la «Gazzetta» ha deciso di raccontare - in collaborazione con Cepim - attraverso una raffinata collana di sei volumi fotografici, attingendo dalla collezione di Romano Rosati (curatore dell'opera).
In arrivo il terzo volume
Il terzo volume, in edicola da sabato prossimo (10 euro, più il prezzo del quotidiano), si apre con una serie di scorci di Parma, di qua e di là dall'acqua. I segni lasciati dalle bombe sono ancora visibili, la città però ha già fatto passi da gigante. In Piazza Garibaldi si montano i nuovi lampioni, il bar ristorante Gandini con i tavolini all'aperto scioglie i tendoni, in piazza Duomo sono in corso i lavori per riportare alla luce i mosaici romani interrati, il bar San Pietro riapre i battenti davanti alla chiesa omonima oscurandone la facciata. A testimoniare che i tempi stanno cambiando, sul tetto del palazzo all'angolo tra strada Garibaldi e via Mazzini - in una suggestiva fotografia di Livio Amati, uno dei più attivi fotografi parmigiani dell'epoca - spunta un'insegna pubblicitaria luminosa: c'è un'intera città da conquistare.

 

 

Dopo la città, la gente
Oltre alle vie, alle piazze, ai vicoli e ai monumenti, tante immagini di parmigiani qualunque: al mercato in Ghiaia, in stazione, davanti al palazzo della Provincia in attesa della corriera, viale Toschi vicino alla Pensilina, alla fiera di San Giuseppe con i «baracconi» addossati alla chiesa dell'Annunziata.
La politica e i comizi
Il 10 ottobre 1951 arriva a Parma il presidente della Repubblica Luigi Einaudi, la moglie Ida al seguito, per inaugurare la nuova collocazione dell'Ara verdiana in piazzale Marconi. Autorità, cittadini, rappresentanti di associazioni musicali, civili, di ex combattenti ognuna con stendardi e labari sono presenti: è un bagno di folla. La festa continua al Regio per la prima di Ernani.
La piena del Po
Il '51 è anche l'anno della piena del Po. L'incubo diventa tragedia. Il Taro rompe gli argini a Medesano e Felegara, la Parma fa lo stesso a Baganzolino. All'alba del 14 novembre il Grande Fiume travolge l'argine maestro e raggiunge Mezzano Rondani e Colorno. La gente cerca la salvezza in barca.
La cultura e i personaggi
Intorno a Cesare Zavattini e Attilio Bertolucci si formano cenacoli intellettuali che lasciano il segno. Nascono associazioni musicali come Tampa lirica (poi Parma lirica) che fanno la storia. Si fanno largo il musicista Luciano Sangiorgi e le attrici Luisella Beghi e Nelly Corradi. Il regista Valerio Zurlini sceglie Parma per ambientare «La ragazza con la valigia» interpretato da una giovanissima Claudia Cardinale. Muore il grande attore Memo Benassi. 
Attimi di sport
Proliferano le squadre scolastiche. I ragazzi indossano con orgoglio la tuta inneggiante il nome dell'Istituto d'appartenenza. Dalle formazioni dilettanti escono figure di spicco nell'atletica, nella pallavolo, nel rugby e baseball. Due nomi per tutti: Norris e Cotton. E' del 1954 l'imperdibile scatto di Mario Amoretti: il gol su rigore di Korostelev, contro il Lecco, che fa sbarcare il Parma calcio in serie B. Il ciclismo appassiona con alcuni protagonisti come Gianni Ghidini e Franco Gandini. Le moto e le auto gareggiano sui viali cittadini o al Parco Ducale.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)