18°

28°

incidenti

Perchè attraversare sulle strisce
è diventato un rischio?

Ciclista investita in viale dei Mille: nello stesso punto falciato due settimane fa un pedone

Incidente sulle strisce in viale dei Mille, 19-3-2014
29

 

Un'altra ciclista finisce a terra colpita da un'auto, quasi certamente mentre attraversava sulle strisce. 

E' successo ieri pomeriggio poco dopo le 17 sull'attraversamento ciclopedonale di Viale dei Mille, a barriera Bixio, dove il 6 marzo scorso un pedone di 79 anni è stato investito - sempre mentre era sulle strisce - da un carro funebre, finendo all'ospedale in rianimazione. 

Stavolta a rimanere a terra, in condizioni che ai primi soccorritori sono apparse gravi, è stata una ragazza di 21 anni originaria di Lecce che era in sella a una bici e proveniva da via Volturno. L'auto contro la quale si è scontrata, una Hyundai condotta da un cinquantenne parmigiano diretta verso via La Spezia da viale dei Mille........Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    20 Marzo @ 19.15

    @ commento delle 11.54: che per fermare un'auto ai 30km/ora ci vogliano 22metri, mi suona molto male... O guidi una macchina degli anni trenta, o in quegli anni sei nato tu: altrimenti non si spiega la tua lentezza di riflessi (a meno che tu non stia pistolando col cellulare o leggendo il giornale: visto anche questo!)...

    Rispondi

  • wpdev

    20 Marzo @ 18.50

    Egregio "supermanz", tenuto conto che il Codice della Strada afferma che i PEDONI sulle STRISCE PEDONALI hanno la PRECDENZA sui veicoli che le attraversano (lei per caso se deve dare la precedenza immettendosi in un incrocio si aspetta che lo facciano i veicoli che ne hanno diritto?); devono essere gli automobilisti a stare attenti, rallentare sempre e verificare prima di attraversarle.

    Rispondi

  • federicot

    20 Marzo @ 15.28

    federicot

    wpdev chi l'ha detto che il numero di pedoni che attraversa sulle strisce è enormemente superiore a quelli che attraversano fuori dalle strisce? La parte di strada coperta da strisce è enormemente inferiore a quella senza strisce....stesso ragionamento. Siccome siamo in Italia paragonerei l'attraversamento sulle strisce ad una pioggia di pedoni caduti dall'alto: quale probabilità hanno di finire sulle strisce? Il fatto che la legge lo impongo probabilmente in Italia non ha alcun effetto sull'esito dello studio statistico.

    Rispondi

  • andres

    20 Marzo @ 15.17

    blasphemer@libero.it

    ah ma allora non solo io incontro pedoni che non guardano dove vanno......e ciclisti che possono fare qualsiasi manovra "che tanto non si multa un ciclista". MA non è pedone vs auto vs bici. gente a posto e rimbambiti, su ogni mezzo.

    Rispondi

  • wpdev

    20 Marzo @ 13.14

    Mi viene in mente un aneddoto del mio professore di statistica alla sua prima lezione per dimostrare il pardosso generato dalla superficialità con cui certa gente interpreta i dati statistici: "se la maggioranza dei pedoni viene investita sulle strisce pedonali, allora è meglio attraversare fuori dalla strisce" (sic), dimenticando di considerare (appunto) che il numero di pedoni che attraversa sulle strisce è enormemente maggiore rispetto a quelli che attraversano fuori dalle strisce pedonali, per cui, statisticamente, il rischio di essere investiti sulle strisce pedonali è comunque inferiore.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

5commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

2commenti

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat