22°

34°

incontro comune-commercianti

Lavori in via Trento: ridotta la chiusura estiva della strada

Viabilità off limits per 84 giorni (dal 9 giugno al 31 agosto in due blocchi da 40 giorni

Lavori in via Trento: ridotta la chiusura estiva della strada
1

Nuovo affollato incontro al Duc fra Comune e commercianti di via Trento in vista della chiusura estiva per lavori in corso. Stavolta il clima è stato decisamente sereno e le nuove proposte avanzate da Comune e Iren hanno consentito ai commercianti della strada di tirare un grosso sospiro di sollievo, pur nella consapevolezza che per qualche mese i disagi bisogna metterli in conto.

La notizia – che già era nell’aria – è stata formalizzata dagli assessori Cristiano Casa e Gabriele Folli: “Abbiamo rivisto la programmazione dei lavori e la durata degli interventi – hanno detto gli assessori – e a questo punto possiamo formulare un’ipotesi definitiva, minimizzando l’impatto sulla viabilità, rispetto all’originaria previsione”.
Ed ecco il piano, presentato dal responsabile tecnico di Iren Davide Viani.
I lavori che comportano la chiusura della carreggiata stradale avranno inizio il 9 giugno (alla fine dell’anno scolastico) e termineranno il 31 agosto. Si tratta in pratica di una chiusura di 84 giorni, articolata in due blocchi da 40 giorni, mentre la primitiva ipotesi prevedeva il perdurare dei lavori sulla strada anche per i mesi di settembre e ottobre.
Come si è arrivati a questo risultato così diverso? In buona parte si è riusciti a contenere i tempi grazie ad una variante tecnica che prevede un intervento di tipo diverso sulla rete fognaria e in parte grazie alle richieste del Comune e alla disponibilità dimostrata da Arpa che, pur con le dovute prescrizioni, consentirà al cantiere di essere operativo dalle 7 alle 20, e anche nei giorni di sabato e domenica, ma con attività meno rumorose.
La rete fognaria, anziché essere rifatta ex novo in altra sede, verrà interamente riqualificata con una tecnica speciale basata sulla posa di una “calza” di vetroresina, che aderirà perfettamente alle pareti esistenti, dopo che saranno state ripulite e ristrutturate. 
Ciò – e questa è la novità più importante – non comporterà la chiusura della sede stradale, ma solo momentanei restringimenti di cantiere, in quanto si lavorerà sui marciapiedi, assicurando il passaggio ai pedoni. Questo intervento comincerà praticamente nelle prossime settimane – comunque nel mese di aprile – e verrà ultimato ai primi di giugno. Sono per ora previsti 8 scavi sui marciapiedi.
La seconda fase – quella che prevede la chiusura al traffico stradale prevede la posa delle reti di teleriscaldamento, acquedotto, gas ed energia elettrica, e sarà preceduta dall’apertura di un parcheggio con 36 posti auto tra via Brennero e via Brenta.
Dal punto di vista viabilistico ci sarà un primo periodo di chiusura al traffico nel tratto di via Trento compreso fra via Venezia e via Brennero, dal 9 giugno al 18 luglio, mentre dal 19 luglio al 31 agosto sarà chiuso il tratto compreso tra via Brennero e via Palermo, con la chiusura di una settimana, nel periodo di ferragosto, anche dell’incrocio fra via Venezia,via Trento, via Cagliari e via San Leonardo.
L’assessore Cristiano Casa ha anche confermato le agevolazioni su Tares e tassa della pubblicità per i commercianti secondo le modalità a suo tempo annunciate.
L’assemblea si è chiusa in un clima decisamente sereno, con la creazione di un gruppo di rappresentanti (comprese le due associazioni di categoria) che si confronteranno con Comune e Iren per minimizzare i disagi e risolvere i problemi che dovessero presentarsi in vista dell’apertura dei cantieri.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    21 Marzo @ 18.25

    INTANTO , diverse attività commerciali di via Trento che erano già "al limite" , da questa prolungata chiusura , hanno ricevuto il "colpo di grazia" e chiudono .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse