-2°

Parma

Eurotorri, festeggiamenti gialloblu con i giocatori del Parma

Eurotorri, festeggiamenti gialloblu con i giocatori del Parma
Ricevi gratis le news
1

di Pietro Razzini

Cittadella, Piazza Garibaldi, il NeroBlanco, Collecchio, l’EuroTorri: ogni occasione è buona per festeggiare il Parma Calcio. Ogni occasione è quella giusta per riempire di applausi i calciatori che hanno riportato la città in serie A. Anche ieri pomeriggio i giocatori crociati hanno fatto il bagno di folla, acclamati dai tifosi più piccoli, incitati dai più grandi. La felicità della Parma gialloblù è incontenibile e si vede dai tanti particolari che circondano l’ambiente crociato.

PROGETTO “DIVERTIMENTO SICURO” - La presenza dei ragazzi crociati all’aperitivo analcolico dell’Euro Torri non è casuale: l’assessorato al benessere e alla creatività giovanile del Comune, in collaborazione con il centro commerciale, ha promosso l’iniziativa, legando il piacere per l’ arte, l’amore per lo sport e i comportamenti responsabili anche nei momenti di svago.  “Lo sport è educazione e benessere”, ha sottolineato l’assessore Lorenzo Lasagna, circondato dalle giovani cestiste “under 19” del Basket Parma. Con loro anche volti noti parmigiani del mondo di Miss Italia (l’ex Miss Parma Francesca Alifraco e Myriam Santoro, finaliste nazionali del concorso di bellezza). Tutt’intorno l’arte giovanile nelle sue varie sfaccettature: dall’angolo della fotografia al mondo dei graffiti, dal dance space al deejay set. Il progetto divertimento sicuro tornerà all’Euro Torri il 28 maggio e il 4 giugno.

UN’EDUCATA SODDISFAZIONE - I tifosi del Parma si sono distinti per correttezza e compostezza. “Esultare non fa rima con distruggere”, spiega Luca, tifoso dai capelli cenere che ha visto sicuramente tante battaglie al Tardini. “Ho seguito la squadra in trasferta contro il Cittadella perché volevo essere presente al momento della rinascita: siamo stati accolti in maniera divina e noi tifosi ci siamo comportati di conseguenza”. Da qualche giorno, nei bar sport cittadini non si parla d’altro. Spiega Luigi: “Sarà così fino a quando non entreremo nel vivo del mercato. Credo sia giusto goderci un’impresa che solo qualche mese fa sembrava difficile. Dedizione e impegno: poco importa se il gioco non è spettacolare: noi vogliamo vedere la maglia sudata al 90’”.

BRINDISI RIGOROSAMENTE ANALCOLICI E nella particolare settimana post promozione, è lecito aspettarsi anche un continuativo abbraccio del popolo crociato a quelli che, ora, sono i veri e propri eroi della città. All’Euro Torri, ieri pomeriggio, c’è stato un “tutto esaurito” griffato Parma Calcio: tra cori da stadio, richieste di autografi e foto ricordo, gli abituali “passeggiatori da centro commerciale” si sono scontrati con un piacevole diversivo. E alla fine del pomeriggio, bicchieri in aria (con bevande analcoliche) per brindare alla promozione in serie A.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • monica

    23 Maggio @ 08.24

    Faccio i miei compliementi alla squadra del Parma per avere recuperato la serie A, ma non posso fare altrettanto all' organizzazione di queste feste,in particolare, nel quaritiere Cittadella. Non è ammissibile che chi resiede nel quartiere, che ha poco tempo per leggere la Gazzetta di Parma, venga a conoscenza della chiusura della strada dove si svolgerà la festa, solamente perchè si ritrova dei bagni pubblici sottocasa nella pausa pranzo, in quanto anche i cartelli per la segnazione sono stati messi solo nel tardo pomeriggio, su fogli volanti, scritti a mano, e solo da una parte della strada. Al rientro dal lavoro, chi aveva l'ingresso nell'area chiusa, si è ritrovato obbligato a dovere lasciare l'auto in strada, nonostante abbia pagato anche con sacrifici un garage e pagato il relativo passo carrabile, che sottolineo non è quasi mai rispettato da chi frequenta il bar del quartiere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa