-3°

Carabinieri

Prostitute aggredivano le rivali per spazi sulla via Emilia: 7 arresti

In manette cinque albanesi e due lucciole legate al clan. Bastonate, estorsioni e spray urticante contro le "altre"

Prostitute aggredivano le rivali per spazi sulla via Emilia: 7 arresti
Ricevi gratis le news
4

 


REGGIO EMILIA, 7 APR – Una guerra tra clan rivali per accaparrarsi spazi dove esercitare la prostituzione sulla via Emilia tra Reggio Emilia e Parma. È il quadro che emerge dalle indagini dei carabinieri di Sant'Ilario d’Enza, che la scorsa notte hanno arrestato sette persone dell’est Europa (cinque uomini e due donne) per concorso in estorsione, rapina, lesioni aggravate e porto abusivo di armi.
Si tratta di cinque albanesi, tra i 34 e i 23 anni tutti residenti e domiciliati a Parma, e due prostitute (una romena di 21 anni ed un’albanese di 30 anni entrambe domiciliate a Parma). Una terza prostituta romena di 25 anni è riuscita a sfuggire all’arresto, ma è stata denunciata per le stesse accuse.
L'indagine è partita dalla denuncia di giovani 'lucciole" romene che - vittime delle intimidazioni del clan rivale gravitante su Parma - hanno denunciato le aggressioni ad opera di due prostitute (una romena e un’albanese) poi sfociate anche in violenze da parte dei loro protettori appartenenti al clan di Parma, per farle allontanare dalla zona in cui lavoravano.
La due sarebbero state prese a bastonate, colpite con calci, pugni, minacciate con coltelli, rapinate ed estorte (dovevano pagare la sosta per prostituirsi) e hanno pure subito aggressioni con spray urticante. L’altra notte i carabinieri hanno evitato l’ennesima incursione violenta, bloccando gli aggressori già armati di bastoni e chiavi inglesi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Goldwords

    07 Aprile @ 17.23

    @filippo e della nipotina di Mubarak che mi dici? Il tuo amico di Arcore, forse lo hai dimenticato? anche lui si serviva di manovalanza straniera, quando non utilizzava stallieri per altro.... quelli piacciono più alla destra quindi? e dei non ricordo quanti, Deputati che hanno votato per la nipotina, ti sei forse dimenticato? Non varrebbe la pena far un distinguo tra ciò che è sbagliato e ciò che è giusto? Senza menarla sempre con destra e sinistra? Se è per quello, si dovrebbe dire che la legge in vigore, se ben ricordo si chiama Bossi-Fini o ricordo male? I reati non hanno colore, ne in Italia ne negli USA nel 1936 e oltre!!

    Rispondi

  • Agostino

    07 Aprile @ 13.53

    Finchè non riapriranno le "case di tolleranza"...

    Rispondi

  • filippo

    07 Aprile @ 13.35

    la parma multetnica, quella delle risorse che ci pagano le pensioni....quella di chi viene qui a fare i lavori, quella che piace tanto alla sinistra

    Rispondi

  • presente

    07 Aprile @ 12.52

    Ottimo, anche se è solo un palliativo, domani sarà la stessa storia e dopodomani ancora. Ma allora perchè non riaprire i bordelli. Nella vicina Germania e nelle vicinissime Svizzera e Austria le "case di piacere" sono legalmente aperte e pagano le tasse allo Stato, hanno assistenza sanitaria e controlli igienico/sanitari serrati. Un altra domenda: da quando in quà l'Albania è un "paese dell'est Europa", forse è un paese dell'Europa meridionale come la Grecia, con cui confina.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5