Parma

Via Montanara, tensione con Casa Pound. I Comunisti Lavoratori chiedono un'inchiesta

Ricevi gratis le news
1

Attimi di caos ieri pomeriggio, proprio nelle ore centrali dell’iniziativa «Montanara in festa». Polizia e carabinieri sono dovuti intervenire per evitare incidenti fra gli attivisti di Casa Pound, che avevano organizzato un banchetto, e un gruppo dei comitati antifascisti. Si tratta dell'ennesimo capitolo della contrapposizione fra le due realtà che hanno sede nel quartiere Montanara.
Sulla vicenda interviene oggi il Partito dei Comunisti Lavoratori, che chiede alle autorità l'apertura di un'inchiesta.

CASA POUND ALLA FESTA. I problemi questa volta sono nati quando gli attivisti di Casa Pound hanno cercato di installare il loro banchetto in via Raffaello. Banchetto non gradito agli organizzatori della festa che avevano vietato di esporre banchetti politici/elettorali. Banchetto invece regolarmente autorizzato dalle autorità, dicono gli esponenti di Casa Pound che in un comunicato accusano il presidente del quartiere Montanara di aver guidato la protesta del gruppo antifascista contro di loro. E Pier Paolo Mora non si ferma qui: «Casa Pound naturalmente non si è fatta cacciare dalla piazza ma solo difronte al pericolo di scontri in una zona in cui le famiglie portavano i bambini a giocare il gruppo unanimamente ha deciso di rientrare in sede dove è stata fatta un assemblea straordinaria. È inammissibile che sia consentito utilizzare metodi mafiosi e violenti per impedire a gruppi organizzati di fare politica nel silenzio più totale delle istituzioni».

I "COMUNISTI LAVORATORI" CHIEDONO UN'INCHIESTA. Il Partito dei Comunisti Lavoratori attraverso un comunicato deplora l'intervento di Casa Pound alla festa di via Montanara e fa un appello a sindaco, questore e prefetto.
«Durante lo svolgimento della “Festa dei commercianti” di q.re Montanara - dice la nota dei comunisti - vi è stata da parte del gruppo neo-fascista casa-pound, apparentemente autorizzato dal questore, il tentativo di irruzione finalizzato a creare disordini, in palese contrasto con il parere negativo della “circoscrizione di quartiere” e dell'associazione commercianti di non politicizzare la festa». Nonostate questo, fa notare il Partito dei Comunisti Lavoratori, il gruppo Casa Pound «corredato da striscione tentatava di forzare il cordone di sbarramento creato dai militanti del “comitato antifascista” e dagli abitanti del quartiere stesso. Azione squadristica che se non prontamente fermata avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori.
Perciò alla luce di questo deprecabile evento chiediamo al Sindaco, al Questore e al prefetto che venga aperta un'inchiesta così da far emergere la responsabilità di tutti coloro che abbiano permesso ai neo-fascisti di casa-pound di perseguire il loro obiettivo, atto alla strumentalizzazione della festa stessa, e quindi le dimissioni di chiunque sia coinvolto in questo volgare episodio di stampo fascista. Il “Partito dei Comunisti Lavoratori” esprime solidarietà e appoggio al “Comitato Antifascista del quartiere Montanara” e a tutta la cittadinanza». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • IO

    25 Maggio @ 17.53

    "chiamateli col loro vero nome ....FASCISTI! "

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS