Parma

Gang delle cassaforti: 16 arresti tra nomadi

Gang delle cassaforti: 16 arresti tra nomadi
Ricevi gratis le news
15

La Polizia di Stato di Parma sta  eseguendo 16 arresti nei confronti di nomadi di origine  bosniaca, appartenenti ad un unico ceppo familiare, quello degli  Husovic, cui sono legati da vincoli di parentela anche altri  nomadi delle famiglie Ahmetovic e Halilovic, specializzati negli  assalti alle casseforti e ai servizi di riscossione delle  'macchinette cambiasoldì.

Le indagini della squadra mobile hanno permesso di accertare  che gli arrestati si sono resi protagonisti di un ingente numero  di colpi, da dicembre 2008 a marzo 2009, realizzati per la  maggior parte nel territorio di Parma, ma anche in altre  province emiliane (Bologna, Ferrara, Modena, Piacenza e Reggio  Emilia), lombarde (Cremona), piemontesi (Alessandria) e toscane  (Massa Carrara). Gli episodi criminosi accertati hanno  evidenziato che i soggetti prediligevano, come tipologia di  provento illecito, le casseforti ed il denaro contante. La  dinamica consisteva in un’intensa attività informativa da parte  dell’organizzazione, seguita da azioni poste in essere da più  soggetti con l’ausilio di autovetture (spesso usate come  arieti), o da meticolose attività di pedinamento, in  particolare delle autovetture degli incaricati alla riscossione  del contenuto delle 'macchinette cambia soldi', distribuite in  molti esercizi pubblici.

L’ammontare dei furti è di circa  750.000 euro. Gli arrestati usavano tra loro un linguaggio  convenzionale per distinguere i diversi appartenenti alle Forze  dell’Ordine: Blu per la Polizia di Stato, nero per i Carabinieri  e Batman per alludere agli uomini della squadra mobile.

Il video dell' "Operazione Trovatore" fornito dalla Questura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    27 Maggio @ 07.27

    Mauro, hai ragione solo a metà. La notizia dei nomadi arrestati è sicuramente da home page per la gazzetta di PARMA, che evidentemente è votata soprattutto alle notizie locali. Come altre volte, invece, purtroppo non siamo riusciti a seguire adeguatamente la cronaca nazionale/internazionale, compresa la tragica notizia che citi tu.

    Rispondi

  • mauro

    26 Maggio @ 22.36

    pero' cara gazzetta, rileggendo meglio l'articolo, trovo che anche questa notizia non era da home page, oppure la facevate piu' corta cosi' magari ci stava anche quella dei tre operai morti a cagliari.

    Rispondi

  • Paolo

    26 Maggio @ 21.14

    x Luisito: mi scusi ma cosa c'entra con la notizia degli arresti il fatto che un signore di 73 anni che ricopre un'importante carica pubblica (a mio avviso nel peggior modo degli ultimi 60 anni, ma questa è una mia opinione), FORSE, ha avuto una storia con una 17enne. Faccio notare che, anche se fosse, sono affari loro, visto che in Italia (piaccia o non piaccia), l'età per il consenso sessuale è 14 anni. Sale a 16 solo se l'adulto riveste una qualche autorità sul minore (parente, prof, istruttore e via dicendo). Che poi oltre mezzosecolo di differenza sia francamente troppo, questo è vero. Ma ripeto sono affari loro. Se Franceschini, con tutti i problemi che questo governo non affronta o addirittura crea, preferisce attaccarsi alla fanciulla napoletana, siamo messi molto male. Che sia questione di invidia?

    Rispondi

  • parmense doc

    26 Maggio @ 17.12

    Aspettiamo le prese di posizione di Don Scaccaglia e dei comitati anitrazzisti, sempre a favore di MIGRANTI, pensate che sul blog di un giornale ci stava chi difendeva i nigeriani che ieri hanno cercato di sequestare ( in 10) una bambina di 11 anni a Napoli..come dire loro sono coraggiosi,.,immagino che qualcuno GIUSITIFICHERà ANCHE questa gente inutile e dannosa

    Rispondi

    • mauro

      26 Maggio @ 22.25

      ma quali comitati antirazzisti, qui basta un laureato con 36 di media per far cadere queste accuse del cavolo.

      Rispondi

  • andrea

    26 Maggio @ 15.48

    Ci saranno i buoni anche tra questa gente... ma purtroppo qui da noi si vedono solo i cattivi!!!! gente senza scrupoli che ruba stupra e uccide... aiutata ovviamente da una legislazione che fa ridere... e gli esponenti del Vaticano impegnati a difenderli sempre... contrari a qualsiasi proposta di legge che tuteli un po' di più la gente civile!|!! Il problema nomadi non è solo di Parma... ma di tutta Italia... e per come stiamo messi non se ne vede una soluzione!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS