10°

22°

commercio

Movida, la Fiepet: "Con la politica delle (non) multe non si risolve niente"

L'associazione dei pubblici esercizi: "Bisogna semplificare la burocrazia, se no altri disoccupati. E pensare giustamente anche ai residenti"

Movida, la Fiepet: "Con la politica delle (non) multe non si risolve niente"
Ricevi gratis le news
7

 

"In relazione alle quotidiane notizie di sanzioni (multe) agli esercizi commerciali della città e della "Movida", l'associazione dei pubblici esercizi Fiepet Confesercenti a tutela dei propri iscritti, precisa che in realtà trattasi per lo più di verbali di accertamento. Spiace constatare che si utilizzi il termine "Multa" quasi con intento denigratorio, quando ancora nulla è stato deciso dagli organi di controllo. Purtroppo assistiamo al solito "teatro "della politica che continua a enfatizzare le "multe" alle auto e a chi sta lavorando mentre nulla decide di nuovo per superare i problemi che ci sono, anche quando i locali sono già chiusi o per venire in centro senza auto". A dirlo sono Stefano Cantoni, Responsabile Fiepet,e  Massimo Delle Donne, Presidente Fiepet. 

Che continuano: "Gli atteggiamenti puramente vessatori, come quelli rivolti ad alcune attività che settimanalmente ricevono accertamenti pur essendo perfettamente in regola, rischiano di creare ulteriori disoccupati, un fatto gravissimo: ce ne sono già anche troppi. Invitiamo perciò i competenti assessori al Commercio, all'ambiente e il Sindaco a cambiare i regolamenti comunali attuando cosi' le semplificazioni burocratiche come obbligano le leggi nazionali e regionali perchè è da questo sistema "sballato" che si genera la maggior parte del contenzioso con i locali. La lotta alla burocrazia si fa concretamente e non comprendiamo come mai a Parma ciò sia impossibile. Con la politica delle "multe" non si sta risolvendo niente e non si risolvono in sacrosanti problemi dei residenti. Esprimiamo infine solidarietà alle imprese e ai residenti per quanto accade. Per questo la settimana prossima presenteremo ulteriori proposte, alternative a quelle che oggi sono in vigore, uspicando che il Comune cambi marcia e ascolti di più".


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianfranco

    14 Aprile @ 17.33

    Ribadisco che Parma non può ESSERE OSTAGGIO di 10-15 PROPRIETARI DI BAR !!!!

    Rispondi

  • Claudio

    13 Aprile @ 10.29

    Egregio Signor Walter Malagoli, beh, pur da parmigiano del sasso (io sì), sono costretto per una volta a fare i miei più sinceri complimenti ai cugini d'Oltrenza che, ben prima di noi, hanno lucidamente compreso la NECESSITA' di percorrere il sentiero della civiltà, ponendo seri ostacoli (oggi si direbbe "paletti") al proliferare della più becera maleducazione e della più sprezzante inciviltà, impropriamente definita "movida"! Onore a Reggio Emilia! E, sinceramente, spero che FINALMENTE anche la nostra amata città adotti severissime misure di restrizione al dilagare di questa oscenità! Noi residenti, mi creda, faremo tutto il possibile perché ciò avvenga! Ma proprio tutto! Movida da abolire per sempre. Poco ma sicuro.

    Rispondi

  • Oberto

    13 Aprile @ 09.37

    L'unico sbaglio è stato quello di non far cessare questa movida dal primo giorno in cui è iniziata.

    Rispondi

  • WALTER MALAGOLI

    12 Aprile @ 21.56

    PARMA E DIVENTATA PEGGIO DI REGGIO EMILIA IN FATTO DI SANZIONI E CONTROLLI....E COME REGGIO EMILIA....MUORE.....DIVERSAMENTE DALLA CITTA CHE ERA UNA VOLTA.....CIVILE MA PIENA D GENTE..MOVIMENTATA LA SERA NELLE PIAZZE CON LOCALI PIENI FINO AL GIUSTO ORARIO .....BEI RICORDI....ORA TUTTI A LETTO ALLE 22 COME A REGGIO CITTA MORTORIO DELLA ZOMBI WALK!ANCHE SE STANNO PRENDENDO VITA INIZIATIVE MOLTO INTERESSANTI AD OPERA DEL COMUNE PER IL RILANCIO DEL CENTRO..

    Rispondi

  • presente

    12 Aprile @ 21.53

    L'associazione degli osti forse non sa che molti sodali manco chiedono permessi e autorizzazioni, non rispettano le regole e si fatto fatti loro.... Reprimere per educare, altro che....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Provaci ancora Prof 7": l'ultima puntata vince la "gara" degli ascolti tv

TELEVISIONE

"Provaci ancora Prof 7": l'ultima puntata vince la "gara" degli ascolti tv

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

1commento

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

1commento

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto