12°

23°

Parma

Nubifragio, danni per 200mila euro

Nubifragio, danni per 200mila euro
Ricevi gratis le news
41

IL PRIMO BILANCIO - Ammontano a circa 200.000 euro i danni, imputabili al nubifragio che ha colpito ieri pomeriggio Parma, nelle strutture scolastiche comunali. In mattinata sono terminati i controlli ed i sopralluoghi per verificare l'agibilità delle strutture e si sono concluse anche le operazioni di svuotamento e pulizie dei locali, specie quelli più bassi, che hanno subito infiltrazioni e in alcuni casi anche allagamenti.
Quattro le scuole chiuse rimaste questa mattina, tre materne e un’elementare. Un solo edificio scolastico, quella della frazione di Vigatto, resterà inagibile anche domani per permettere le verifiche.

CHIUSE TRE SCUOLE MATERNE - Molti gli edifici allagati. La se­de del Giordani, in via Toscana, è letteralmente finita sott'acqua, tanto che oggi causa inagibilità dello stabile non ci sarà lezione. Al Melloni, in viale Maria Luigia, un ripetitore è caduto sul tetto della scuola (che comunque sa­rebbe rimasta chiuso a causa della fuga di gas di refrigerazio­ne). Allagamenti si so­no verificati anche alla «Ador­ni » di via Verdi e alle elementari di Vigatto e Corcagnano: i tec­nici e gli operatori comunali hanno lavorato tutta notte per renderle agibili. La decisione di aprire i cancelli, questa mattina, spetterà ai dirigenti. Curiosità. Ieri sera il Palasport è rimasto chiuso: addio saggio di danza per molti ragazzi.
Tre scuole materne sono rimaste chiuse: l'Abracadabra di via Stirone, il Millecolori di via Fratelli Bandiera (entrambe le scuole hanno avuto problemi con i controsoffitti), e la Coccinelle di via Pellicelli.

LA CRONACA DI IERI -  Un violento nubifragio si è abbattuto sulla città alle 16,15 circa. Il cielo si è fatto molto scuro e  pioggia fortissima e grandine hanno portato i parmigiani a ripararsi con le auto sotto i cavalcavia o nei parcheggi al coperto. Dai primi sopralluoghi sembra che i danni siano ingenti. Oltre ai soliti sottopassi (via Savani, via Europa), questa volta si sono allagate infatti anche diverse abitazioni. Danni anche al Municipio e all'ospedale. Qui il personale dell'azienda, coadiuvato da una squadra dei vigili del fuoco, è intervenuto direttamente in tutti i reparti per le opportune verifiche e per i controlli tecnici di rito. A due ore dal nubifragio la situazione è tornata alla normalità. L'acqua è entrata anche all'Università, e in particolare nelle aule della Facoltà di Lettere e Ingegneria. Tanti i blackout, e anche gli incidenti, tutti di lieve entità.

 Alcune vie della città sono completamente allagate, (via Bixio, borgo Regale): in piazzale Salvo D'Aquisto l'acqua arriva addirittura alle ginocchia, mentre in piazzale Barbieri la viabilità si è completamente interrotta. Allagamenti anche sullo Stradone Martiri della Libertà.

Domani, giovedì,  i cimiteri resteranno chiusi, e così anche alcune scuole private, compresi gli asili nido.

ALLAGAMENTI AL MAGGIORE (comunicato stampa) - A seguito del violento nubifragio che ha colpito Parma nel pomeriggio di oggi, anche all’ospedale Maggiore si sono verificati allagamenti che sono stati tenuti sotto controllo dal personale tecnico dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, coadiuvato da una squadra  dei Vigili del Fuoco.

Il personale dell’Azienda è intervenuto direttamente in tutti reparti per le opportune verifiche e per i controlli tecnici di rito. A circa due ore dal nubifragio la situazione è tornata alla normalità. 

RIAPERTO IL DUC - Nelle prime ore di oggi, giovedì, è rimasto chiuso il Duc comunale, per guasto elettrico. Ma i tecnici sono riusciti a realizzare una prima riparazione d'emergenza, e dalle 9,40 il Duc è riaperto.

IN PROVINCIA - Violenta grandinata anche nella Bassa: danni e disagi da Colorno a Zibello. Maltempo anche in Appennino, con alcuni black-out ed una frana nel comune di Tizzano, fra Capoponte e Reno.
 

Guarda il servizio di TvParma - Fotogallery: Sotto il diluvio - Ampi servizi e foto sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucas

    28 Maggio @ 16.34

    Per LOPEN : la tangenziale è di competenza dell'ANAS !!! Basta leggere i cartelli all'inizio e alla fine !!! Dobbiamo ripeterlo all'infinito ????

    Rispondi

  • sergio

    28 Maggio @ 14.29

    bisogna complimentarsi ancora una volta con la TEP per aver interrotto arbitrariamente il servizio bus un 'ora prima della fine delle corse abbandonando il cliente a se stesso....vergognoso!!!!!

    Rispondi

  • marcella

    28 Maggio @ 14.01

    In strada xx settembre c'è un'antenna che penzola dal cornicione di un palazzo è molto pericolosa per chi passa sotto sia a piedi che in macchina, direi che è ora di intervenire...........

    Rispondi

  • Lopen

    28 Maggio @ 13.45

    Ogni volta che piove le tangenziali si bloccano a causa di sottopassi pieni d'acqua. L'ultima volta era successo 1 mese fa circa... Vorrei dire al sindaco che invece di spenderer migliaia di EURO per aggiustare le fontane di parma, aggiustasse prima il sistema fognario dei sottopassi.

    Rispondi

  • Giorgio

    28 Maggio @ 13.17

    L'evento è stato veramente unico, con la quantità d'acqua e violenza con cui è caduta, è andata fin troppo bene. Anch'io sono del quartiere Cittadella e alla fine nessun danno alle persone, e questa è la cosa più importante. In via Argini si sono scoperchiati dei tetti.. figuriamoci se poteva tenere il sistema fognario.. assolutamente impossibile.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel