-5°

COMUNE

Quei 200 piccoli parmigiani non per legge ma "per civiltà"

Bambini di varie nazionalità hanno ricevuto la cittadinanza civica sotto i Portici del Grano

Quei 200 piccoli parmigiani non per legge ma "per civiltà"
26

 

Il senso lo avevano spiegato sia il sindaco Ferderico Pizzarotti che la vice Nicoletta Paci: "“Si tratta di un riconoscimento che il Comune intende concedere a giovani stranieri residenti a Parma che vivono e studiano nella nostra città. Un modo per facilitarne l’integrazione, per lanciare un messaggio positivo e stimolare la riflessione su un argomento particolarmente importante come quello legato alla concessione della cittadinanza. Parliamo di bambini e ragazzini che vivono e studiano nella nostra città e che saranno i cittadini di domani, i lavoratori di domani, gli imprenditori di domani, le madri e i padri del prossimo futuro in una Parma che si constraddistingue per l’alto senso di integrazione e civiltà". E allora ecco l'appuntamento sotto i portici del Grano, per consegnare “l’Attestato di Civica Cittadinanza” concesso dal Comune.

Duecento bambini tra i 6 ed i 13 anni sorteggiati tra le famiglie che vivono a Parma e di 30 nazionalità diverse: dalla Giordania al Mali, passando attraverso Albania, Ucraina, Cina, Camerun, Giappone. Accompagnati dai genitori ed emozionati, hanno ritirato l'attestato dalle mani del sindaco.


La Cittadinanza Civica non ha valore legale ma solo simbolico.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    21 Aprile @ 10.54

    ANCHE CON GLI IMMIGRATI QUESTO STATO CUI IL DESTINO CI HA FATTO APPARTENERE , E' FORTE COI DEBOLI E DEBOLE COI FORTI. Gli immigrati irregolari e clandestini , che vivono di parassitismo e delinquenza , sono benvenuti , mentre quelli regolari , che studiano e cercano di mantenersi con un onesto lavoro , devono sopportare mille peripezie per il rinnovo del loro permesso di soggiorno.

    Rispondi

  • annamaria

    21 Aprile @ 01.06

    Scusi Biffo, ma se siamo un paese così miserabile, come lei lo descrive, cosa diavolo ci vengono a fare tutti questi extracomunitari ? Forse perché ci assomigliano? E se fossero invece migliori, non starebbero meglio nel loro paese?

    Rispondi

  • gigiprimo

    20 Aprile @ 21.14

    vignolipierluigi@alice.it

    X biffo e maurizio: cioè abbandoniamo il sistema Italia! anche questa è una scelta! il mio era solo uno dei punti di vista di questa 'invasione', e i vegetariani saranno i più fortunati! c'è tanta erba lungo i fossi! ops! ma i fossi lungo le strade sono pieni di 'rudo'!

    Rispondi

  • Maurizio

    20 Aprile @ 18.53

    Quindi i cittadini italiani vegetariani secondo Roberta perderebbero o dovrebbero perdere la cittadinanza Italiana?

    Rispondi

  • Biffo

    20 Aprile @ 17.19

    Un minimo di integrazione non si basa certo sull'accettazione della nostra gastronomia, Roberta. I cinesi non usano il formaggio, ad es., su certi piatti, perché affermano che puzza e sa di acido. Per quanto concerne i salumi o il caval pist, trovano d'accordo anche equini e suini. Ripeto che, per favorire l'integrazione, un popolo deve dimostrare di essere appetibile e accattivante, deve mettere in mostra le sue buone qualità civiche, sociali, culturali, così da far pensare, agli immigrati che sia un onore imitarne ed accettarne usi, costumi, tradizioni, nei limiti consentiti dalla loro cultura d'origine. Le pare che noi italiani forniamo agli stranieri esempi da seguire, irrispettosi come siamo di ogni regola, governati da incompetenti, arruffoni e ignoranti del vivere civile, assolutamente privi di rispetto per doveri e diritti?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

1commento

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

3commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: i crociati provano a riprendere il volo Diretta

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

21commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto