10°

22°

Parma

Stress da esame? La cura si chiama ottimismo

Stress da esame? La cura si chiama ottimismo
Ricevi gratis le news
2

Ci sono passati tutti, e questo dovrebbe già tranquillizzare i tantissimi parmigiani che in questi giorni stanno studiando come forsennati. L'esame di maturità prima o poi passa, e rimane solo un ricordo, uno di quelli da raccontare anche da grandi.

Certo, facile da dire, penserete voi maturandi che mercoledì dovrete affrontare la prima prova scritta di italiano. Ma non è nemmeno così difficile da pensare. Basta impegnarsi un po'. Essere ottimisti, alla fine, non è poi così impossibile. E può aiutare molto a superare i giorni difficili di quiz, prove scritte e test orale. Se  comunque un decalogo anti-ansia può aituarvi, eccolo servito:

1- PENSATE POSITIVO - Pensare in positivo è il primo passo verso una prova di successo, o comunque verso una prova superata. E poi, se proprio volete infliggervi di negatività, tutti possono fallire un esame nella vita, senza per questo perdere la stima degli altri. Nulla, né la carriera universitaria, né quella lavorativa, è pregiudicato.

2-STUDIATE CON GLI AMICI - Studiare in compagnia può essere molto utile per chi è un pochino più ansioso degli altri. Con gli amici, infatti, si possono condividere anche paure e perplessità senza paura di non essere capiti.

3- STUDIATE - Doveva essere il punto numero uno, ma l'abbiamo messo al terzo posto per darvi un po' di fiducia. Studiare, ovviamente, è fondamentale. Perché se l'ottimismo e la condivisione delle ansie sono utilissimi, senza studio alla spalle non servono a niente. Chi studia, l'esame lo passa. Magari con un voto più basso di quello che si era immaginato, ma il superamento è assicurato. Importante è prepararsi un programma di studio: dividendo le pagine da studiare per i giorni rimasti, oppure, ancora meglio, predisponendo degli schemi concettuali per ogni singola materia.

4-OGNI TANTO, STACCATE LA SPINA - Non dimenticatevi le pause. Staccare la spina ogni tanto aiuta a sfogarsi e a rimanere più calmi. Magari fatevi una passeggiata, fate sport oppure uscite con gli amici, che fa sempre bene.

5- CURATEVI - Stare attenti al proprio corpo e alla propria mente è  importantissimo. Non lasciatevi andare: curate il vostro sonno, la vostra alimentazione, non bevete troppi caffé e state attenti anche alla vostra immagine, magari concedendovi una pausa shopping o dal parrucchiere.

6- NON NASCONDETE L'ANSIA - Se proprio non riuscite a calmarvi, sfogatevi. Ascoltate musica, urlate e poi parlate con qualcuno. Nascondere l'ansia serve solo a farla aumentare.

7- MAI STUDIARE IL GIORNO DELL'ESAME - Se dovete ancora finire di studiare, fatelo fino a domani. Mercoledì, giorno della prima prova, non tirate fuori libri. Studiare il giorno dell'esame serve solo a confondere le idee e ad andare nel pallone. Al massimo, se avete preparato uno o due schemini riassuntivi, date un'occhiata a quelli.

8 -SORRIDETE- Imparate a sorridere. L'esame diventerà più simpatico.

Ora, non resta che dirvi "In bocca al lupo"!!!

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ososita

    17 Giugno @ 10.11

    Le solite, utili raccomandazioni... ogni anno la stessa solfa, come se tutto ciò servisse davvero ai ragazzi... e come se leggessero i giornali nei giorni prima dell'esame.... Maturandi: usate il buon senso ma sappiate che il panico, il terrore e il cagotto sono cose normali! Anche se avete sempre studiato è normale essere nel panico. E pensate che all'università sarà così per ogni esame! Quindi, cercate di ottimizzare i tempi: meglio studiare solo 2 o 3 ore ma fatte bene, piuttosto che stare 6 ore chini sui libri a piangere e lamentarsi. Non riuscite a concentrarvi? Fate del movimento: passeggiate, correte, fate ginnastica, sparate la musica in cameretta e ballate... SFOGATEVI! Non incaponitevi sui libri se non ce la fate più. E fate tanti schemini e riassunti, che mentre scrivete le nozioni vi entrano meglio in testa! Provare per credere (certo poi dovrete farvi la manicure per togliere il callo dello scrittore, ma ne sarà valsa la pena!). In bocca al lupastro!

    Rispondi

  • Francesco

    16 Giugno @ 18.36

    C' e' un' altra cura , oltre all' ottimismo : studiare. Lo dice, giustamente, anche l' articolo. Anche se , magari, bisognava cominciare pure prima.......... EVITATE FARMACI CHE NON SERVONO A NIENTE !

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro