12°

23°

Parma

Vacanze 2009? Via per il ponte ma a casa per Ferragosto

Vacanze 2009? Via per il ponte ma a casa per Ferragosto
Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli

Autostrade in tilt e alberghi sold out. E' la corsa verso il mare, in questo ponte del 2 giugno con sole e temperature ideali, per «cambiar pelle». Tant'è che ieri per tutto il giorno sulla Cisa, nei pressi di Aulla, si sono registrate code per otto chilometri e per il rientro di martedì è previsto bollino rosso, anche in A1, già dopo pranzo. Un weekend lungo che ha svuotato in parte le città e che spezza l'attesa delle ferie estive. E' l'Italia che si muove per tre o quattro giorni al massimo. E' l'Italia dell'austerity che forse in luglio e agosto, almeno dalle nostre parti, si accontenterà delle gite fuori porta e della grigliata a Montagnana o a Lagdei.
«Quest'anno siamo ancora indietro con le prenotazioni estive - conferma Emanuela Bozzi di «Baia di Luna» - E per ora agosto piange un po'. La gente aspetta la fine del mese per guardare le offerte. Solo in questi giorni sono arrivate prenotazioni per la Sardegna e Lampedusa. In pratica è così: il viaggio di lusso non va in crisi, ma è della famiglia che si sente la mancanza. Piuttosto sono i giovani che si muovono, anche perchè hanno poche pretese. Insomma, è un'annata un po' a sè, tanto è vero che per questo ponte in giro non si trovava più niente».
Eh sì, sono finiti i tempi del mese intero sotto l'ombrellone. Ma forse sono finiti anche i tempi dei quindici giorni a Cattolica, a meno che non si approfitti del campeggio o dell'appartamento al mare o in montagna di qualche amico o parente. E le nostre belle coste? Bé, quelle ne risentiranno più di qualsiasi altra parte al mondo. «Certo, su 14 prenotazioni solo tre hanno destinazione Italia - aggiunge Milena Salvador, direttore tecnico dei Viaggi del Ducato -. La maggior parte sceglie viaggi impegnativi, anche per le liste nozze: dagli Stati Uniti al Giappone. In Italia, i prezzi sono più alti e non tutti scelgono la vacanza nel villaggio. Non a caso sul nostro mare, gli spazi ci sono ancora tutti. E poi, c'è chi vorrebbe organizzarsi, ma dall'azienda in cui lavora non ha ancora l'ok per le ferie. Ma c'è anche chi preferisce il sotto data: non è più come anni fa, quando in primavera si pensava alle vacanze di luglio e agosto. Ora si organizza tutto all'ultimo momento».
Certo, non sarà facile caricare figli, nonni, cane, gatto e valige all'ultimo momento sull'utilitaria a quattro ruote. Quel film in bianco e nero degli anni Sessanta che ci vedeva sfrecciare sui tornanti dell Cisa, con la voglia di fritto misto e patatine, per raggiungere il Forte nel mese di agosto, con tutta la famiglia al seguito, rimarrà soltanto un ricordo. Oggi, al massimo, almeno secondo gli esperti, la Madonnina del Passo la vedremo solo, con l'arrosto nel baule, per un pic nic sui prati di Berceto. Anche perchè le mode sono cambiate e già a 16 anni i figli non hanno nessuna voglia di condividere ristorante e albergo con mamma e papà: «Li devi pregare per un weekend, figurati per una settimana», sbotta la mamma d'altri tempi che vorrebbe ancora il suo «bambino» al seguito. Mode che  cambiano anche lo stile di vita, a maggior ragione con questa crisi. Che a tutti fa tirare la cinghia.   «Con il fatto che la nostra agenzia si trova all'interno di un centro commerciale, il Centro Torri, il passaggio è maggiore del centro storico - dice Verusca Adorni del «Planetario» -. Un'isola felice che tuttavia registra comunque un calo di prenotazioni rispetto agli altri anni. Oltre al fatto che è cambiata la valutazione del periodo vacanziero: in pratica, si cambia settimana. Non a caso, non ci sono nuove mete rispetto all'estate scorsa, ma sono le date preferite che subiscono una trasformazione. Rimangono Grecia e Spagna in pole position ma nella settimana più conveniente. E non più quella di Ferragosto».
«Per le famiglie che hanno un budget più ristretto - continua Adorni - si preferisce la Tunisia alla Sicilia, proprio perchè è meno cara. Con le prenotazioni anticipate, i parmigiani scelgono ancora la Sardegna, ma solo perchè in questo modo hanno prezzi più convenienti sui traghetti. E non scelgono più il villaggio o l'albergo, ma l'appartamento. I pacchetti all'estero però sono più convenienti e i parmigiani preferiscono fare un volo di tre ore, ma spendere meno. E l'Italia soffre». Non a caso, questo ponte del 2 giugno la dice tutta: «Infatti - chiude Adorni -, cercano qualche giorno di relax nei paraggi e rinunciano alla settimana intera di vacanza in un mare del Sud».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»