19°

Parma

Il vescovo «boccia» la movida di via Farini

Il vescovo «boccia» la movida di via Farini
Ricevi gratis le news
1

Luca Molinari
«La movida mi impressiona perché rischia di abbassare la speranza dei giovani». Lo ha affermato il vescovo Enrico Solmi che, ieri pomeriggio all’istituto San Benedetto, è intervenuto in occasione della Giornata diocesana dei giovani. Dopo aver ascoltato alcune riflessioni dei presenti sul messaggio ai giovani di Papa Benedetto XVI (incentrato sulla speranza),  il presule ha tirato le conclusioni, partendo da alcuni fatti che lo avevano colpito. «I primi tempi, passando per via Farini – ha esordito in tono scherzoso – e trovandomi davanti così tante persone, dicevo tra me e me: ''Ci sarà una sagra?'' o forse qualcuno si sarà fatto del male. Poi osservando meglio ho visto tanta gente che girava per strada con un bicchiere in mano. La movida mi impressiona perché rischia di abbassare il livello della speranza, che invece reputo come una prospettiva alta. Personalmente penso che non dia speranza un orizzonte basso messo dentro un bicchiere».

 Monsignor Solmi ha poi proposto altre riflessioni partendo da fatti di cronaca. «Quest’inverno, – ha spiegato –ascoltando la notizia che un ragazzo davanti al Toschi era stato scippato del suo spinello, mi ha colpito come non avesse creato stupore il fatto che lui fumasse quella roba mentre aspettava la corriera. Si tratta solo di un esempio per dire che ci sono un mondo di cose che fanno provare piacere e mettono nella prospettiva di stare bene per un momento, ma che di fatto non danno speranza e non permettono di avere un orizzonte alto». Con altri esempi, è stato quindi posto l’accento sulle persone prive di speranza. «In tanti non hanno speranza – ha proseguito il presule – perché vivono nella parte sbagliata del mondo, sbagliata soltanto perché così l’abbiamo resa noi. Che fare? Dare speranza significa essere una persona che già con la propria presenza lascia un segno ed è di per sé significativa. Ci sono tanti che chiedono che gli si avvicini qualcuno dotato di speranza».
Ricopre un ruolo molto importante anche la preghiera. «La preghiera a volte diventa incontro col Signore a tal punto – ha osservato, riferendosi ai mistici – che attira chi mi vede».
Citando quindi Charles Péguy, monsignor Solmi ha dichiarato che la speranza «è la fede che ha messo le ali. Ognuno di voi quindi, - ha proseguito, rivolgendosi ai giovani presenti – deve mettere le ali. La speranza infine, è come un’insegna luminosa che al momento del bisogno si illumina».


Prima dell’intervento del vescovo i giovani si erano riuniti in gruppo per discutere dei singoli temi contenuti nel messaggio del Santo Padre per la giornata dei giovani di quest’anno. Alcuni hanno posto l’accento sul valore della testimonianza, altri dell’agire secondo la speranza cristiana nella quotidianità. Leonardo e Manfredi hanno parlato dell’importanza di «portare al di fuori della propria parrocchia un’ideale e uno stile di vita improntato sul messaggio cristiano».
 La festa è proseguita con un ricordo del vescovo Silvio Cesare Bonicelli che lo scorso anno, in questa occasione, aveva salutato i giovani della diocesi. E’ quindi seguito uno spettacolo,  la cena insieme e un momento di festa con musica e canti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Anonimo

    02 Giugno @ 20.52

    Proprio un gran bel titolo!!!!!!!! Con tutto quello che il vescovo ha detto di posivo x noi giovani viene messo in risalto (con titolo a caratteri cubitali) solo la movida!!!!! Devo fare proprio i miei complimenti al Sig.Molinari anche per un\'altra cosa, essendo lui della parrocchia di S.Paolo, gli unici 2 nomi citati (Leonardo e Manfredi) sono proprio di S.Paolo....che coincidenza!!!! E gli altri che sono intervenuti?!?!?!?!? Un\'altra precisazione: com\'era lo spettacolo?? Chi ha suonato poi durante la festa??? Ah è vero, quelli di S.Paolo non c\'erano...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro