12°

Parma

Donna ferma con l'auto al posto di blocco dei vigili. Ladro in bici le ruba la borsetta

Ricevi gratis le news
3

Derubata al posto di blocco.

E' la vicenda singolare che si è verificata nel pomeriggio sulla strada di Baganzola. Vittima dell'episodio,una donna che con la sua auto si era imbattuta in un posto di blocco della Polizia municipale.

Un blocco che la donna non ha molto gradito, tanto che pare sia iniziata con i vigili una discussione per riavere al più presto i documenti. Ma nella concitazione della discussione, e menytre i vigili scrivevano i dati della donna a bordo della loro auto, nessuno si è accorto di un ciclista che - notando la discussione in corso e approfittando della portiera dell'auto aperta (almeno così pare) - ha arraffato la borsetta della donna.

La quale si è accorta del furto poco dopo. E immediatamente il fatto è stato collegato al ciclista, che qualcuno aveva visto transitare. Ma nemmeno l'arrivo di un'altra pattuglia della Polizia municipale, che ha battuto la zona circostante, ha consentito di ritrovare il ciclista, che approfittando di quei pochi secondi aveva già fatto perdere le porprie tracce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    02 Giugno @ 10.36

    Queste sono le conseguenze dell' assenza delle Forze dell' Ordine dal Territorio. La Gente è talmente abituata a non vederne , che, quando, finalmente , ci sono e fanno il loro dovere, c' è chi lo interpreta come un sopruso, mentre in tutto il resto del Mondo Civile, è la norma. Me lo aveva già detto , qualche conoscente Vigile Urbano al quale rimproveravo la scarsa determinazione nel perseguire le infrazioni. Mi aveva detto che, quando fermano qualcuno per contestare una contravvenzione , o anche solo per un controllo, come , altrove, è normale , qui si trovano coperti di insulti e minacce, per cui dovrebbero arrestare mezza Parma. E perciò , spesso, preferiscono "chiudere un occhio", soprattutto coi ciclisti.

    Rispondi

  • Martin

    01 Giugno @ 22.14

    perfettamente d'accordo con Perfido, ormai questi atteggiamenti di superbia e di "so tutto io" sono peculiarità della società moderna, forse dovuti ad un "processo di culturizzazione" che da una parte ci ha sicuramente portato al progresso ma sotto un altro punto di vista ha creato super uomini vittime della loro stessa superbia, e allora tutti sanno tutto. Si perdono così valori e figure di riferimento come la famiglia, la scuola e perchè no la pubblica autorità. Se i vigili hanno sbagliato la signora aveva tutto il diritto di far valere i propri diritti ma sicuramente in sedi più idonee. Quando non ci pensiamo noi ad insegnare l'educazione ai nostri figli a volte il "karma" agisce per vie indirette.

    Rispondi

  • perfido

    01 Giugno @ 20.03

    Nelle antiche tragedie greche, chi peccava di hybris (superbia) veniva prima o poi colpito dalla nemesis (vendetta divina). La signora ha evidentemente peccato di hybris, mettendosi a discutere inutilmente con la Municipale. Ecco quindi scattare la nemesis, che a Parma non poteva non viaggiare anch'essa in bici. BEN LE STA!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS