fiere

Fra cultura, creatività e gastronomia: in città arriva CibusLand

Durante la rassegna in Fiera, ricco programma "fuori salone"

Fra cultura, creatività e gastronomia: in città arriva CibusLand
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa del Comune 


Da sabato 3 a giovedì 8 maggio Parma diventa teatro di un vero e proprio itinerario gastronomico, dedicato alla riscoperta dei prodotti tipici del territorio e della nostra cultura agroalimentare: è questo e molto più di questo lo spirito di CibusLand, il “fuori salone” dedicato a Cibus, organizzato da Fiere di Parma con il patrocinio del Comune di Parma e media partner Gazzetta di Parma e Alice Tv. Un’ottima vetrina per i produttori e i commercianti, ma anche un’opportunità per i turisti e per tutti gli
 appassionati dei prodotti della nostra terra, che potranno assaggiarli e acquistarli in alcune delle location più prestigiose della nostra città, da Palazzo del Governatore alla Casa della Musica, dagli spazi della stazione, passando per piazza Garibaldi e molti altri.

“Ci stiamo impegnando – ha esordito l’assessore al Commercio e Turismo Cristiano Casa – per creare eventi che possano favorire il turismo e rendere ancora più attrattivo il centro della città: nulla di più efficace, quindi, di una manifestazione come CibusLand, anche per incrementare il commercio e riscoprire tanti luoghi preziosi di Parma”.
Attraverso un ricco programma di mostre, showcooking, eventi ludici e culturali, performance e installazioni, sarà inoltre possibile approfondire la tematica del rapporto tra agroalimentare e cultura.

“Il coinvolgimento della città – ha spiegato l’assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris – in CibusLand passa attraverso un elemento che caratterizza molte delle iniziative in programma: la creatività. La collaborazione trasversale tra istituzioni e imprese valorizza indubbiamente i prodotti, ma anche i luoghi e le espressioni artistiche che vi saranno ospitate”.

“E’ fondamentale e per noi un grande orgoglio – ha concluso Antonio Cellie, amministratore delegato delle Fiere di Parma – questa estensione nella città di un evento di portata mondiale come Cibus, che non rimane così racchiuso solo nei confini fieristici, ma che si allarga, coinvolgendo cittadini e turisti e incrementando la frequentazione di molti luoghi prestigiosi della città”.

Ecco nel dettaglio alcuni dei tanti appuntamenti di CibusLand (scaricabili in toto da www.cibuslandparma.it): per iniziare, la preview di are@parma, il nuovo complesso urbano nato dalla riqualificazione della zona della stazione ferroviaria, in viale Giovanni Falcone, destinato a divenire il principale punto di passaggio della città. La sua piazza e le sue soluzioni immobiliari arricchiscono la nuova stazione ferroviaria di contenuti abitativi di accoglienza, commercio e facilities per cittadini, viaggiatori e aziende. L’anteprima prevede eventi e performance artistiche tra cui “Terminale Rosso” di Alessia Lusandri e Rosetta Termenini, sabato 3 maggio alle ore 18, in dolce collaborazione con la focaccia di Claudio Gatti di Pasticceria Tabiano, Tabiano Terme: il pubblico interagirà degustando le torte e la pasticceria parte integrante dell’opera.
L’area sarà arricchita dalla mostra fotografica a cura di Instagramers Emilia Romagna (@igersemiliaromagna), “#Emiliaromagnaintavola-la cucina regionale su instagram” e da un assortimento di prodotti tipici locali a cura del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma, con la realizzazione di un temporary store “Assaggia Parma”, oltre che, domenica 4, dalle 19, dall’esibizione musicale dei “Profani”. 

Anche il lancio del Festival del Prosciutto di Parma, che si svolgerà dal 5 al 21 settembre, partirà proprio dalla nuova stazione, in collaborazione con i Bibanesi di DA RE.
Palazzo del Governatore, prestigioso contenitore d’arte moderna e contemporanea ospiterà, oltre alla mostra “Il Cibo Immaginario1950-1970 pubblicità e immagini dell’Italia a tavola” (fino al 15 giugno) tre serate di food experience e incontri riservato a Buyers e Food Bloggers, a cura di “I Love Italian Food”, dal 5 al 7 maggio, dalle ore 18 alle ore 24. Tra gli eventi, tre lezioni di food photography per foodblogger, fotografi e amanti del food a cura dell’azienda Delverde. Il 5 maggio invece, alle ore 18, si terrà la conferenza “Food: il petrolio d’Italia” dedicata al food Made in Italy, moderata da Stefano Caffarri - Direttore di Cucchiaio d’Argento. A seguire il 6 maggio alle ore 18 “Primo non sprecare”, incontro con Andrea Segrè: presentazione della campagna europea di sensibilizzazione “Un anno contro lo spreco”, promossa da Last Minute Market.

Il giorno 7 maggio alle ore 15, sempre a Palazzo del Governatore, si terrà l’incontro “Kasher, il cibo dal cielo alla terra e la via ebraica all’alimentazione. Industria, certificazione, religione, cucina e costume. Esperienze e modelli a confronto”, organizzato dalla redazione del giornale dell’ebraismo italiano Pagine Ebraiche.
Per la prima volta in Italia, dal 5 al 30 maggio, il “Festival International de la Photograpie Culinaire” di Jean Pier Stephan, per iniziativa di Parma Alimentare, da un’idea condivisa con l’Associazione no-profit Rinascimento 2.0, in collaborazione con Cibusland, con il patrocinio del Comune di Parma ed in collaborazione con Fiere Parma: sotto i Portici del Grano, una selezione di trenta opere rappresentanti il meglio delle cinque edizioni del Festival.
Nelle splendide stanze del Museo Glauco Lombardi dedicato a Maria Luigia, dal 4 al 10 maggio, il Gruppo Pucci, arricchirà il fuori salone con una mostra interessante sulla storia di uno dei suoi marchi più prestigiosi, “Louit Frères”, che produce senapi dal 1825 ad oggi: vasi, etichette e altri cimeli che hanno attraversato i secoli e hanno contribuito a creare l’heritage di uno tra i più antichi marchi del settore.
Anche la Galleria Centro Steccata, in via Garibaldi 23, dedica i suoi spazi al CibusLand, dal 3 maggio al 30 giugno, con la mostra “Il Cibo nell’Arte”.
Dal 5 al 9 maggio presso l’Archivio di Stato, si potranno apprezzare le testimonianze storico-archivistiche relative alla cultura alimentare del territorio nella mostra: “Carte… in tavola”. In concomitanza Coldiretti presenterà “Gustosamente”, al Mercato regionale di Campagna Amica, allestito sotto i Portici dell’Ospedale Vecchio il 7 maggio.

Inoltre da piazzale della Pilotta partiranno i vari percorsi urbano-sensoriali di qualità dal titolo “Fuori Menù”, con menù creativi, assaggi sfiziosi, arte e shopping per un’esperienza “sense & the city” dalla prima colazione alla cena (www.fuori-menu.it).

Il 6 e 7 maggio la libreria Feltrinelli, in via Farini, presenterà i libri: “Ci salveranno gli Chef. Il contributo della cucina italiana alla crescita del sistema agroalimentare” (con gli autori Alessandra Moneti, giornalista dell’Ansa, e Denis Pantini, di Nomisma) e
“Capra & Cavoli Agricoltura e zootecnica nell’Italia di oggi. Perché niente nel nostro Paese, è più secondario del settore primario”, alla presenza dell’autore Franco Poggianti e di Tiberio Rabboni, assessore dell’agricoltura della regione Emilia-Romagna.
Martedì 6 maggio ore 10.30 “Tipico a Tavola una APP, 100 Ristoranti, Il tuo tavolo” – c/o Consorzio del prosciutto di Parma – Presentazione alla Stampa, a cura del Cat Confesercenti e Gruppo Ristoranti della Fiepet Emilia Romagna. Al termine vi sarà un Laboratorio di degustazione di piatti tipici.
Il Consorzio Panificatori Artigiani di Parma porta in piazza Garibaldi, per tutta la durata di CibusLand, una simpatica iniziativa in diretta a favore di “Noi per Loro”: si potranno gustare pane fresco e focaccia, aperitivi e cultura con gli Amici del Pane e per i più piccini il laboratorio didattico “A Scuola di Pane”. Sempre in piazza Garibaldi si terrà l’iniziativa “La natura nel bicchiere”, degustazioni di acqua, succhi e bibite Ploose, a cura di Ferraroni Valerio.
Giovedì 8 maggio chiuderà CibusLand, con “Italian Beautiful Mind”, una conferenza spettacolo, all’Auditorium Paganini, condotta da Lorella Cuccarini a favore di trenta ore per la vita ONLUS, un’idea di Rosario Sorrentino a cura di Stefania Santini.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS