11°

22°

Parma

Un parmigiano ai vertici di Federcaccia nazionale

Un parmigiano ai vertici di Federcaccia nazionale
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Un parmigiano alla guida di Federcaccia. Gianluca Dall’Olio è stato infatti eletto presidente nazionale della maggiore associazione venatoria italiana. La sua avventura è iniziata oltre vent’anni fa: prima presidente comunale, per 14 anni presidente provinciale, è diventato poi consigliere regionale e nazionale, fino a raggiungere la vicepresidenza nazionale per 4 anni. Ora, eletto nella 77esima assemblea, ha raggiunto il vertice.

Dall’Olio ha una visione razionale ed equilibrata della caccia: «E' una cultura che appartiene all’uomo - spiega -. E' nata per motivi di necessità primarie, evolvendosi nel tempo. Ovvio che i criteri dell’attività venatoria vengono aggiornati nel corso del tempo: oggi non è più una necessità in termini di nutrizione, ma è fondamentale per salvaguardare l’equilibrio dell’ecosistema: se si caccia in modo sostenibile, ovvero rispettando determinate regole per salvaguardare le specie e le biodiversità». La caccia «sostenibile» è uno degli obiettivi principali del neo presidente, che si dice comunque soddisfatto perché nel territorio parmigiano - come in tutta l’Emilia - i cacciatori si sono già impegnati su questo fronte: «Chi pratica attività venatoria non si impegna solo nel cacciare, ovvero nel ‘prelevare’, degli animali - commenta -, ma anche nella gestione del territorio per raggiungere l’adeguata qualità e quantità del patrimonio faunistico. Si preserva la selvaggina stanziale (pernici, fagiani) e si elaborano piani per controllare i nuovi arrivi, come gli ungulati (cinghiale, capriolo), che provocano seri danni al mondo agricolo». Ed ecco svelato il secondo obiettivo di Dall’Olio: «La caccia è complementare all’agricoltura. Dobbiamo collaborare per cercare di trovare il giusto equilibrio faunistico che permetta di non creare danno alle colture. La caccia va affrontata con rigore scientifico e tecnico, non è solo un fatto sociale e politico. Solo così si potrà legittimare l’attività venatoria più di quanto non lo sia ora, rendendola sostenibile, rispettosa delle direttive europee e sussidiaria rispetto alla realtà ambientale».

Dall’Olio tocca anche il tasto della «crisi di vocazioni»: sono sempre meno i giovani che si avvicinano al mondo della caccia e il numero di chi rinuncia alla licenza da qualche anno supera quello di chi la chiede: «Penso che dietro allo scarso interesse verso l’attività venatoria ci sia la poca attenzione riposta dallo Stato - conclude -. In Francia, ad esempio il numero di cacciatori continua a salire: lo Stato ha regolamentato il settore 6 volte in 9 anni, adattandolo alla realtà faunistica presente. In Italia, in 70 anni, si è legiferato solo due volte in questo settore, rimanendo completamente indifferenti alle dinamiche che sottendono a quest’attività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto