Parma

Ignora un Daspo di 10 anni: farà 8 mesi ai domiciliari con braccialetto elettronico

Il 45enne ha partecipato al corteo dei tifosi prima di Parma-Sampdoria, violando provvedimenti a suo carico

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Ricevi gratis le news
7

Domenica, prima di Parma-Sampdoria, con altri tifosi si è messo alla testa di un corteo che ha raggiunto il Tardini. Così facendo ha violato il daspo, provvedimento che gli vieta di andare negli stadi e nelle aree circostanti per 10 anni. Ha violato anche un'altra misura di prevenzione, la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, che gli vieta di trattenersi in riunioni pubbliche. Per questo L.G., 45enne, è stato arrestato dalla polizia. I provvedimenti a suo carico non gli permettevano né di partecipare alla festa, né di andare al Tardini o nelle vicinanze. 
Le manette sono scattate martedì 6 maggio da parte degli agenti della Divisione Anticrimine della questura. Il cosiddetto arresto differito è stato deciso perché domenica, prima della partita, l'uomo è stato riconosciuto e filmato - spiegano dalla questura - mentre, in stato di alterazione alcolica e con una birra in mano, era alla testa del corteo dei tifosi parmigiani (gemellati con quelli doriani) che dopo la festa in Ghiaia andavano da piazza Garibaldi verso via San Michele, per poi raggiungere lo stadio.
Il 45enne è destinatario di un daspo di 10 anni e della sorveglianza speciale di P.S. Durante il tragitto l'uomo, affiancato da altri tifosi, urlava anche slogan contro le forze dell'ordine.
Il tifoso è stato condannato a 8 mesi di reclusione, che sconterà ai domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico. Deve pagare anche 8mila euro di ammenda. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    09 Maggio @ 10.53

    questo con un daspo girava ,cantando unitamente alla tifoseria "avversaria " ! (che cantassero sbirri infami o dottore dottore ...non è che mi freghi molto) parole chiave:cantando,unitamente,tifoseria avversaria... in p.le della pace:i tossici si lanciano bottiglie,si minacciano con colli rotti delle medesime,si fanno in vena alle 17 del pomeriggio,vanno a defecare nello stradello laterale alla camera di commercio (sempre via Bodoni?) ...lasciano la loro merda nel verde del piazzale..... alla luce di ciò...chi è che mi fa + paura,a me,mamma con un bimbo di 5anni? Un ultras che canta insieme ad una tifoseria,con la quale si è gemellati....o dei tossici che girano alle 17 del pomeriggio,con la siringa in mano....unitamente a extracomunitari che si minacciano con colli rotti di bottiglie? davvero lo devo dire...o qualcuno con almeno due neurotrasmettitori ci arriva? Io me la sentirei di andare allo stadio con mio figlio io e lui soli...............dopo cena ,in p.le della pace,io e lui soli,nemmeno sotto lauta remunerazione!

    Rispondi

  • patti

    08 Maggio @ 20.28

    ultras violenti fuori dallo stadio! le famiglie allo stadio!

    Rispondi

  • paolo

    08 Maggio @ 17.36

    Sono d'accordo con baluba!! Esistono due pesi e due misure!! È meglio sanzionare dei cittadini parmigiani piuttosto che rischiare in Pilotta/via Trento/via Palermo/Oltretorrente!!!! Mi sento più sicuro!! Vergognatevi..... |+|

    Rispondi

  • Mirko

    08 Maggio @ 17.35

    Ci era stato raccontato che il gemellaggio tra Parma e Sampdoria era stata una festa di tifosi modello. Adesso però veniamo a sapere che si urlavano slogan contro le forze dell'ordine e che il corteo era capeggiato da un ultras con un Daspo di 10 anni. Chissà se verranno arrestati anche gli autori dell'aggressione al banchetto della Lega e i bombaroli dell'attentato a Casapound. Cose ben più gravi. Ma forse qualcuno gode di appoggi politico istituzionali e qualcun'altro no.

    Rispondi

  • io

    08 Maggio @ 17.27

    ...e intanto in piazzale della pace, in oltretorrente, in viale piacenza, alla stazione, a san prospero, via trento, via palermo ecc... centinaia di loschi figuri spacciano indisturbati, tra una coltellata e una bottigliata, prostitute vengono sfruttate in strada, ladri entrano nelle case...non voglio sembrare qualunquista, e credo che chiunque trasgredisca debba pagare - boys compreso - ma forse sarebbe arrivato il momento di dare una priorità a certe questioni rispetto a un ubriaco che partecipa a un corteo nonostante i divieti o ai ragazzini che bevono un estathè seduti sul battistero...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS