-1°

Parma

Materne, crescono le domande

Ricevi gratis le news
0

Diminuiscono le famiglie in lista d'attesa per mandare i propri figli nei nidi, ma aumentano quelle in lista per le scuole dell'infanzia. Nel primo caso si tratta di una diretta conseguenza del minor numero di domande, nel secondo dell'aumento delle richieste, per lo più di famiglie che intendono sfruttare l'opportunità di accesso anticipato introdotta dal ministro Gelmini, mandando i figli alla scuola dell'infanzia all'età di due anni anziché a tre. Ne consegue che ci saranno meno bambini nei nidi e di più alle materne.
I dati si riferiscono alla fine di maggio, quando il Comune ha pubblicato la graduatoria dei posti assegnati per nidi e scuole dell'infanzia. A quella data i bambini in lista d'attesa per i nidi erano 651, cioè 78 in meno rispetto al 2008, quando furono 729. Per le scuole dell'infanzia la lista d'attesa a fine maggio conta invece 428 bambini, contro i 345 dell'anno scorso. In realtà l'esperienza dimostra che puntualmente la situazione cambia notevolmente fra maggio e dicembre. L'anno scorso, ad esempio, dei 729 bambini in lista d'attesa per i nidi a maggio, a fine anno ne erano rimasti 229; mentre quelli in lista per le scuole dell'infanzia da 345 erano scesi a 183. A tutte le famiglie che non avevano trovato posto nelle strutture pubbliche, comunque, il Comune aveva offerto soluzioni alternative, come posti in scuole diverse da quelle scelte, servizi come gli spazi-bimbi, strutture convenzionate, voucher. Quelle che sono rimaste in lista d'attesa sono famiglie che non hanno ritenuto di accettare le soluzioni alternative proposte.
Questo ovviamente non fa venir meno l'esigenza di incrementare il numero di posti. A bilancio il Comune ha già previsto i fondi per costruire a Vicofertile un nuovo nido e a San Prospero un nido che sarà anche scuola dell'infanzia (in tutto sono 156 posti di nido e 84 di scuola dell'infanzia), che dovrebbero essere pronti per l'inizio del 2011. Altri 17 posti di nido e 28 di scuola dell'infanzia arriveranno dalla nuova struttura di Fognano (pronta per l'anno scolastico 2011-2012).
«Prosegue l'attività di riduzione delle liste di attesa attraverso la realizzazione di nuovi plessi - spiega il vicesindaco Paolo Buzzi -. Con l'immigrazione si è determinata una domanda alla quale si fa un po' fatica a dare una risposta immediata. Stiamo cercando di sopperire. Comunque ci sono delle soluzioni alternative: nessuno viene lasciato da solo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5