latitante

Arrestato Rao, il re delle truffe on line

Condannato a Parma e in 14 tribunali

Arrestato Rao, il re delle truffe on line
Ricevi gratis le news
2

Condannato per innumerevoli truffe, il monfalconese Carlo Rao benchè giovane ha collezionato una serie di sentenze, già passate in giudicato, degne di un criminale di rango. Dunque è stato condannato dai tribunali di Udine, Ravenna, Milano, Palermo, Ancona, Ferrara, Gorizia, Piacenza, Pisa, Tolmezzo, Genova, Bologna, Napoli, Santa Maria Capua Vetere e dalla Corte d’Appello di Roma. E una sentenza è arrivata anche dal tribunale di Parma.
Nei primi anni della propria attività criminale, Rao si era concentrato sulla vendita di telefoni cellulari e schede sim attraverso portali d’aste on-line: ricevuto l’anticipo dagli acquirenti, scompariva dalla rete. Successivamente, aveva messo a punto su sistema di vendita di pacchetti vacanze a Formentera (Spagna): su siti internet specializzati, forniva informazioni dettagliate su appartamenti e attività della località iberica, proponendo viaggi che poi si rivelavano truffe totali, ovviamente dopo il versamento di caparre. Assurto agli onori delle cronache nazionali, fu ospite nel 2008 di una trasmissione di Canale 5: l’allora fidanzata, che lo credeva un immobiliarista olandese, scoprì la sua vera identità e lo denunciò per averla trattenuta per 4 giorni nell’ appartamento che condividevano a Roma. Scappato, fu arrestato nel 2009 a Tolone (Francia), con l’accusa di truffa e possesso di documenti falsi: i raggiri gli consentirono di intascare complessivamente 500.000 euro. Condannato e successivamente tornato in libertà, riprese l’attività di truffatore, sottraendo 1.200 euro a due giovani per una casa-vacanza a Londra. Negli ultimi tempi, pubblicava su internet fittizie offerte di lavoro, riuscendo a convincere i disoccupati ad iscriversi a portali di aziende che offrivano posti di lavoro, convincendo gli utenti a versare acconti per inesistenti tasse di concessione governativa.

Nel 2009, per catturarlo non era servita neppure una taglia o le indagini. L’eroe dell’imbroglio non avrebbe mai pensato di essere incastrato dalla fidanzata, Maria, di Frosinone. Ignara di tutto e convinta che Carlo fosse  Andrea Van Der Ende, un facoltoso produttore olandese di musical. Dopo al confessione a lei, il ritorno a casa: barricato e nascosto con la ragazza per una settimana, dopo una truffa. Ma il padre della fidanzata lo ha denunciato per sequestro di persona, anche se Rao era già all’estero. I messaggi d’amore di Rao a Maria continuavano via mail, ma la sua ex ormai collaborava con la polizia. Lo ha fatto per un anno. Partito il mandato di cattura europeo del commissariato Colombo, a Roma, gli inquirenti sono riusciti a trovarlo e ad arrestarlo a Tolone.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    15 Maggio @ 17.30

    @ Valerio: sì, uscirà come cinepanettone e si chiamerà "Ciao sono Rao e ti ho fatto maramao"

    Rispondi

  • Valerio

    15 Maggio @ 14.06

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    Whoaaa... che mito!!! Ci faranno un film??? "Prova a prendermi 2"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260