11°

22°

Parma

Bernazzoli - Lavagetto: parte la sfida del ballottaggio. Questa sera confronto a Tv Parma

Bernazzoli - Lavagetto: parte la sfida del ballottaggio. Questa sera confronto a Tv Parma
Ricevi gratis le news
61

55% contro 32, poi 52-37. Scatto iniziale di Vincenzo Bernazzoli, nelle prime sezioni scrutinate in città. Ma in Provincia la situazione è cambiata in favore di Lavagetto,  fino al  49%-40% finale, che significa ballottaggio.

I DATI DEFINITIVI DEL COMUNE DI PARMA -  

   Voti per candidato 
    Alberto Zanettini 1318 voti (1,4%)
   Giampaolo Lavagetto 34579 voti (36,85%)
   Mauro Libè 4519 voti (4,82%)
   Vincenzo Bernazzoli 49551 voti (52,81%)
   Walter Aiello 1799 voti (1,92% )
   Stefano Zibana 745 voti (0,79%)
   Marco Menegatti 675 voti (0,72%)
   Mario Brandini 641 voti (0,68% )

voti contestati e provvisoriamente non assegnati : 4
voti nulli e schede nulle : 1696
schede bianche : 1312 

Voti per lista

   La Destra - Fiamma Tricolore  1,57%
   Popolo delle Libertà  24,18%
   Lega Nord 12,02%
   Unione di Centro 5,19%
   Italia dei Valori 7,79%
   La Sinistra  2,71%
   Partito Democratico 39,64%
   Partito dei Comunisti Italiani  2,32%
   Partito della Rifondazione Comunista  2,23%
   No Inceneritore 0,88%
   Codacons - Lista dei Consumatori 0,7%
   Partito Comunista dei Lavoratori  0,77% 

I dati della provincia in tempo reale

I CANDIDATI AD AGORA' - SCRIVETE LE VOSTRE DOMANDE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    11 Giugno @ 21.28

    Sig. Vincenzo, Escluso a priore che si sia trattato di pirati poiché per ragioni tecniche è impossibile mantenere così a lungo il controllo di un dispositivo, e poi senza utile monetario che sarebbe andato comunque al gestore telefonico. I casi rimangono 2: truffa da parte del gestore telefonico, che coinvolgerebbe molti tecnici, amministratori e qualche manager compreso anche di collaboratori in comune a Parma. Operazione molto rischiosa perché protratta nel tempo e con molti complici, poi truffa poco redditizia giacché la torta sarebbe stata divisa in molte parti. Altro caso è che il Lavagetto abbia speso la media di 500,00€ al giorno per i 180 giorni dei 6 mesi- Come? Bè ad esempio con una media di 2,40h di chiamate extracontinentali (Australia, Sudafrica, Canada e via via..) oppure impostando il cellulare sulla navigazione “wap” internet e scaricare molti dati giornalieri provenienti da Facebook per esempio. Se il caso non verrà risolto politicamente con la solita insabbiatura avremo finito le indagini i o il colpevole. Il condizionale è obbligatorio tutti sono innocenti fino a prova contraria. Saluti

    Rispondi

  • enrico

    11 Giugno @ 18.07

    cortese gazzetta di parma intanto ringrazio per non avermi censurato che piu che altro era una battuta, sul fatto invece che su certi episodi si sia taciuto o cmq siano saltati fuori con troppo ritardo questo mi lascia con parecchi dubbi a proposito! non parlo di episodi di quest' anno ma di passati! per carita' questo nn vuol essere altro che un mio modesto parere di cittadino, che si puo anche sbagliare, visto che era saltato fuori da commenti precedenti che la gazzetta fosse di parte politca

    Rispondi

  • z.chiara

    11 Giugno @ 17.16

    a Marco , nè amica nè parente,semplicemente l'ho visto lavorare bene come assessore nell'ambito della scuola , così avevo dato il voto a Vignali xchè buon assessore e l'avrei dato alla guarnieri x lo stesso motivo , che altro ci vuole ? Si parte così localmente.Qui nessuno è all'altezza di parlare o meglio di scrivere di alta politica , nessuno. Quanto alla Gazzetta stendo un velo pietoso . E qui la chiudo.Ciao a tutti.

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    11 Giugno @ 16.43

    Sig. Enrico, semplicemente quando non si mettono le iniziali oppure non si dà il nome di persone arrestate è perché in quel momento non si conosce l'identità. Non sempre le forze dell'ordine lo danno. Poi le notizie quando sono pubblicate non sono "in silenzio": su questo sito le si possono leggere e commentare anche a distanza di giorni. E come vede, non è stato censurato.

    Rispondi

  • enrico

    11 Giugno @ 15.49

    purtroppo vincera' bernazzoli, a questa persona bisogna riconoscere un buon lavoro nella provincia... il problema per la desta nella ns citta' e provincia e' che nn c'e' una figura forte da poter contrastare a bernazzoli. di fatto lavagetto nn ha la personalita' per poter fronteggiare bernazzoli. poi lo scandalo delle telefonate... be se era innocente, come dice qualcuno qui sotto, doveva mostrare i tabulati. l unico che poteva avere chance era ubaldi... ma non so se poteva essere candidato avendo ricoperto la carica di sindaco. per certi versi la gazzetta nn e' di parte politica... ma qualche scandalo a parma di persone con un certo nome o sono stase messe in silenzio oppure scritte non citando nomi ma solo iniziali!!! vediamo se saro' censurato!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto