-4°

progetto

Edicole 2.0 - Dove il turista trova risposte

65 punti vendita in città e provincia diventano punto di informazione e accoglienza

Edicole 2.0 - Dove il turista trova risposte
Ricevi gratis le news
0

Chi non ha mai chiesto un’informazione ad un’edicolante? L’hanno fatto praticamente tutti, per trovare una via, un negozio o un buon ristorante. Da oggi, con il progetto «Edicolanti 2.0 Tourist Quick Info», 65 edicole tra Parma e provincia diventano un vero e proprio punto di informazione e accoglienza turistica di primo livello, con tanto di insegna a sei lingue e logo. Il progetto, voluto da Gazzetta di Parma, con la collaborazione di Fenagi Confesercenti Parma, ADG Menta Srl, Comune e Università, è stato presentato ieri mattina; non in una sala stampa qualsiasi, ma nel cuore della città, in piazza Garibaldi, all’ombra dello storico chiosco, ossia l’edicola Zanichelli di Vittoria Petrazzoli.
L’iniziativa è uno degli esiti concreti di una serie di incontri formativi realizzati lo scorso febbraio in favore degli edicolanti, durante i quali sono stati trattati argomenti come il visual merchandising, la relazione con la clientela, il marketing turistico e il web.
«Siamo stati i primi a fare un corso di formazione per gli edicolanti - spiega Afro Orlandini, responsabile commerciale di Gazzetta di Parma -: nessun editore aveva pensato ad un progetto che formasse, migliorasse e aggiornasse la rete di vendita, aspetto invece fondamentale, soprattutto in un periodo difficile come questo. Il Tourist Quick Info, inoltre, è un valore aggiunto: l’edicola diventa sempre più punto di riferimento per il territorio, mettendosi al servizio del turista, che è un potenziale cliente».
Chioschi e negozi, in questo modo, diventano una sorta di piccole succursali dell’ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica (Iat).
«Questa iniziativa è un ulteriore passo verso una città realmente a vocazione turistica – osserva l’assessore comunale al Turismo, Cristiano Casa -. In altre città turistiche è normale avere sul territorio dei punti di informazione diffusi: da oggi lo è anche per Parma». A rappresentare gli edicolanti c’è Claudio Melloni, presidente provinciale Fenagi Confesercenti: «Da semplici ‘porgitori di giornali’ - dice -, gli edicolanti diventano dei punti strategici e di riferimento per il territorio. L’obiettivo, per i rivenditori, è sicuramente quello di portare più gente in edicola, senza dimenticare che la gentilezza premia sempre».
Chi in un momento di difficoltà del mercato non sta a guardare e continua a progettare soluzioni innovative è l’agenzia di distribuzione ADG Menta: «Abbiamo fatto sì che Parma diventasse la prima città italiana completamente informatizzata a livello di rete di vendita - sottolinea la vicepresidente Silvia Angelo - e abbiamo in cantiere nuovi progetti: il primo lo presenteremo in autunno e sarà finalizzato ad aumentare l’afflusso di gente in edicola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

Serie B

"Tutti a Cremona!": diario della trasferta dei tifosi crociati Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

2commenti

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

6commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Aggredito sul bus da un gruppo di adolescenti, ne accoltella uno

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"