20°

34°

PALAZZO ACER

Ascensore in tilt anziani bloccati in casa

Ascensore in tilt anziani bloccati in casa
Ricevi gratis le news
4

Weekend lungo non sempre è sinonimo di svago. Per le 22 famiglie residenti al civico 37 di via Nenni, questi giorni festivi saranno un disagio bello e buono. Per lo più anziani e invalidi, gli inquilini del palazzo di Acer ieri si sono ritrovati praticamente bloccati in casa e lo saranno con ogni probabilità fino almeno a martedì. Dopo un intervento di manutenzione all’ascensore in programma da tempo, infatti, gli operai dell’impresa ieri hanno comunicato ai residenti che a causa di un pezzo da sostituire il lavoro non poteva essere completato.
«L’ascensore resta fermo fino a data da definire, non c’è altro da fare»: ecco quello che si sono sentiti dire gli abitanti. Poco importa che, per chi ha passato gli ottant’anni o si deve muovere con l’ausilio di bastone o stampelle, affrontare cinque piani di scale non sia davvero pensabile. «L’ascensore fino ad oggi funzionava perfettamente – ha commentato spazientita Monia Soldati, caposcala di condominio – e l’intervento, in programma già da tempo, avrebbe dovuto concludersi in mezza giornata. Invece verso ora di pranzo ci sentiamo dire che bisogna sostituire un pezzo e che passeranno dei giorni prima che si possa ripristinare la funzionalità dell’ascensore, perché il pezzo va trovato e, come se non bastasse, domani e lunedì sono giorni di festa».
La rabbia si allarga a tutti i pianerottoli. «Mio padre doveva tornare a casa oggi dall’ospedale dopo un’operazione all’anca – aggiunge Cristian Lucchini -. Dopo due mesi di ricovero avrebbe potuto almeno passare questi tre giorni di festa a casa. Ora invece non sa come fare perché abita al quinto piano e ovviamente non può salire né scendere scale. Forse rimarrà in ospedale qualche notte in più, oppure sarà costretto a chiedere ospitalità a conoscenti o ad andare in albergo». Ida Fornasari, 85 anni, e Maria Sandrini, 84, sono isolate nel loro appartamento. «Non riusciamo a fare un gradino, figuriamoci quattro piani di scale – commentano -. Abbiamo chiamato figli e conoscenti perché ci portassero un po’ di spesa altrimenti non avremmo saputo cosa cucinare. Il punto è che in questo palazzo siamo praticamente solo anziani e non tutti come noi possono contare sull’aiuto di qualcuno».
«Non è la prima volta che ci lasciano senza ascensore per dei giorni – continua la Soldati -. Abbiamo provato a metterci in contatto con Acer ma non c’è stato modo di parlare con nessuno perché è un prefestivo e non c’è un numero per le emergenze. L’impresa di manutenzione dell’ascensore ci ha lasciati qui così, bloccati in casa nostra. Ci è stato detto che questo pezzo andava sostituito e che loro non sapevano davvero come poter fare. Ma allora io mi chiedo perché mai un intervento di questo tipo, programmato da mesi, lo si debba fissare proprio il sabato prima di un weekend lungo, soprattutto contando che si tratta di un palazzo di cinque piani abitato praticamente solo da anziani. Domani (oggi per chi legge, ndr.) gli operai torneranno per dirci quando pensano di poter concludere il lavoro, ma comunque non potrà essere prima di martedì».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    03 Giugno @ 14.33

    @REDAZIONE, non pontifico, quello spetta farlo a chi veste l' abito talare ( che non è proprio il mio caso). In quanto al giudicare, giudico quel che leggo ( che è già un valido elemento).....

    Rispondi

  • presente

    02 Giugno @ 22.09

    @REDAZIONE, scusate, nel mio commento che non avete pubblicato, avevo semplicemente parlato del RISPETTO che un figlio DEVE al proprio genitore, non parlo di AMORE, quello è soggettivo, ma di rispetto. Mi meraviglia ( poi giuro, non commenterò più una mancata pubblicazione di un mio commento, come del resto ho fatto fin ora) che non lo abbiate pubblicato. Ma va bene così....Saluti. P. REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Credo che un commento possa affrontare qualunque questione pubblica, ma non pontificare su vicende private (su cui probabilmente non si hanno neppure gli elementi per giudicare)

    Rispondi

  • Luca

    01 Giugno @ 21.59

    ma invece di fare tanto cinema!!!avete mai considerato che gli ascensori sono macchine e pertanto possono rompersi?

    Rispondi

  • rodolfo

    01 Giugno @ 19.24

    Le case dell'acer di chi sono? Come si può essere così superficiali

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

ROMA

Versano olio nella fontana dei Tritoni: indagano i carabinieri Foto

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente