22°

Parma

Parcheggi sotterranei: si fermano le ruspe

Parcheggi sotterranei: si fermano le ruspe
Ricevi gratis le news
1

Sulla realizzazione del «Piano parcheggi del centro storico» il Comune tira il freno a mano. Dei 14 silos sotterranei - completamente automatizzati e riservati in gran parte ai residenti - solo otto potranno andare avanti con la progettazione, mentre gli altri sei sono stati stralciati definitivamente dal Piano. Per la precisione, in via XXII Luglio, in borgo Felino, in via Padre Lino, in piazzale Boito, in piazzale Matteotti e in piazzale Bertozzi le ruspe dell'Ati formata dalle imprese Parcheggi e Trevi resteranno ferme. Le ragioni della parziale «retromarcia» sono scritte nero su bianco nella delibera di giunta approvata giovedì scorso, che blocca appunto l'operazione nei sei punti del centro storico.
In via XXII Luglio, borgo Felino e via Padre Lino, a fermare il cantiere è l'alto costo dei lavori a fronte del numero di posti realizzabili. Nella delibera di giunta si legge che la costruzione dei silos non risulta opportuna a causa della «possibilità di realizzare un numero ridotto di posti auto col conseguente aumento dei costi unitari a posto auto, a fronte di forti disagi viabilistici dovuti alla cantierizzazione».
Il discorso cambia per quanto riguarda piazzale Boito. Il 21 maggio dell'anno scorso la giunta aveva approvato il progetto preliminare per la costruzione di un parcheggio da 150 posti in via del Conservatorio, tale da rendere superflua la realizzazione di un silos sotterraneo in piazzale Boito.
Stando alle valutazioni del Comune, non è opportuna nemmeno la realizzazione di un parcheggio in piazzale Matteotti, in quanto l'area sarà oggetto di una riqualificazione complessiva. Il progetto - ora fermo alla fase preliminare - prevede la costruzione di un parcheggio tradizionale nel sottosuolo «con potenziale possibilità di realizzare un maggior numero di posti auto rispetto alla soluzione di parcheggi meccanizzati». Infine, anche in piazzale Bertozzi il via libera dell'amministrazione ad un intervento di recupero dell'intera area esclude la possibilità di costruire un silos.
Dal «Piano parcheggi del centro storico» approvato dal consiglio comunale lo scorso 28 novembre si salvano, invece, gli interventi previsti in via Bodoni, piazzale Salvo D'Acquisto, borgo Parente, via Bixio/Gorizia, piazzale Picelli, via Antelami, piazzale Serventi e piazzale Borri. «Prima di iniziare con gli scavi - precisa l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello - la ditta procederà a un'analisi di mercato».P. D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gian Marco Mora

    17 Maggio @ 10.51

    Come e' finita l' "ANALISI DI MERCATO" per il parcheggio in piazzale borri? E' possibile vedere i progetti? come?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»