-4°

Parma

Nestlè, la Provincia: "Il nostro impegno è chiaro"

Ricevi gratis le news
0

“Una fattiva opera di mediazione che ha permesso di non lasciare a casa nessun lavoratore, che continua con costanza, per garantire la sicurezza occupazionale ai lavoratori della Nestlè.” Il vicepresidente della Provincia di Parma Pier Luigi Ferrari e l’assessore Manuela Amoretti, respingono il giudizio negativo sul ruolo avuto in una delle crisi aziendali più complesse, quella della Nestlè.

“Stupisce che ai soli fini di propaganda elettorale – dicono i due amministratori provinciali -   si tiri in ballo l’operato delle istituzioni coinvolte, dimostrando di non conoscere a fondo ciò che è stato fatto dalla Provincia e dal Comune di Parma, attraverso il lavoro che ancora compie il tavolo istituzionale”. Proprio a quel tavolo si è scongiurato il pericolo di licenziamenti che l’azienda aveva ipotizzato e il 9 giugno dell’anno scorso è stato siglato l’accordo in cui veniva riconfermata la scelta di Nestlé di mantenere a Parma la direzione strategica e di sviluppo del business gelati, nonché il ruolo della fabbrica come centro di produzione di alta qualità. In quella sede si è individuata anche la cassa integrazione guadagni straordinaria come strumento di supporto al Piano di riorganizzazione destinato al rilancio e per favorire l’attuazione del Piano sociale rivolto a reperire soluzioni condivise in favore di tutti i lavoratori coinvolti.
“La nostra disponibilità a supportare, per quanto di competenza, quel percorso si è concretizzata su diversi livelli – spiega Ferrari - insieme al Comune capoluogo seguiamo con incontri di verifica l’andamento complessivo del Piano di riorganizzazione”.

Da allora i rappresentanti dell’azienda, dei lavoratori, dell’Upi, con le Istituzioni, si sono incontrati a dicembre e poi nel marzo di quest’anno con l’obiettivo di valutare l’esito delle azioni attivate per lo sviluppo competitivo dell’azienda e per il Piano sociale rivolto a reperire soluzioni condivise in favore di tutti i lavoratori coinvolti. Presente anche l’agenzia per il lavoro privata incaricata dalla Nestlè, in accordo con i lavoratori e i loro rappresentanti, della ricollocazione del personale, complessivamente  44 persone, sospesi in Cigs.

Alcuni di questi lavoratori si sono rivolti ai Centri per l’Impiego, in 5 per la ricerca di un nuovo lavoro, altri 5 hanno optato prioritariamente per la formazione.  “Ci siamo mossi come in altri casi analoghi, con la serietà e l’impegno che gli operatori dei Centri per l ’Impiego sanno garantire soprattutto in momenti non facili come questo. – spiega Amoretti -  Abbiamo messo a disposizione tutti gli strumenti dei Centri per l’Impiego a partire dal servizio di incontro domanda e offerta di lavoro che sta promuovendo  le loro candidature verso le imprese del territorio”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve

MALTEMPO

Ancora neve: rischio gelate in Appennino, stasera stop ai mezzi pesanti in A1 e via Emilia

Disagi limitati in autostrada

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bore, Bardi, Varsi e Berceto

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

SALSO-BUSSETO

Sojasun Verdi Marathon: la carica dei podisti... sotto la neve Foto

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

1commento

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

1commento

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

CARABINIERI

Rapine al Tigotà di Sorbolo: condannato 43enne, resterà in carcere fino al 2020

E' diventata definitiva la condanna a 3 anni per un uomo di Novellara

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

BRESCIA

Incendio in discoteca a Desenzano: 17 intossicati

MISTERO

Italiani scomparsi in Messico: arrestati 4 agenti della polizia locale

SPORT

Serie B

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

2commenti

SPORT

Le 10 medaglie italiane a Pyeongchang 2018 Foto

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day